mercoledì - 28 Ottobre - 2020

Torta Ferrero Rocher: ricetta facile

Presentazione

Proviamo a immaginare se il piccolo cioccolatino Ferrero Rocher diventasse una torta da servire ai vostri ospiti.

Non è soltanto fantasia e immaginazione, realizzare una torta che riproduca lo stesso gusto del Ferrero Rocher si può.

E’ una torta sontuosa, elegante, da servire per un’occasione molto speciale.

Questo dolce si compone di tre strati di pan di Spagna al cacao, al centro signoreggia una deliziosa crema di mascarpone, panna, nutella e croccante granella di nocciola e wafer sbriciolati. La decorazione esterna fatta di noccioline riproduce alla perfezione il piccolo Rocher.

Iniziamo!

Ingredienti

Per la base

  • 5 uova
  • 180 grammi di zucchero
  • 150 grammi di farina
  • 30 grammi di maizena
  • 30 grammi di burro
  • 1 bustina di vanillina

Per la farcia

  • 350 grammi di mascarpone
  • 350 ml di panna
  • 300 grammi di crema di nocciole (Nutella)
  • 150 grammi di wafer al cioccolato
  • 30 grammi di zucchero
  • 150 grammi di noccioline tostate e triturate

Per la decorazione esterna:

  • 40 grammi di granella di nocciole
  • 70 grammi di biscotti al cacao magro
  • 100 grammi di nutella
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 10-15 Ferrero Rocher

Per realizzarla occorre:

  • Un mix
  • Un frullatore elettrico
  • Due ciotole
  • Uno stampo per dolci da 24 cm
Procedimento

Iniziate a tostare in una pentola antiaderente le vostre nocciole fino a doratura.

Inserite le nocciole nel mix e trituratele grossolanamente.

Il pan di Spagna

In una ciotola inserite e lavorate i tuorli con lo zucchero e il burro fino a ottenere un composto spumoso ed omogeneo. In un altro recipiente montate a neve durissima gli albumi con un pizzico di sale, quindi uniteli a cucchiaiate ai tuorli, mescolando delicatamente.

Setacciate la farina, il cacao, la maizena, la vanillina, il lievito, e amalgamate il tutto.

Versate il composto in uno stampo rotondo di 24 cm imburrato e infarinato. Livellate la superficie e passate il pan di Spagna in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti.

La farcia

Montate a neve la panna posta in frigo precedentemente.

Nel mix inserite i wafer e frullate per qualche secondo.

Dovrete a questo punto lavorare con lo sbattitore elettrico il mascarpone, la Nutella o qualsiasi altra crema di nocciole, i wafer e le nocciole tritate fino a ottenere un composto senza grumi.

Aggiungete la panna e con un cucchiaio mescolate dal basso verso l’alto.

Quando la base della torta sarà cotta e raffreddata, tagliatela in tre strati e bagnate ciascuno di esso con del latte tiepido. Farcite la base con 1/3 della crema e adagiate sopra il secondo disco di pan di Spagna che riempirete anche di crema Rocher.

Appoggiate il terzo strato e ricoprite quest’ultimo di nutella.

In un mix frullate accuratamente dei biscotti al cacao fino a ottenerne una farina molto sottile.

Cospargete con cacao e farina di biscotti la superficie della torta e decorate con nocciole tritate anche sui bordi.

Adagiate i Ferrero Rocher al centro del vostro dessert oppure su tutta la circonferenza.

La torta è pronta. Lasciatela in frigo per almeno un’ora.

Accompagnate questo dessert con vini dolci o spumante  tipo Asti Cinzano.

Buon appetito!

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Roma, paura del lockdown: nei supermercati si svuotano gli scaffali di lievito, farina e parmigiano

In questi giorni a Roma si è creata una vera e propria corsa al lievito, al sale, farina e parmigiano, a tal punto da...

Con 2300 ricoverati in terapia intensiva scatterà il lockdown: ad oggi sono 1000

La situazione sembra peggiorare giorno per giorno e oggi si sono registrati ancora una volta 16.000 nuovi positivi. Il dato che fa più timore...

Usa il trucco del pannello di carta stagnola per riscaldare la casa

Con l'arrivo della stagione invernale, si sente il maggiore bisogno di riscaldare la casa, affinchè si crei quel tepore confortevole nell'ambiente. Che si tratti...

Briatore replica a Galli: “Non si muore solo di virus. Si può morire anche di fame”

Lite televisiva tra il Professor Galli e l'imprenditore Flavio Briatore. La lotta alla pandemia crea spesso diverbi a causa di diversi modo di pensare:...

Frullato di avocado e cioccolato

  Presentazione Per una buona ed energetica colazione oppure anche semplicemente per una merenda piena di gusto e vitamine che ci restituisca le forze dopo una...

Torta all’acqua al cioccolato

  Presentazione Mangiare un dolce povero di calorie, buono, al cioccolato è sempre stato il sogno di tutte specialmente di chi vuole mantenersi in forma senza...