mercoledì - 27 Gennaio - 2021

Solo 1 minuto di rabbia provoca 6 ore di danni fisici

Sfortunatamente, ci sono momenti in cui certe situazioni non possono essere controllate e questa sensazione fa scaturire la rabbia, una sorta di malessere psicologico che esplode tramite manifestazioni fisiche.

Sicuramente avrai sentito più volte che la positività e il senso di benessere attirano situazioni a loro volta positive, mentre la negatività è una calamita per il male. Provare continuamente sentimenti angoscianti, può influire sulla tua salute in una misura che non puoi nemmeno immaginare. Tanto che 1 minuto di rabbia provoca 6 ore di danni fisici.

1 minuto di rabbia procura 6 ore di danni fisici

La rabbia o il rancore non sono sentimenti che genereranno positività nella tua vita. Inoltre, in certe situazioni, quando agisci per irritazione, fai cose di cui ti pentirai in seguito, quasi sempre. Ma non è la cosa peggiore. Solo 1 minuto di rabbia infligge 6 ore di danni fisici. Pertanto, per quanto possibile, evita di arrabbiarti il più possibile.

È comprensibile che ci siano situazioni che possono sfuggirti di mano, che non controlli e che ti fanno impazzire. In questi casi, la rabbia si impadronirà di te. Tuttavia, cerca di liberarti il più possibile di essa in modo che le conseguenze per la tua salute siano meno pericolose.

Fermati e pensa a una cosa: quante volte ti sarà capitato di esserti arrabbiato così tanto da non essere riuscito a dormire la notte e di esserti risvegliato con il mal di testa? Avrai sprecato così tante energie durante la lite e aumentato così tanto il cortisolo, da aver creato squilibrio.

Perché la rabbia fa così male al corpo?

Vari studi hanno dimostrato che la rabbia o l’odio possono danneggiare il sistema immunitario di una persona, proprio come un’influenza, per esempio. Se ci pensi infatti, quando sei arrabbiato, alcune parti del tuo corpo si irrigidiscono e inizi a provare dolore senza una ragione apparente. Pertanto, cerca di evitare di arrabbiarti poichè danneggi la tua salute.

Per evitare la rabbia, segui i seguenti suggerimenti.

1. Sii intelligente e approfitta del fatto che il tuo cervello non sa come differenziare ciò che è reale da ciò che è immaginario e ricorda situazioni piacevoli che ti sono capitate nella vita. Ciò significa che invece di essere malinconico e ricordare momenti dolorosi, cerca nella tua mente cose positive che ti aiuteranno a ridurre la tua rabbia.

2. Guarda qualcosa di bello per rilassarti e sentirti molto meglio.

3. Non drammatizzare o esagerare su quello che è successo. Smettetela di aggiungere pensieri su quello che è successo e pensate che il mondo cospira contro di voi. Se c’è un problema, guarda alla radice, ma fallo da una prospettiva reale, in modo da trovare la soluzione ideale per risolverlo.

4. Infine, prendi un respiro e sii consapevole che la vita è come un ottovolante. Non tutti i giorni andranno bene. In una brutta giornata, cerca di viverla nel miglior modo possibile, ma senza alimentare la rabbia, perché questo non farà che peggiorare le cose.

Potrebbe anche interessarti:

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Soffri di osteoporosi o vuoi prevenirla? Ecco la dieta consigliata dagli ortopedici

Il cibo che mangi può influenzare le tue ossa e per le donne (e anche gli uomini) che soffrono di osteoporosi è di vitale...

4 erbe che proteggono il cervello da depressione, ansia e Alzheimer

Con tutto lo stress che affrontiamo di giorno in giorno e il flusso costante di informazioni al nostro cervello, a volte le nostre menti...

Un metodo davvero geniale (e infallibile) per risparmiare il 50% sulla bolletta del gas

Sapete che con piccoli accorgimenti quotidiani si possono risparmiare un bel pò di soldini sulla bolletta del gas? Fin ora abbiamo solo sprecato gas...ecco...

La miglior crema per il viso è venduta dalla Lidl e costa meno di 3 euro

Il rapporto qualità-prezzo smentito dall’OCU La notizia giunge dall’organizzazione dei Consumatori e degli Utenti Spagnola che conferma che la miglior crema viso è quella venduta...

Il tuo gruppo sanguigno determina la tua personalità: scopri cosa dice il tuo sangue di te

L'associazione tra i gruppi sanguigni e la personalità è sempre stata una questione di grande interesse tra gli scienziati, poiché hanno osservato alcuni tratti...

A te che ti senti abbandonato e disperato, leggi, Dio non ti abbandona mai

Anche le giornate migliori hanno momenti di malinconia: c'è chi ricorda una persona che non c'è più, c'è chi affronta i problemi economici legati...