Girelle fatte in casa


 

Presentazione

Quante volte abbiamo mangiato le famose girelle Motta! Gustose merendine a forma di spirale che ricordano tanto la nostra infanzia, i pomeriggi trascorsi a gustarli con un bicchiere di latte oppure ritrovarle nella tasca dello zaino per fare merenda a scuola.

Sono dolcetti molto amati dai bambini perciò l’idea migliore è prepararli in casa, in modo genuino, senza conservanti e ancora più buoni dei classici tanto rinomati.

Una morbida base biscottata avvolge una deliziosa crema di cioccolato o se preferite, di nutella.

Squisite le nostre girelle, una tira l’altra!

Seguitemi!

Ingredienti per 24 girelle
  • 8 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 300 g di zucchero
  • 100 g di cacao
  • 200 g di nutella
  • 200 g di cioccolato fondente
Procedimento

In una ciotola mettete lo zucchero e le uova e sbattete con fruste elettriche per ottenere un composto spumoso e raddoppiato di volume.

Aggiungete la farina, poi il lievito e amalgamate il tutto accuratamente.

Dividete il composto ottenuto in 2 ciotole diverse, cercando di metterne l’esatta metà in ciascuna. In una inserite il cacao e miscelate con un cucchiaio.

Rivestite con carta forno una teglia rettangolare e versate all’interno l’impasto chiaro e livellate alla perfezione. Cuocete in forno a 180 gradi per 10 minuti.

Quando si sarà dorato, capovolgete la base semi-biscottata su della carta forno pulita e arrotolatela. Lasciate che si raffreddi per almeno mezz’ora in frigorifero.

Ora fate lo stesso procedimento con l’impasto scuro: ricoprite una teglia con carta forno e versate il composto al cacao. Fate cuocere a 180 gradi per 10 minuti e quando sarà cotto capovolgetelo su un foglio di carta, arrotolatelo e mettetelo in frigo.

Una volta intiepiditi e raffreddati srotolate i 2 rotoli e spalmate sopra abbondante nutella.

Rimettete nuovamente i due rotoli nel frigo per 1 ora.

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente.

Trascorso il tempo di raffreddamento, tagliate i rotoli in fette di 4-5 cm di spessore. Inzuppate la base delle girelle nel cioccolato e disponeteli su un piatto con la parte del cioccolato rivolto verso l’alto per farle asciugare.

Le vostre girelle sono pronte e perfette per la colazione!

Per mantenere intatta la loro fragranza, consigliamo di conservarle in frigorifero coperti in un recipiente ermetico oppure a temperatura ambiente in un luogo fresco e asciutto.

© Riproduzione riservata