Torta rovesciata all’ananas

0
428

 

Presentazione

La torta rovesciata all’ananas è un dolce davvero particolare, morbido, raffinato e gustoso.

Molto semplice da realizzare e riscuote sempre un grande successo tra grandi e piccini. La particolarità di questo dessert è di disporre la frutta alla base della teglia e non in superficie e di rigirarla opportunamente dopo la cottura.

Oltre ad essere soffice come una nuvola, è anche davvero squisita perché si crea una crosticina caramellata sulla base e che si sposa benissimo con il succo dell’ananas che rilascia in cottura. E’ davvero una torta alla frutta deliziosa, perfetta per qualsiasi occasione, e può essere accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia per renderla ancora più fresca ed estiva.

Mani in pasta!

Ingredienti
  • 150 g di burro
  • 120 g di zucchero di canna
  • 220 g di zucchero semolato
  • 160 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • 1 scatola di ananas sciroppate
  • Cocco grattuggiato
Procedimento

Fate sciogliere in una tortiera da 26 cm di diametro 50 g di burro e versate sopra lo zucchero di canna;

Disponete ora le fette di ananas nella tortiera assicurandovi di averle sgocciolate per bene.

In una ciotola inserite l’uovo, il burro rimanente e lo zucchero e sbattete per un paio di minuti con fruste elettriche. Ora incorporate la farina, lo zucchero semolato, il lievito, la vanillina, il sale e amalgamate perfettamente tutti gli ingredienti usando il frullatore.

Versate l’impasto sopra le fette d’ananas, nella tortiera e fate cuocere a 180 gradi per 45 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare lo stato di cottura.

A cottura ultimata, sfornatela e rovesciatela su un piatto da dolci lasciando sopra per qualche minuto lo stampo, senza toglierlo.

In seguito, lasciatela raffreddare e grattugiate sopra, se lo gradite, del cocco grattugiato oppure gustatela semplice, con il suo aroma avvolgente e raffinato. Abbinate del gelato alla vaniglia per renderla più fresca ed estiva.

© Riproduzione riservata

Articolo precedenteTorta ripiena di mirtilli
Articolo successivoTorta Twix
Da sempre appassionata alla lettura e scrittura. Dopo aver conseguito la Maturità Classica e avviato gli studi in Scienze Giuridiche, ho deciso di trasformare la mia passione in lavoro. Grazie al corso di scrittura giornalistica e con rilascio di attestato, è stato possibile realizzare un sogno: scrivere per le mie lettrici. Amo viaggiare, vivere, conoscere e informare.