giovedì - 8 Dicembre - 2022

Gelato allo yogurt e cialde croccanti (ricetta senza gelatiera)

 

Presentazione
- Advertisement -

Il gelato rappresenta il dessert più gradito al mondo e apprezzato da grandi e piccini. E’ un dolce per tutte le stagioni: d’estate rinfresca le torride giornate e d’inverno è un ottimo fine pasto.

Godersi un gelato è come coccolarsi di piacere e se vogliamo, possiamo farlo diventare anche genuino, creandolo in casa, privo di conservati e coloranti artificiali.

Realizzarlo è facilissimo: non avete bisogno di gelatiera, niente panico! I nostri antenati non avevano macchina del gelato eppure preparavano gelati a regola d’arte.

Proponiamo la ricetta base del gelato allo yogurt, cremoso e molto leggero, privo di uova, ideale per chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Può essere arricchito a piacimento con cioccolato, frutta, noccioline, caramello, cocco grattugiato, biscotti sbriciolati e da accompagnare ovviamente, a una croccante cialda artigianale.

Se siete pronte, possiamo cominciare!

Ingredienti per il gelato
  • 500 g di yogurt
  • 400 ml di panna Fresca
  • Vanillina
  • 270 g di zucchero
  • Frutti di bosco (facoltativi)
Ingredienti per la cialda
  • 3 albumi
  • 120 g di zucchero a velo
  • 20 g di farina 00
  • 120 g di burro
Procedimento

Il gelato

Montate a neve durissima la panna con delle fruste elettriche e riponetela in frigorifero per un quarto d’ora.

Intanto lavorate con lo sbattitore lo zucchero, yogurt e vanillina fino ad attenere un composto morbido e omogeneo.

Incorporate la panna molto delicatamente facendo attenzione a non smontarla mentre miscelate il composto.

Versate la crema in uno stampo rettangolare e mettetelo in freezer per circa 40 minuti. Togliete il gelato dal freezer, mescolatelo e versatelo in un altro contenitore sempre ben freddo. Ogni mezz’ora andrebbe miscelato per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio.

La cialda

Amalgamate gi albumi con lo zucchero, la farina e il burro ammorbidito in modo da ottenere un impasto liscio e omogeneo. Rivestite una leccarda con carta forno e disponete l’impasto a mucchietti distanziati. Con un cucchiaio schiacciateli leggermente formando dei dischetti.

Cuocete in forno a 180 gradi per 10 minuti, sfornate e raffreddate.

Servite il gelato decorando con frutti di bosco o altri ingredienti a piacere.

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©