Perdita di peso: Arriva un farmaco con l’iniezione sottocutanea di 3 ormoni che ti fa dimagrire

0
4054
Arriva l’iniezione sottocutanea che, rilasciando 3 ormoni fa perdere peso. 

Ideata un iniezione cutanea in grado di stimolare la perdita di peso in pazienti obesi o con in sovrapeso.

I risultati sono arrivati ​​da un piccolo studio in cui i pazienti hanno perso in media 4,4 kg e il trattamento ha portato a miglioramenti sostanziali della glicemia.

Venticinque milioni di italiani sono in sovrappeso o obesi. Tra questi il 46% degli adulti e il 24% degli under 18. Statisticamente, le donne hanno un tasso di obesità inferiore (9.4%) rispetto agli uomini (11.8%).

Ideato un farmaco da iniettare per perdere peso al posto della chirurgia

Uno dei tipi più comuni di chirurgia per la perdita di peso è una procedura nota come chirurgia di bypass gastrico, che può essere molto efficace per ridurre il peso in eccesso e migliorare i livelli di zucchero nel sangue nei diabetici. Tuttavia, alcuni pazienti non sono disposti a eseguire l’intervento chirurgico e la procedura può causare complicazioni come dolore addominale, nausea cronica, vomito e bassi livelli di zucchero nel sangue debilitanti.

Precedenti ricerche dell’Imperial College di Londra hanno suggerito che, uno dei motivi per cui la chirurgia del bypass gastrico funziona in modo così efficace è perché vengono rilasciati tre ormoni specifici originati dall’intestino a livelli più alti. Questa combinazione di ormoni, chiamata “GOP” in breve, riduce l’appetito, provoca perdita di peso e migliora la capacità del corpo di utilizzare lo zucchero assorbito dal cibo.

Gli studi

I ricercatori volevano capire se iniettando ai  pazienti  gli ormoni della GOP peptide-1 (GLP-1) simile al glucagone (GLP-1), oxyntomodulin e peptide, per imitare gli alti livelli osservati dopo l’intervento chirurgico, poteva essere utile per incrementare la perdita di peso e ridurre i livelli elevati di glucosio.




Quindici pazienti hanno ricevuto il trattamento GOP per quattro settimane usando una pompa che inietta lentamente la miscela GOP sotto la pelle per 12 ore al giorno, iniziando il rilascio del farmaco un’ora prima di fare colazione e terminando la somministrazione dopo l’ultimo pasto della giornata. I pazienti hanno anche ricevuto consigli dietetici su un’alimentazione sana e perdita di peso da un dietista.

La professoressa Tricia Tan, professore di medicina (medicina metabolica ed endocrinologia) all’Imperial College di Londra e autore principale dello studio, ha dichiarato:

L’obesità e il diabete di tipo 2 possono portare a condizioni molto gravi e potenzialmente pericolose per la vita come il cancro, l’ictus e le malattie cardiache. Vi è una reale necessità di trovare nuovi farmaci in modo da poter migliorare e salvare la vita di molti pazienti. Anche se questo è un piccolo studio il nostro nuovo trattamento ormonale combinato è promettente e ha mostrato miglioramenti significativi nella salute dei pazienti in sole quattro settimane. Rispetto ad altri metodi il trattamento  non è invasivo e ha ridotto i livelli di glucosio a livelli quasi normali nei nostri pazienti.

Ventisei pazienti obesi con diabete in fase iniziale (quando la glicemia è troppo alta ma non abbastanza alta per essere classificata come diabete) e quelli con elevati zuccheri nel sangue, sono stati reclutati nello studio dell’Hammersmith Hospital da luglio 2016 a ottobre 2018.

15 pazienti sono stati scelti in modo casuale per ricevere il trattamento ormonale e 11 pazienti hanno ricevuto un’infusione di soluzione salina (acqua salata) come placebo per un periodo di quattro settimane. Il team ha anche reclutato 21 pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica e 22 pazienti che hanno seguito una dieta a basso contenuto calorico per confrontare i risultati della GOP. Tutti i pazienti hanno ricevuto un dispositivo di monitoraggio del glucosio per tenere traccia dei loro livelli di glucosio dopo il trattamento.

Nello studio, i pazienti in trattamento con GOP ovvero con iniezione ormonale, hanno perso in media 4,4 kg, rispetto a 2,5 kg per i partecipanti che hanno ricevuto iniezione di placebo ovvero acqua salina. Anche il trattamento non ha avuto effetti collaterali.




Tuttavia, i pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica o che hanno seguito una dieta a basso contenuto calorico hanno perso molto più peso rispetto ai pazienti con terapia ormonale. Le variazioni di peso sono state di 10,3 kg per i pazienti bariatrici e di 8,3 kg per i pazienti che hanno seguito una dieta ipocalorica.

Utilizzare l’iniezione al posto della chirurgia è una valida alternativa

Il professor Tan ha commentato: “Sebbene la perdita di peso fosse minore, sarebbe preferibile utilizzare l’infusione di GOP in quanto ha meno effetti collaterali rispetto alla chirurgia bariatrica. Questo risultato dimostra che è possibile ottenere alcuni dei benefici di un’operazione di bypass gastrico senza subire stessa chirurgia. Se ulteriori studi avranno successo, in futuro potremmo potenzialmente dare questo tipo di trattamento a molti più pazienti. “

L’iniezione che abbassa peso e glicemia

Il team ha anche scoperto che la GOP era in grado di abbassare i livelli di glucosio nel sangue a livelli quasi normali, con poche variazioni nella glicemia. Anche i pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica hanno mostrato un miglioramento complessivo della glicemia, ma i livelli erano molto più variabili, rendendoli vulnerabili a bassi livelli di glicemia.

Il team mira a condurre una sperimentazione clinica più ampia per valutare l’impatto del GOP su un numero maggiore di pazienti per un periodo di tempo più lungo.

La ricerca è stata finanziata dal Medical Research Council (MRC) del Regno Unito e dal Centro di ricerca biomedica imperiale NIHR.

Saxenda, il farmaco che si inietta e fa perdere peso

Saxenda è il nome del farmaco attualmente in commercio che sfrutta i benefici sopracitati e su cui hanno svolto diversi studi esplicitati in questo articolo.




-Saxenda ® (liraglutide) iniezione 3 mg è un farmaco di prescrizione iniettabile che può aiutare alcuni adulti con sovrappeso che hanno anche problemi di salute legati all’obesità o obesità perdere peso e mantenere il peso. Saxenda ® deve essere usato con un piano alimentare ipocalorico e una maggiore attività fisica.
-Saxenda ® non è indicato per il trattamento del diabete di tipo 2
-Saxenda ® e Victoza ® hanno lo stesso principio attivo, liraglutide, e non devono essere usati insieme
-Saxenda ® non deve essere usato con altri medicinali agonisti del recettore del GLP-1
-Saxenda ® e insulina non devono essere usati insieme
-Non è noto se Saxenda ® sia sicuro ed efficace se assunto con altri prodotti dimagranti da banco, da banco o a base di erbe
-Non è noto se Saxenda ® modifica il rischio di problemi cardiaci o ictus o di morte dovuti a problemi cardiaci o ictus
-Non è noto se Saxenda ® possa essere usato in sicurezza nelle persone che hanno avuto pancreatite
-Non è noto se Saxenda ® sia sicuro ed efficace nei bambini di età inferiore ai 18 anni. Saxenda ® non è raccomandato per l’uso nei bambini

Saxenda ® può causare gravi effetti collaterali, tra cui:

-possibili tumori alla tiroide
-infiammazione del pancreas (pancreatite).
-ipoglicemia (ipoglicemia) nelle persone con diabete di tipo 2 che assumono anche medicinali per -il trattamento del diabete di tipo 2
-aumento della frequenza cardiaca
-problemi ai reni (insufficienza renale)
-depressione o pensieri suicidi.

Fonti consultate:

Imperial College di Londra e saxenda.com