lunedì - 3 Ottobre - 2022

Contro il mal di testa meglio una birra, è più efficace del Paracetamolo

Inno alla birra: i suoi eccezionali effetti benefici fanno sì che questa bevanda sia un ottimo antidolorifico.

Le nostre nonne, che spesso non avevano a portata di mano farmaci per ogni dolore fisico, si affidavano ai rimedi naturali di madre natura, uno tra questi il luppolo, contenuto nella birra. E’ per questo che nasce nell’antichità l’espressione: chi beve birra campa cent’anni. Sarà vero? Scopriamolo insieme.

- Advertisement -

Molte volte ci rivolgiamo agli aiuti analgesici per calmare il mal di testa. Ma non è sempre l’opzione migliore, perché dovresti evitare il più possibile il consumo di qualsiasi farmaco. Contengono elementi chimici che calmano il dolore, anche se ci sono rimedi naturali ugualmente efficaci per il fastidioso mal di testa.

Secondo un recente studio, bere due bicchieri di birra  potrebbe essere più efficace  del tradizionale paracetamolo o dell’Oki che viene solitamente prescritto. Questo perché aumentando il contenuto di alcol nel sangue, il corpo aumenta leggermente la soglia del dolore, riducendo così il disagio di un quarto.

Sebbene questa notizia sorprendente abbia generato polemiche, scientificamente è del tutto certa e provata. Non è chiaro se l’alcol riduca la sensazione di dolore perché colpisce i recettori del cervello o perché aiuta a ridurre la tensione. I medici si sono esposti su questo argomento dicendo: “L’alcool può essere paragonato a farmaci oppioidi come la codeina e i suoi effetti sono più potenti di quelli del paracetamolo” .

Acqua, orzo e luppolo, gli antidolorifici naturali

Acqua, orzo e luppolo, questi sono i tre ingredienti della birra, una bevanda fermentata di bassa qualità che, se consumata con moderazione, può avere un ruolo preventivo di alcune malattie e apportare benefici al nostro corpo.

Pertanto la birra non è solo efficace come sostituto degli analgesici, ma fornisce anche silicio , che promuove la densità ossea, previene l’infarto e ti fa recuperare più velocemente dopo aver fatto sport. Bere birra serve a diminuire il rischio di contrarre il diabete e di ammalarsi di cancro. Assumerla con moderazione significa avere meno probabilità di incorrere in problemi cardio circolatori, poiché fluidifica il sangue. Le sue proprietà servono a tenere più attivo e sveglio il nostro cervello; coadiuva le funzioni renali e aiuta la digestione. È una fonte notevole di vitamina B e aumenta il livello del colesterolo “buono” (HDL).

Quindi sai … Viva la birra! Ma fai attenzione, a lungo termine, gli effetti del consumo di alcol sono dannosi.

Potrebbe anche interessarti: Rimedi naturali per il dolore alle ginocchia e alle articolazioni: 9 facili opzioni

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©