mercoledì - 6 Luglio - 2022

Cannelloni ricotta e spinaci

 

Presentazione
- Advertisement -

Quando arriva la domenica le tavole degli italiani, si popolano di amici e parenti e il pranzo si arricchisce di succulenti primi piatti e specialità ricercate.

Stare a tavola è una tradizione ma deve essere anche un piacere: sorseggiare un buon vino in compagnia, assaporare una portata degna di ammirazione è importante.

La ricetta che proponiamo oggi è quella dei cannelloni ricotta e spinaci, una variante eccezionale e leggera dei classici cannelloni al ripieno di carne, perfetti per la domenica e ideali per tutti.

La morbidezza della pasta e del ripieno è esaltata dalla crosta saporita e morbida che formerà in superficie la besciamella. E’un piatto leggero e perfetto anche per gite fuori porta.

Nessuno saprà resistere alla tentazione di assaggiarla. Ottima variante è sostituire agli spinaci le bietole oppure erbe di campo, rape e se si vuole si possono anche aggiungere dei dadini di prosciutto cotto per esaltare i sapori.

Pronti?

Ingredienti
  • 300 grammi di lasagne
  • 30 grammi di burro
  • 1 uovo
  • 200 grammi di besciamella pronta o da realizzare in casa —-> ricetta besciamella fatta in casa
  • 300 grammi di ricotta di mucca
  • 400 grammi di spinaci
  • 1 ciuffo di basilico
  • 2 cucchiai di olio
  • 40 grammi di parmigiano
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe
Procedimento:

In una pentola con abbondante acqua bollente salata e olio fate lessare le lasagne. Scolatele e adagiatele sopra una spianatoia.

Lavate accuratamente gli spinaci e scottateli in una pentola con abbondante acqua e sale; sgocciolateli, strizzateli con le mani e tritateli finemente unendo anche il basilico. Raccogliete tutto il trito in una ciotola e incorporate la ricotta, l’uovo, il parmigiano, il sale, il pepe, la noce moscata.

Inserite il preparato in una sacca poche e disponete una striscia di ripieno in posizione semi laterale; arrotolateli e disponeteli in una pirofila unta di burro e con 4 -5 cucchiai di besciamella sul fondo.

Distribuite la restante besciamella sulla superficie dei cannelloni e grattugiate sopra il parmigiano e fiocchetti di burro.

Infornate a 180 gradi per 40 minuti. Decorate il piatto con foglie di basilico.

Accompagnate la portata con vino bianco Chardonnay o Verdicchio. Farete un figurone!

 

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©