Parmigiana bianca di zucchine e patate, buonissima, leggera e facile da fare


Parmigiana bianca di zucchine e patate: Siamo abituati a mangiare la parmigiana nella versione con melanzane soffritte e gratinate, irrorate di passata di pomodoro e condita con salumi e formaggi.

Quella che vi proponiamo qui invece, è molto più leggera ed è costituita da zucchine e patate. Totalmente in bianco, priva cioè di pomodoro, è molto gradita da piccoli e grandi e rappresenta un piatto eccezionale, che ha riscosso gran successo. Degli strati di patate e zucchine, non soffritte, arricchite da mozzarella, parmigiano e basilico, comporranno la vostra delicata parmigiana bianca e ad ogni boccone vi accorgerete della sua bontà.

Ingredienti per 4 porzioni

Zucchine: 300 gr.
Patate: 300 gr.
Mozzarella light: 150 gr anche scamorza
Uova 3
Parmigiano grattugiato: 70 gr.
Foglie di basilico tritate 8
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

Preparazione:

Spuntiamo le zucchine dalle estremità dure e asciughiamo e laviamo le patate a sbucciamole.
Affettiamo le patate a rondelle per il largo e mettiamole in una bacinella con acqua fredda man mano in modo che non anneriscano. Mettiamole in una teglia ricoperta da carta forno oleata per il lungo, senza sovrapporle saliamo e passiamole con un filo di olio e inforniamole a 200° per 20 minuti.
(Per una cottura più uniforme possiamo stendere l’olio aiutandoci con un pennellino da cucina.)
Lo stesso con le zucchine che avremo tagliato anch’esse a massimo a un centimetro di spessore per il lungo e inforniamo uguale alle patate.
Intanto scoliamo le mozzarelle e tagliamo a fettine se avete optato per formaggio come la scamorza non occorre.
Pronti gli ingredienti, oliamo una teglia da parmigiana, anche in pirex.

Incominciamo a fare gli strati: Sbattiamo le uova in una ciotolina con una forchetta con un pizzico di pepe, sale .
Poi mettiamo in una  teglia ricoperta da carta forno o semplicemente una teglia oleata , uno strato di zucchine , parmigiano e poi di mozzarella, ancora parmigiano e poi di patate e via cosi alternando zucchine e patate ..
Tra uno strato e l’altro mettiamo le uova sbattute, foglie di basilico  e a parte una spolverata di parmigiano.
Finiamo tutti gli ingredienti fino a ricoprire la superficie del ripieno.
Finendo con uova e parmigiano.
Inforniamo a sempre a 200° statico pero per 30 minuti fino a che non si formi sopra la crosticina.

Ottime anche con la cottura alla griglia cuocendo 7-8 minuti per lato oppure con l’aggiunta di affettato.