Camminare funziona quando hai 10/15 chili da perdere


Non è mai troppo tardi per iniziare uno stile di vita sano.

Perdere peso può essere estremamente difficile, soprattutto quando non sai da dove cominciare. Se hai come obiettivo la perdita di peso e hai bisogno di un piccolo aiuto per iniziare, ecco sette suggerimenti per iniziare a vivere meglio.

1. Prepara la tua attrezzatura

Se sei seriamente intenzionato a perdere peso, servirà l’attrezzatura giusta. Trovare un paio di scarpe comode e di supporto è importante! Ricorda di acquistare scarpe da ginnastica con mezza taglia in più poichè i piedi potranno gonfiarsi.

2. Consulta un medico

Consulta un medico per assicurarsi che il piano di perdita di peso sia sano e sicuro per te. Il medico dovrà assicurarsi di non esagerare. È importante ascoltare il tuo corpo. Se stai stressando troppo le ossa o le articolazioni, il tuo corpo reagirà. I segni di sforzi eccessivi includono dolore toracico, dolore che colpisce il braccio o il collo o forti mal di testa. Non scoraggiarti se non puoi correre all’inizio. Perdere peso è un processo lungo e lento.

3. Prenditi cura della tua pelle

 

Il sudore e i movimenti a cui il tuo corpo non è abituato possono lasciare la pelle ruvida e irritata. Usa una lozione sicura e naturale o un balsamo a base vegetale su cosce, collo, braccia, intorno al reggiseno sportivo e in qualsiasi altro luogo  soggetto a sfregamenti. Tieni a bada le vesciche indossando le tue  scarpe con i  calzini .

4. Fai tutto con gradualità

Se puoi camminare solo 10 minuti come prima volta, inizia così e successivamente aumenta di 5 minuti alla volta. Questo ritmo lento e costante darà al tuo corpo la possibilità di adattarsi e ridurre il rischio di lesioni.

5. Allevia i dolori 

Potresti sentirti dolorante all’inizio poichè i muscoli non sono allenati da un po’. Per i dolori muscolari, utilizzare impacchi di ghiaccio, piastre riscaldanti o un bagno salino Epsom. Se il tuo dolore limita i tuoi movimenti, prenditi un giorno libero dall’allenamento. Un forte dolore significa che stai esagerando.

6. Tieni traccia dei tuoi progressi

Rimanere motivati può essere difficile, ma tenere traccia dei tuoi progressi in un diario di allenamento può aiutarti a vedere fino a che punto sei arrivato e darti quella spinta in più che stai cercando. Non deve essere super dettagliato. Ti bastano pochi minuti dopo ogni allenamento per annotare quanto hai camminato e quanto tempo hai impiegato.

7. Rendilo divertente!

Se non ha voglia di allenarti o credi che ci vorrà molto tempo per perdere peso è molto più difficile trovare la motivazione. Se non è la cosa che preferisci fare, trova un modo per renderla un po’ più divertente. Crea una playlist di allenamento piena delle tue canzoni preferite e ascoltala mentre cammini, trova un amica che cammini con te e tenetevi reciprocamente compagnia, in modo che sarete più motivate!