La dieta di un solo giorno del fitoterapista Marc Méssegué per accelerare il metabolismo e dimagrire velocemente

0
1873
Quella che propone il famoso fitoterapista ed erborista Marc Méssegué è una dieta semplice, veloce, efficace e a differenza di molte altre diete si esegue un solo giorno a settimana.

Marc Mességué vanta una lunga esperienza nel campo della fitoterapia e dell’erboristica e da anni è impegnato nella difesa di una corretta alimentazione per liberarsi da tossine, e perdere peso in totale sicurezza.

Menù Méssegué: perdere perso con facilità

Definita “la dieta furba”, è stata apprezzata da molte star del cinema che ne hanno testimoniato l’efficacia.

Colazione

Per colazione consumate 40 grammi di pane o cereali integrali oppure delle fette biscottate con velo di miele o marmellata e una tazza di tè.

A metà mattina un frutto di stagione.

Pranzo

A pranzo bisognerà associare 250 g di verdura cotta oppure cruda e delle proteine: 200 grammi di pollo, tacchino o coniglio oppure 2 o 3  uova.  Se preferite il pesce potete mangiare 300 grammi di merluzzo o proteine vegetali cioè 50 g di legumi.

A metà pomeriggio un frutto di stagione

Cena

Per cena dovrete eseguire la stessa regola adottata a pranzo ovvero 250 g di verdure crude o cotte e 200 g di proteine che possono essere carne, pesce o legumi a vostra scelta.

Consigli

Importantissima è la cottura dei cibi: dovranno essere cotti al vapore oppure bolliti.

Bere 2 litri d’acqua a temperatura ambiente che favorisce l’eliminazione delle feci e tossine e fa perdere peso.

Mèsseguè: sforzare tutti i giorni il corpo a dimagrire danneggia il metabolismo, farlo una volta a settimana l’ accelera

In un’intervista presso una tv statunitense fu chiesto a Mèsseguè come mai una dieta di un solo giorno a settimana potesse funzionare visto che, molta gente, pur eseguendola tutti i giorni non perde peso.

La risposta del fitoterapista è stata coincisa: l’errore risiede proprio in questo. Fare la dieta continuamente e per lunghi periodi, costringendo il corpo ad assumere poche calorie tutti i giorni, rallenta il metabolismo e il corpo si abitua a lavorare sempre meno e a non bruciare più.

La dieta di un giorno a settimana è perciò molto furba: stimola il metabolismo quasi il doppio del dovuto.

Se per esempio decidiamo di fare la dieta il martedì, il mercoledì mattina avremo perso 1 kg e 100 g.

La settimana successiva, quando si andrà a ripetere la giornata “light”, il metabolismo sarà accelerato del doppio e perderemo maggior peso rispetto alla settimana precedente.

Durante la settimana il metabolismo rimarrà accelerato e brucerà di più, con conseguente calo di peso.

Naturalmente durante tutti gli altri giorni della settimana si consiglia di seguire un regime dietetico corretto.