martedì - 29 Novembre - 2022

Non hai più l’età per correre? Ecco 5 esercizi che sono tanto efficaci quanto la corsa

Se il tuo corpo non è pronto per correre, prova queste alternative.

Quando hai vent’anni puoi fare esercizio, uscire la sera, bere e il giorno dopo alzarti per per andare a correre; Ma questo è impensabile dopo i 40 anni. Allora perché le persone vogliono ancora fare esercizio come se fossero 20enni?

- Advertisement -

Una delle cose importanti dell’avanzare dell’età è accettare che il nostro corpo non funzioni più come una volta. I muscoli hanno bisogno di maggiore sforzo per funzionare e le nostre ossa iniziano ad invecchiare. La corsa è una delle attività preferite dalle persone che non possono fare molto esercizio fisico, libera il corpo, aiuta a perdere peso e ti fa sentire bene. Tuttavia, correre biologicamente dopo una certa età non è l’idea migliore, soprattutto a causa dei danni che facciamo alle ginocchia e ai legamenti.

Non importa quale sia la tua condizione, se hai più di 40 anni (anche meno) e vuoi fare esercizio senza compromettere il tuo corpo, questi sono gli esercizi che dovresti iniziare a fare.

Nuotare

A differenza della corsa, questo esercizio non ha un impatto elevato sulle articolazioni, perché sei in acqua, tutti i tuoi muscoli stanno lavorando e le articolazioni non sono a rischio. Ti aiuterà soprattutto se hai la pressione alta o malattie cardiache.

Spinning

La possibilità di avere malattie cardiovascolari aumenta quando ci avviciniamo ai 40. “Cardio” riguarda l’esercizio cardiovascolare, quindi è essenziale che lo pratichiamo a questa età. Per prenderti cura del tuo corpo, ma allo stesso tempo chiedergli di dare il massimo, lo spinning è l’esercizio ideale, ma puoi anche iniziare corsi di danza, canottaggio o utilizzare una macchina ellittica.

Giocare a tennis

Secondo la National Osteoporosis Foundation negli Stati Uniti, una donna su due dopo i 50 anni si rompe un osso a causa dell’osteoporosi. Un modo per combatterlo è fare esercizi ad alto impatto, basta ricordare che a causa dell’età è meglio farlo al massimo due volte a settimana. Giocare a tennis o altri esercizi di racchetta o squat sono ottimi modi per combattere questo male.

Manubri

Due o tre volte alla settimana è bene aggiungere un po ‘di peso alla tua routine di allenamento. Fare esercizio con i pesi aiuta a prevenire l’artrite e a combattere il mal di schiena. Il tuo corpo non ha solo bisogno di rimanere in forma, a volte deve anche essere attivato più di quanto pensi sia possibile per ricordargli tutto ciò di cui è capace.

Yoga

Oltre ad aiutarti a far lavorare muscoli e legamenti, lo yoga è terapeutico, rilasciando endorfine e donando una sensazione di benessere di cui molti hanno bisogno. I rischi di soffrire di depressione aumentano con l’età e lo yoga è un modo per entrare in uno stato meditativo che serve a comprendere meglio la nostra mente, come si connette con il nostro corpo e come comunichiamo con l’intero universo.

Bilanciare questi esercizi durante la settimana o ogni due settimane può aiutarti a sentirti meglio. Molte volte la pressione degli impegni quotidiani ci fa dimenticare che il nostro corpo funziona come una macchina e che più cresciamo, più priorità dobbiamo dargli.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©