Rimedi domestici per attenuare e curare i lividi


Lividi e macchie violacee, chiamati anche echimosi, sono il risultato, a livello cutaneo di un sanguinamento sotto la pelle causato spesso da un urto. Scopriamo insieme come attenuare e curare i nostri lividi antiestetici e dolorosi senza ricorrere a farmaci.

Molto spesso, le persone non si rendono nemmeno conto di aver urtato una parte del corpo: a farcene accorgere ci pensa il nostro corpo, generando un brutto livido o macchia bluastra sul nostro corpo.

A volte, sentiamo il dolore, poiché è più intenso ed è molto probabile che lasci un grande livido sulla nostra pelle. Anche i lividi sono dolorosi e richiedono un rimedio.

Il colore cambia mentre il livido guarisce. Toccando o premendo un livido provoca dolore, e se il livido è sulla punta delle dita, sulla schiena o in un punto che verrà premuto normalmente, dovresti rimediare prima del solito per evitare il dolore lancinante perché sono punti molto delicati del corpo.

Una visita da un medico non è necessaria per un livido fino a quando il dolore non diventa insopportabile. I rimedi casalinghi possono aiutare a trattare più rapidamente un livido.

Provali, non te ne pentirai.

Ghiaccio come pronto soccorso

L’applicazione immediata di ghiaccio sulla zona contusa può aiutare a ridurre i danni, la perdita di sangue e ridurre l’insorgenza di gonfiore. Applicare un impacco di ghiaccio, verdure congelate tenute in un panno o cubetti di ghiaccio avvolti in un asciugamano sulla zona interessata. Ciò contribuirà a ridurre il flusso di sangue ai tessuti circostanti, ridurre l’infiammazione e l’effetto della ferita del tutto.

Calore 

Dopo che il livido si è formato, puoi usare il calore per restringere i vasi sanguigni, aumentare la circolazione sanguigna e aumentare il flusso sanguigno. Il calore aiuterà a mobilitare il sangue intrappolato dopo la formazione del livido. Il calore aiuterà anche ad allentare i muscoli tesi e ad alleviare il dolore. Si consiglia di applicare una borsa dell’acqua calda sulla zona interessata. Puoi anche immergerti in un bagno caldo per dare sollievo.

Aloe Vera

L’aloe vera ha proprietà antinfiammatorie e curative e può aiutare a trattare e alleviare i lividi. L’aloe vera aiuta anche a ridurre i segni blu e neri del livido. Usa il gel direttamente dalla pianta o usa un gel per tubi confezionato. Tuttavia, se si utilizza gel di aloe vera confezionato, assicurarsi che sia puro e senza additivi.

Vitamina C

La vitamina C ha proprietà curative e si trova in molti prodotti per la pelle che hanno lo scopo di curare la pelle, prevenire l’invecchiamento, ecc. La vitamina C può aiutare nel trattamento e nella guarigione di una ferita e può essere consumata per via orale sotto forma di integratori o applicata localmente. Puoi anche includere frutta e verdura ricche di vitamina C nella tua dieta per una prima guarigione.

Ananas

La bromelina è un enzima presente negli ananas che può aiutare a trattare i lividi. Questo enzima ha proprietà anti-infiammatorie e può aiutare a ridurre il gonfiore e i segni nero-blu. Puoi assumere integratori di bromelina, mangiare ananas o applicare l’ananas sul livido per via topica.

Questi consigli non sostituiscono il parere medico…sono solo consigli naturali che potrete utilizzare per attenuare un comune livido. Là dove i lividi non sono di natura nota o non passano con i rimedi elencati, diventa obbligo consultare il medico per approfondire circa la causa con appropriate indagini ed affidarsi alla medicina tradizionale.