domenica - 16 Maggio - 2021

3 efficaci rimedi casalinghi contro la forfora, che può manifestarsi a qualsiasi età

L’eccessiva desquamazione del cuoio capelluto può essere controllata con prodotti naturali. Scopriamoli…

Come affermato dalla Healthy Skin Foundation, sebbene alcune delle cause principali siano note, non è del tutto chiaro cosa causi esattamente la comparsa della forfora e perché alcune persone più di altre soffrano di questa condizione del cuoio capelluto.

Generalmente, la forfora è dovuta ad un’anormale accelerazione del processo di rinnovamento delle cellule più esterne del derma. Può essere accompagnata da altri sintomi come prurito, fastidio o eccessive secrezioni di grasso dal follicolo pilifero. Prima di applicare qualsiasi trattamento, si consiglia di consultare un dermatologo se la sua presenza può essere correlata a una malattia che sta interessando la pelle, come la dermatite seborroica o qualche tipo di psoriasi .

Prodotti naturali in grado di combattere la forfora

Avere qualche episodio specifico di forfora è comune. A volte lo stress, l’uso di un cosmetico che ha seccato eccessivamente la pelle o l’esposizione a condizioni esterne avverse (sole, vento, cloro nelle piscine …) possono innescarlo. Alcune piante e alimenti per le loro proprietà idratanti ed emollienti, possono aiutare a ripristinare il nostro equilibrio del cuoio capelluto, tenendo sotto controllo la forfora. Tra i più efficaci, ideali per realizzare maschere e lozioni antiforfora , vanno evidenziati:

Olio essenziale di melaleuca

Proviene da un piccolo cespuglio di origine australiana della famiglia delle melaleucas . L’estratto delle sue foglie ha proprietà antisettiche e lenitive. Ha numerose applicazioni, tra le quali il suo potere di alleviare gli effetti delle punture di zanzara e rallentare la desquamazione del cuoio capelluto. Prova ad aggiungere qualche goccia di questo olio al tuo solito shampoo o mescolale con un olio base (jojoba, oliva …) per realizzare una meravigliosa maschera capace di calmare il prurito, fermando anche la desquamazione.

Olio d’oliva e tuorlo d’uovo

Mescolare un paio di cucchiai di olio d’ oliva vergine extra con un tuorlo d’uovo e applicare questo rimedio su capelli appena lavati. Massaggiare delicatamente e lasciare in posa per almeno 30 minuti . Quindi risciacquare con abbondante acqua tiepida. La tua fibra capillare assorbirà i nutrienti del tuorlo e il cuoio capelluto troverà nell’olio l’idratazione di cui ha bisogno per ritrovare il suo equilibrio, riducendo la secchezza molto rapidamente. Applicare questa maschera una volta alla settimana per un mese e la forfora non sarà più un problema.

Tonico al rosmarino

Il rosmarino non solo combatte la forfora, ma aggiunge forza e lucentezza ai capelli , quindi puoi preparare un infuso con dei rami freschi o secchi, lasciarlo raffreddare e applicarlo sui capelli dopo la doccia. Un rimedio per la salute e la bellezza dei tuoi capelli e del tuo cuoio capelluto. Puoi anche utilizzare il suo olio essenziale, sempre diluito in un’altra olio base , per eseguire un delicato massaggio che aiuta a riattivare il microcircolo della zona e anche a fermare la desquamazione.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti