Ricetta del Tiramisù


 

Presentazione

Un dolce che spesse volte viene servito dopo lunghi pranzi o cene è il tiramisù che con il suo eccellente connubio tra caffè e liquore crea un effetto digestivo e sublime.

Il tiramisù classico è costituito da uova necessariamente fresche e di origine controllata, mascarpone, caffè, liquore tipo Marsala o San Marzano e non vi è cottura.

Ci sono numerose varianti di questo dolce, ma quella che vi proponiamo è la ricetta classica sempre perfetta!

Ingredienti:
  • 500 grammi di mascarpone
  • 300 grammi di zucchero
  • 4 uova fresche grandi
  • 600 grammi di savoiardi
  • 250 ml di caffè
  • 200 ml di liquore San Marzano
  • 200 ml di latte
  • Cacao amaro in polvere
  • Un pizzico di sale
Occorrente:
  • Una pirofila rettangolare in vetro grande
  • 2 terrine
  • Un frullatore elettrico
  • Della pellicola trasparente per alimenti
Procedimento

La prima cosa da fare prima di procedere con la lavorazione è preparare una moka grande di caffè che verrà zuccherato e lasciato raffreddare a temperatura ambiente.

Successivamente procediamo con il separare i tuorli dagli albumi mettendoli in 2 ciotole diverse.

Montare dapprima gli albumi a neve durissima aggiungendo un pizzico di sale alla velocità massima del vostro frullatore.

Lavorare ora i tuorli con lo zucchero finchè si sarà ottenuta una crema leggermente spumosa. Incorporare delicatamente il mascarpone alla velocità più bassa che il frullatore supporta per evitare che la crema si smonti.

Aggiungere cucchiaio dopo cucchiaio gli albumi montati a neve e amalgamare.

A questo punto la crema è pronta e possiamo preparare gli strati di torta.

Composizione degli strati:

In 2 ciotole diverse mettiamo il caffè mescolato con il latte e nell’altro mettiamo il liquore San Marzano.

Prendiamo i biscotti savoiardi e immergiamo il primo biscotto nel caffèlatte e l’altro nel liquore e successivamente facciamo lo stesso procedimento con gli altri biscotti. Adagiamoli sulla pirofila a formare la base del dolce.

Ricopriamo il primo strato ottenuto con la crema mascarpone e creiamo il secondo strato di savoiardi come descritto precedentemente.

Rivestire nuovamente con un altro strato di crema. Spolverare con cacao amaro.

La ricetta è terminata e non rimane altro da fare: mettete la pirofila in frigo per almeno 6 ore prima di servire.

In alternativa al liquore San Marzano si può utilizzare del Marsala.

© Riproduzione riservata