martedì - 5 Luglio - 2022

Torta foresta nera

 

Presentazione
- Advertisement -

La torta foresta nera è un grande classico della pasticceria internazionale, infatti, nonostante è una torta di origine tedesca, è tanto apprezzata in tutto il mondo.

Il suo sapore è unico e indescrivibile, un dolce goloso, molto scenografico e maestoso.

Strati di pan di spagna al cioccolato si alternano con una delicata crema chantilly, impreziosita da frutti dolci e golosi: le ciliegie. Il retrogusto raffinato e deciso del kirsch è davvero eccezionale.

In superficie dei croccanti riccioli di cioccolato fondente renderanno ancora più gustoso un dessert che è già unico per eccellenza.

Prepararla è sempre un grande trionfo, un’infinità di dolcezza, morbidezza cui non si può rinunciare.

Ingredienti
  • 6 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di fecola o di maizena
  • 150 g di cioccolato fondente 50%
  • 80 g di burro
  • 180 g di zucchero

Per la farcitura

  • 700 g di ciliegie fresche o sciroppate
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 tazzina di liquore Kirsch
  • 700 ml di panna ben fredda
  • 50 g di zucchero a velo
  • 30 g di cioccolato fondente
Procedimento

Iniziate a sciogliere a bagnomaria il cioccolato tritato insieme al burro. Miscelate accuratamente e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Separate gli albumi dai tuorli e montate a neve ben dura gli albumi con un pizzico di sale.

In una ciotola inserite i tuorli, lo zucchero e montate con delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto morbido e spumoso.

Incorporate il cioccolato fuso alle uova e mescolate accuratamente.

A questo punto aggiungete la farina, la fecola e il lievito setacciati e amalgamate con le fruste elettriche a bassa velocità.

Inserite nel composto le chiare montate a neve e con un cucchiaio, miscelate dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate una tortiera da 24 cm di diametro e versate all’interno il composto che avete preparato.

Cuocete a 180 gradi per 45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino a cottura ultimata.

Sfornate e lasciate intiepidire.

La farcitura

Prepariamo innanzitutto la nostra crema chantilly montando a neve durissima la panna con lo zucchero a velo.

Ora lavate accuratamente le ciliegie, snocciolatele e tenetene da parte 13 intere.

Inseritele in una pentola antiaderente insieme allo zucchero semolato e al kirsch. Fatele bollire per 10 minuti e raccoglietene il succo, mettendolo in un bicchiere capiente.

Quando la torta sarà ormai raffreddata, tagliatela in 3 dischi.

Ponete la base del dolce su un piatto per torte. Irrorate con metà del succo che avete ottenuto dalle ciliegie, cospargete con metà delle ciliegie cotte e coprite con uno strato di crema di panna.

Adagiate sopra il secondo disco di dolce e versate il succo rimasto, le rimanenti ciliegie e versate un altro po’ di crema chantilly.

Coprite con il terzo disco, distribuite il resto della panna e grattugiate sopra il cioccolato fondente.

Decorate con le ciliegie messe da parte. Lasciatela raffreddare in frigo per almeno un’ora prima di servirla.

Decisamente divina!

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©