venerdì - 23 Ottobre - 2020

I mille utilizzi del Gentalyn beta che forse non conoscevi e le relative controindicazioni

Chi non ha mai usato il Gentalyn Beta? E’ la crema più utilizzata per curare le infezioni della pelle e per acquistarla è necessaria la ricetta del medico, ma possiamo comunque provare a capire insieme quale uso è bene farne e scoprire i suoi tantissimi utilizzi che forse non conosci ancora.

Visto che siamo nella stagione calda, il Gentalyn Beta non può mancare in valigia. Sai perché? Perché è perfetta per l’eritema solare e per le scottature che possiamo procurarci andando al mare o in giro sotto il sole. Con essa potrai ridurre il malessere rapidamente.

Consigliato di solito per la dermatite allergica o una sovrinfezione della pelle, cioè un’infezione che è stata infettata a sua volta.

ll Gentalyn Beta è una pomata, pertanto risulta evidente che serva soprattutto per trattare patologie che colpiscono la pelle.

In particolare, agisce contro la dermatite seborroica, la psoriasi e il piede d’atleta, una malattia provocata da un fungo che colpisce la cute scoperta dai peli.

Ma la percentuale di cortisone che contiene lo rende adatto anche per trattare l’eritema solare, come ti accennavo prima.

Gentalyn Beta: una vera e propria manna dal cielo

Essendo il Gentalyn Beta arricchito di cortisone, è ideale per eliminare i brufoli post depilazione. Forse non lo sai…e noi siamo qui per informarti: quando ti depili, se la parte da depilare non è ben detersa, si genera una vera e propria follicolite o infiammazione dei bulbi piliferi; i batteri che si trovano sulla pelle entrano nel bulbo da cui è stato estirpato il pelo e creano infiammazione. Utilizza il Gentalyn dopo la depilazione e la tua pelle ritornerà liscia e non irritata.

Potresti aver sentito che questo medicinale è utile anche contro i brufoli di natura ormonale.

Ricordati inoltre che puoi utilizzare il Gentalyn anche per togliere l’infiammazione di una puntura d’insetto o per curare la dermatite di chi per troppe ore indossa i pannoloni da incontinenza.

Si consiglia il suo utilizzo anche per:

  • eczema
  • dermatite da contatto
  • neurodermatite
  • dermatite esfoliativa
  • dermatite da radiazioni(post raggi o tac)
  • puntura d’insetto
  • prurito anogenitale e senile, cioè quello che avverti quando soffri di emorroidi
Come applicarla

Per prima cosa dovrai applicare uno spesso strato di crema su tutta la superficie interessata dalla patologia, poi avvolgere la zona con una garza sottile e, infine, ricoprire il tutto con del materiale plastico e trasparente. Assicurati che sia anche impermeabile e flessibile e che quest’ultimo strato si estenda anche oltre i bordi delimitati dalla garza. Se vuoi essere ancora più sicuro che la fasciatura rimanga nella giusta posizione, puoi fissarla con dei cerotti. Questa medicazione dovrà comunque essere mantenuta almeno per un giorno, ma in base alle necessità il tempo può aumentare.

Controindicazioni

Il fatto che sia una crema non ti deve ingannare: il Gentalyn Beta è un farmaco e come tale presenta anche qualche effetto collaterale.

Se sei allergico a uno dei due principi attivi che contiene, ovvero Gentamicina Solfato e Betamesone non devi utilizzarlo!

Altre occasioni in cui invece non puoi utilizzare questa pomata è per accelerare la guarigione di un’eruzione cutanea provocata dall’Herpes Simplex, cioè se hai la “febbre al labbro”.

Infine, non usarla se sei affetto da tubercolosi cutanea, una patologia che in Europa non è così diffusa.

Assicurati pertanto di poterla usare chiedendo al tuo medico!

Durante il trattamento molti hanno avvertito sintomi che indicavano  l’iposurrenalismo, una situazione in cui si verifica una ridotta funzione del rene, che ha maggior probabilità di venir provocato quando il paziente è un bambino.

Prima di somministrare la pomata a tuo figlio, chiedi quindi un parere al tuo pediatra.

Non sono invece stati effettuati studi di interazioni con gli altri farmaci.

Fin ora essa rappresenta la crema che agisce più rapidamente rispetto a molte altre e i dermatologi la prescrivono frequentemente.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Ti trema l’occhio? Scopri i suoi significati spirituali nascosti di buoni e cattivi presagi

Mentre ci sono problemi di salute che giustificano contrazioni involontarie delle palpebre, ci sono anche spiegazioni spirituali che vengono discusse raramente, legate a questo...

Perugia, dopo 20 anni scopre che i figli non sono suoi: l’ex moglie dovrà risarcirlo con 150 mila euro

Dramma per un imprenditore umbro che, dopo 20 anni ha scoperto di aver mantenuto, cresciuto ed amato dei figli che in realtà non erano...

Il Covid è cambiato, colpisce di più la fascia 30-60 anni: Diego, 31 anni è gravissimo

Dagli ultimi dati forniti, sembrerebbe che il Coronavirus ora colpisca maggiormente i giovani, di età compresa tra 30 e 60 anni. Una forma acuta e...

Separati dal Coronavirus dopo 53 anni di matrimonio, marito e moglie muoiono mano nella mano

Storia davvero molto commovente quella raccontata su diverse riviste internazionali che hanno come protagonista Betty e Curtis, marito e moglie, separati per sempre dal...

Hai prurito in una zona del corpo? C’è un significato emotivo che devi conoscere

Avere prurito specifico in una zona, in modo costante nel tempo, indica che c'è un problema di fondo, che non è sempre così grave...

Disponibile in Italia la prima “TAC turbo”, che dura meno di un battito di ciglia, ma pochi lo sanno

Effettuare la tac, adesso, è diventato sempre più semplice e veloce, basti pensare che dura quanto un battito di ciglia. La novità arriva da...