martedì - 27 Ottobre - 2020

Eliminare i fibromi penduli con i rimedi naturali si può: scopri come

Sono diversi i modi per eliminare i fastidiosi fibromi penduli che rovinano il nostro aspetto e la nostra bellezza. Scopriamoli insieme 

I fibromi penduli, detti anche porri o papillomi cutanei sono piccole protuberanze che compaiono in molte parti del corpo: sul collo, sugli avambracci, sulle palpebre, sulla schiena e spesso creano fastidio  a contatto con la pelle. Anche se ci piacciono poco, poichè mettono a repentaglio la nostra bellezza, non sono pericolosi. Si formano in seguito all’accumulo di collagene nelle parti più spesse della pelle, anche se un’altra causa può essere lo sfregamento. La maggior parte dei medici consiglia di lasciarli stare poichè totalmente innocui.

Alcune volte possono infiammarsi a contatto con gli indumenti e dare sensazione di prurito. Hanno l’aspetto tondeggiante, sono morbidi e hanno lo stesso colore della propria pelle.

Una pelle piena di fibromi penduli perde della sua impeccabile bellezza e spesso può creare disagio.

Disfarsene non è un sogno poichè non serve neppure la chirurgia per farlo.

Ci sono infatti, diversi ingredienti naturali, che diventano efficaci per rimuoverli, senza problemi e controindicazioni. Scopriamoli insieme.

Rimedi contro i fibromi penduli

1. Aceto di mele

L’acido acetico contenuto nell’aceto di mele è uno dei migliori composti per eliminare i fibromi penduli e le verruche.

Questo trattamento deve essere realizzato per diverse settimane prima che si elimini del tutto la protuberanza.




Ingredienti

  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • 1 stuzzicadenti
  • 1 batuffolo di cotone
  • Nastro adesivo medico

Come prepararlo?

  1. Lavate la pelle accanto al fibroma pendulo con acqua tiepida e sapone neutro.
  2. Asciugate bene e sfregate delicatamente con uno stuzzicadenti.
  3. Inumidite il cotone con l’aceto di mele ed applicatelo sul fibroma.
  4. Fissatelo con del nastro adesivo medico e lasciate agire tutta la notte.
  5. Il giorno seguente sciacquate e ripetete il procedimento prima di andare a letto.
  6. Seguite i medesimi passaggi fino a totale caduta del fibroma pendulo.
2. Olio di ricino con lievito

L’unione di olio di ricino e lievito dà come risultato un composto per combattere questi antiestetici accumuli di pelle.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio di ricino (10 ml)
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere (2 gr)
  • Nastro adesivo medico

Come prepararlo?

  1. Mischiate l’olio di ricino con il lievito in polvere fino ad ottenere un impasto appiccicoso.
  2. Una volta pronto, applicatelo sul fibroma e fissatelo con il nastro adesivo.
  3. Lasciate agire tutta la notte e sciacquate il giorno dopo.
  4. Dovete realizzare questo trattamento dalle due alle quattro settimane per ottenere buoni risultati.
3. Succo di ananas

La bromelina, un enzima contenuto nel succo di ananas, è molto utile per combattere questi fibromi che compromettono la bellezza della pelle.




La sua azione antinfiammatoria ed antivirale riduce le dimensioni del fibroma e ne evita il contagio ad altre aree del corpo.

 Ingredienti
  • 1 pezzo di ananas
  • 3 gocce di succo di limone
  • 1 batuffolo di cotone

Come prepararlo?

  1. Tritate il pezzo d’ananas e aggiungete tre gocce di succo di limone
  2. Immergete un batuffolo di cotone nel liquido ottenuto ed applicatelo sulle zone interessate.
  3. Ripetete l’uso tre volte al giorno, tutti i giorni.
4. Tea tree oil

Quest’olio essenziale è uno dei migliori rimedi naturali per eliminare i fibromi penduli e le piccole verruche cutanee.

Le sue proprietà antibiotiche ed antivirali sconfiggono i patogeni che permettono a queste protuberanze di espandersi con facilità.

Ingredienti

  • 3 gocce di tea tree oil
  • Acqua (quanto basta)
  • 1 batuffolo di cotone

Come prepararlo?

  1. Immergete un batuffolo di cotone in acqua e pulite l’area circostante al fibroma.
  2. Versate due o tre gocce di tea tree oil sulla zona interessata.
  3. Non sciacquate e ripetetene l’applicazione due volte al giorno finché il fibroma non sarà sparito.
5. Olio d’origano

L’olio di origano è un prodotto utilizzato per combattere diversi tipi di infezioni, virus ed infiammazioni che colpiscono la pelle.




I suoi composti attivi eliminano i fibromi ed evitano che appaiano in altre zone del corpo.

Ingredienti

  • ½ cucchiaino di olio di origano
  • 1 batuffolo di cotone

Come prepararlo?

  1. Inumidite il batuffolo di cotone nell’olio di origano ed applicatelo sulla zona interessata.
  2. Ripetete l’uso due volte al giorno, tutti i giorni.
6. Succo di cipolla e sale

I composti solforati delle cipolle e le loro proprietà antibatteriche possono essere utili contro questo problema.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di sale marino (10 gr)
  • 1 benda

Come prepararlo?

  1. Tritate una cipolla e mettetela in un recipiente che contenga sale marino.
  2. Il giorno seguente estraete il succo di cipolla e usatelo per trattare i fibromi penduli.
  3. Applicatelo sulla zona affetta e copritelo con una benda, in modo che agisca tutta la notte.
  4. Ripete il trattamento per 10 o 12 sere consecutive.

Prova dei rimedi da banco. Esistono diversi trattamenti in libera vendita che vengono pubblicizzati per la loro capacità di eliminare i fibromi penduli semplicemente con una o due applicazioni. Chiedi maggiori dettagli al farmacista; può consigliarti alcuni prodotti di crioterapia che vanno applicati sul porro per farlo cadere. Se usati con cautela, sono in genere rimedi abbastanza efficaci.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...

Aspirina dimezza rischio di morire per COVID nei pazienti ricoverati: “Nuove speranze, cauto ottimismo”

Covid e la lotta per sconfiggerlo: ricercatori di tutto il mondo sono alla continua ricerca di farmaci che possano bloccare o alleggerire le conseguenze...

Cosa si prova fisicamente quando si è infetti da coronavirus? Testimonianza

Come capire se abbiamo contratto il Coronavirus? Quali sono i sintomi che ci avvertono e che dovrebbero allarmarci? A raccontare la sua esperienza è Mauro...

La nuotatrice Federica Pellegrini viola la quarantena ed esce con sua madre: ora rischia grosso

Tante le critiche lanciate contro Federica Pellegrini, che questa mattina ha postato su instagram le foto mentre accompagna sua madre a fare il tampone....

7 modi sicuri per pulire il colon e preservare la tua giovinezza

Il tuo colon è lungo 5 metri, ma, per quanto sia grande, tendiamo a dargli pochissima attenzione finché non ha un problema. I nostro...

9 ormoni che determinano aumento di peso e come evitarlo

L'aumento di peso è spesso associato a un eccesso di cibo e può essere causato da squilibri ormonali. Mentre aumentare di peso è facile,...