mercoledì - 21 Ottobre - 2020

Ecco i 15 ingredienti più tossici contenuti nei prodotti che acquistiamo. Controlla le etichette se non vuoi ammalarti

Quotidianamente utilizziamo prodotti per la cura della persona e della casa che ci semplificano la vita quotidiana ma che, allo stesso tempo, provocano gravi danni alla salute. I prodotti contengono ingredienti che, dopo un luongo ed eccessivo utilizzo, possono dar vita a malattie anche gravi, come i tumori.

Ogni giorno usiamo shampoo, bagnoschiuma, dentifrici, cosmetici, prodotti per la pulizia della casa, profumi, detergenti, disinfettanti, beviamo nelle bottiglie di plastica e mangiamo in contenitori di vari materiali. Tutti questi prodotti hanno semplificato la nostra vita quotidiana ma purtroppo c’è sempre l’altro verso della medaglia. Gli ingredienti contenuti all’interno di essi, sono nocivi, in particolar modo se usati per molto tempo. Abbiamo deciso di elencare nel nostro articolo, 15 degli ingredienti che maggiormente risultano tossici e dannosi. Per ciascuno di essi abbiamo descritto quali conseguenze derivano dal loro utilizzo e dove trovarli.

Elenco degli ingredienti TOSSICI presenti nei prodotti di uso quotidiano.

PROFUMO
La quasi totalità delle sostanze chimiche presenti nei profumi e nei cosmetici sono composti sintetici derivati dal petrolio che penetrano nella pelle e causano allergie o problemi respiratori.

IDROCHINONE
Molto utilizzato nei prodotti per schiarire la pelle e i capelli, un fenolo nocivo, irritante e pericoloso per l’ambiente. Nonostante ciò, viene continuamente utilizzata nelle tinture per capelli.

COALTAR
Viene molto spesso utilizzato per la psoriasi. Questi catrami, tra cui quello utilizzato maggiormente su larga scala il Coal Tar opera una attività riducente e antiseborroica. Si ritrova in tante creme antri prurito e per il cuoio capelluto.

ALLUMINIUM (sali di alluminio)
Quest’ingrediente si ritrova in molti prodotti per il corpo ma anche nei prodotti alimentari. E’ presente soprattutto nei deodoranti e antitraspiranti molto spesso sottoforma di cloridrati di alluminio e idrati di zirconio. L’uso a lungo termine di questi ingredienti può portare allo sviluppo di cancro al seno poiché queste sostanze danneggiano il Dna.

I CONSERVANTI
I conservanti cioè tutti quei componenti che vengono aggiunti per evitare lo sviluppo di muffe e batteri.

 

FORMALDEIDE
Quest’ingrediente è presente in moltissimi prodotti quali shampoo, fondotinta e smalti. Oltre ad essere importante per la conservazione è anche un forte battericida. Inoltre è stata confermata la cancerogenicità di quest’ingrediente.

PARABENI
I principali parabeni utilizzate nelle formulazioni presenti in commercio sono methylparaben, ethylparaben, propylparaben, isobutylparaben, butylparaben e benzylparaben e sono presenti nelle creme idratanti, solari, negli shampoo, nei dentifrici, nei detergenti intimi, nei deodoranti, nei gel da barba, e in tutti i prodotti sia naturali che organici. Molti studi hanno dimostrato che questi ingredienti penetrano attraverso la pelle e si accumulano sempre più nei tessuti. Anche questi sembrano avere un potere cancerogeno.

QUATERNIUM 15
Viene sempre utilizzato come conservante. Si ritrova in tanti cosmetici, ombretti per gli occhi, nei fondotinta, negli shampoo ma anche nelle creme idratanti e solari. E’ dannoso per la salute perché forma la formaldeide, è molto tossico e porta a reazioni di sensibilizzazione.

KATHON CG (GROTAN, EUXIL o ISOTIAZOLINA.)
Utilizzato come conservante e antibatterico, si ritrova in molti detergenti per il corpo e nei prodotti per la pulizia della casa. Quest’ingrediente è classificato come irritante primario sebbene sia molto utilizzato.

MEA-DEA-TEA
Questi vengono indicati spesso come monoethanolamine, diethanolamine, triethanolamine. Li ritroviamo nei prodotti schiumosi (shampoo, saponi e bagnoschiuma) e rilasciano sostanze cancerogene come nitrati e nitrosamine.

PARAFENILENDIAMINA(PFD)
Questa sostanza viene utilizzata come colorante per capelli. Per la sua tossicità è stata bandita in molti paesi europei.

FTALATI
Presenti soprattutto nei profumi per uomo e donna assieme ai muschi sintetici.

TENSIOATTIVI
Sono ingredienti utilizzati per fare schiuma e detergere il corpo. I più conosciuti sono il sodium laureth sulfate (SLES) e il sodium lauryl sulfate (SLS). Non hanno un potere cancerogeno, ma comunque sia sono molto aggressivi.

TOLUENE
Questa sostanza viene utilizzata per stendere lo smalto. Sembra che questa sostanza provoca disturbi del sistema nervoso e danni renali. Nonostante ciò anche se viene molto utilizzata non è presente sulle etichette.

Come verificare un prodotto

Per verificare se il prodotto contiene uno degli ingredienti appena descritti nel paragrafo precedente, potrete visitare il sito Biodizionario.It e indicare il nome della sostanza che volete sapere se è tossica.

Fate molta attenzione ad acquistare prodotti che costano poco o che non sono sicuri. La vostra salute ha valore e va protetta.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

7 trucchi imperdibili che ogni casalinga dovrebbe conoscere

Chi sono i maghi delle pulizie? Le casalinghe! Trascorrono il tempo in casa con lo scopo di far brillare ogni piccola parte della casa...

I tanti utilizzi che non conosci del detersivo per piatti: per il bucato, per eliminare insetti, per la tua bellezza e molto altro

  Non hai avuto alcun solvente per smalto? Usa un detersivo per piatti! Hai finito il detersivo per i tuoi delicati? Ancora una volta, detersivo per piatti...

Lavare piumini, giacche E cappotti senza uscire di casa: Ecco I trucchi per farlo senza ricorrere alla lavanderia

E' arrivata la stagione in cui bisogna tirar fuori dall'armadio piumini, giacche e cappotti. Sicuramente prima di indossarli è necessario dar loro una rinfrescata...

11 verdure che puoi ripiantare in casa usando la buccia, per averle sempre a disposizione

Per quelli di noi che vivono in un appartamento o non hanno un cortile, invidiosi di coloro che hanno le loro aree di giardinaggio...

13 semplici modi per perdere qualche chilo in 2 settimane, uno di questi è dormire 8 ore!

Lo stress sul lavoro, il cattivo sonno e il cibo spazzatura non contribuiscono a perdere peso Ma perdere peso non è sempre frutto di...

Attenzione: questo è ciò che accade quando una mosca si appoggia sul tuo cibo

Ogni picnic o cena estiva finisce allo stesso modo. Ti stai semplicemente godendo il tuo pasto quando improvvisamente il tuo piatto si riempie di...