Ecco i 10 alimenti che nutrizionisti consigliano di evitare in modo assoluto!


Al fine di non torturarsi con diete rigorose, i nutrizionisti moderni raccomandano di mangiare cibi sani e di fare esercizio fisico. Gli esperti hanno anche creato tabelle ed elenchi di prodotti in base alle loro proprietà nutrizionali. Sappiamo tutti che il pane bianco, i cibi fritti, i dolci e la coca cola sono vietati, ma in realtà ci sono più prodotti che dovrebbero essere inclusi nell’elenco dei cibi proibiti.

Abbiamo elencato per voi i cibi che, secondo i nutrizionisti, non vanno mai mangiati.

1. Yogurt dolci

I latticini nutrienti non sono dolci. Sì, lo yogurt fa davvero bene al nostro corpo, ma è meglio mangiarlo senza zucchero o additivi per la frutta.

I nutrizionisti raccomandano di evitare i latticini che contengono addensanti e amido. Aggiungi invece frutti freschi, spezie ed estratto di vaniglia al tuo yogurt naturale.

2. Riso

Si dice che il riso sia quasi come il pane e, dal punto di vista nutrizionale, il riso bianco è il meno benefico. Contiene un’enorme quantità di carboidrati semplici che possono causare aumento di peso.




I nutrizionisti affermano che il riso può essere benefico per la salute, ma dovrebbe essere di altissima qualità.

3. Prezzemolo

Il prezzemolo può davvero essere dannoso. I cuochi inesperti non dovrebbero aggiungerlo alle insalate e condirle con maionese, panna acida o olio poiché il prezzemolo emette nitriti e può trasformarsi letteralmente in un veleno entro 30 minuti.

I nutrizionisti raccomandano di non aggiungere il prezzemolo a qualsiasi piatto fino a poco prima di servire, in modo che mantenga tutti i suoi elementi utili.

4. Salse

Hai mai notato quanto sia diverso il concentrato di pomodoro fatto in casa rispetto al ketchup acquistato in negozio? Maionese, tartaro, senape e altre salse non fanno eccezione alla regola. Il fatto è che tutte le salse acquistate contengono zucchero.

I nutrizionisti spiegano: è più economico aggiungere zucchero invece di pomodori naturali per arricchire il gusto. Si consiglia di scegliere l’olio di oliva o di lino o di macinare i pomodori da soli e aggiungere le spezie.

5. Frutta secca e patatine

Le patatine sponsorizzate da molte aziende e definite non nocive, in realtà sono come tutte le altre: sono soffritte in olio.




Stessa cosa per la frutta secca, che è salutare ma bisogna capire prima da dove arriva e quale lavorazione ha subito. Se durante la lavorazione sono state utilizzate sostanze chimiche per essiccarla, essa diventa nociva.

Prima di acquistare frutta secca, presta attenzione al loro colore brillante, lucentezza innaturale, morbidezza o odore. Queste sono le caratteristiche del trattamento. Se i frutti vengono essiccati, non saranno luminosi o morbidi.

6. Uva

Può sembrare strano, ma l’uva non è così sana. È estremamente ricca di zucchero e mangiata tutti i giorni, oltre a far ingrassare, aumenta eccessivamente la quantità di zucchero nel sangue.

I nutrizionisti dicono che dovremmo mescolare saggiamente l’uva con altri alimenti. Non dovremmo mangiarli insieme a piatti grassi, pesce, cetrioli freschi, meloni, birra o latte.

7. Pesce cotto male

Il pesce è quasi privo di grassi nocivi e contiene grassi utili come gli acidi grassi Omega-3. Gli scienziati dell’Università delle Hawaii hanno studiato la struttura chimica dei piatti di pesce più popolari e hanno concluso che il pesce cotto ad altissime temperature, diventa dannoso. I cardiologi americani affermano che i pesci fritti, affumicati e salati sono davvero dannosi.

8. Mais

Dopo diversi esami, gli scienziati hanno concluso che il mais modificato colpisce gli organismi terrestri e acquatici. Hanno anche notato che il polline del mais modificato contiene un veleno dannoso. In molti paesi, questo tipo di mais è addirittura vietato.




Non è consigliabile mangiare mais in scatola o altri prodotti in scatola. È meglio bollirlo o cuocerlo per assicurarsi che non perda le sostanze nutritive.

9. Latte alle noci

Il latte di mandorle, cocco o noci del Brasile contiene zucchero e aromatizzanti aggiuntivi e, naturalmente, calorie aggiuntive . Quindi controlla tutti gli ingredienti prima di acquistare un prodotto. Sarebbe più opportuno acquistare il latte di noci nei negozi biologici.

10. Torte di riso

Le torte di riso sono incluse in molte diete poiché non contengono  grassi. Diversi anni fa, le riviste popolari hanno persino raccomandato di sostituire il pane con le torte di riso.

Sfortunatamente, una torta di riso ha un alto indice glicemico, quindi il senso di fame arriva molto più rapidamente. Di conseguenza, potresti mangiare più calorie di quanto dovresti e aumentare di peso.

Mangiare troppo avocado è anche dannoso.

Oggi i negozi offrono una gran varietà di avocado e i nutrizionisti affermano che è un alimento sano. Ma dobbiamo dire che contengono molte calorie: 150g di avocado contiene 245 calorie. Quindi non è consigliabile esagerare nell’assunzione.

Mangiare troppo avocado potrebbe anche ridurre l’effetto dei farmaci antinfiammatori e ridurre i livelli di globuli rossi.