martedì - 29 Novembre - 2022

Come ricostruire la cartilagine usurata e migliorare le articolazioni

 

- Advertisement -

Il fattore scatenante per l’artrosi non è noto, ma spesso inizia con danni ai tessuti, come un problema meccanico o un aumento dell’infiammazione nel corpo. È stato dimostrato che la dieta antinfiammatoria è efficace nel controllo dei sintomi dell’osteoartrite, ma non ricostruisce necessariamente la cartilagine.

Quando vi è usura della cartilagine all’interno dell’articolazione, non scompare per sempre, possiamo ricostruire la cartilagine, tuttavia, poiché non vi è afflusso di sangue alla cartilagine, ma non è un processo così rapido come la guarigione di un muscolo disteso. Per ricostruire la cartilagine ci sono alcuni nutrienti che possono essere utilizzati per innescare il processo di ricostruzione.

Alimenti per aiutare a ricostruire la cartilagine consumata

I seguenti alimenti contengono alcuni nutrienti che possono aiutare a innescare il processo di ricostruzione della cartilagine consumata, rendendo le nostre articolazioni più sane. Anche se non abbiamo l’artrosi, avere questi alimenti nella nostra dieta è importante per mantenere le nostre articolazioni forti e sane.

Come accennato, una dieta anti-infiammatoria può essere utile per controllare i sintomi e anche una dieta anti-infiammatoria è opportuna  per ricostruire la cartilagine, quindi non stiamo facendo un passo avanti o due indietro nell’intero processo.


Alimenti contenenti zolfo

Lo zolfo è un minerale estremamente importante per il nostro corpo, aiuta con molti processi, come la salute delle articolazioni e la conservazione della cartilagine. Un grande ruolo dello zolfo è ridurre l’infiammazione, abbiamo parlato dell’efficacia di una dieta antinfiammatoria per mitigare i sintomi e lo zolfo svolge un ruolo simile. Lo zolfo aiuta a prevenire  la degenerazione della cartilagine , che è assolutamente fondamentale, poiché stiamo cercando di ricostruirla e rende le nostre articolazioni sane e forti.

La N-acetil cisteina (NAC) è un amminoacido contenente zolfo ed è stato dimostrato che aiuta a promuovere la sintesi del collagene nelle articolazioni. Ci sono altri benefici per NAC come la produzione di glutatione, il re degli antiossidanti nel corpo, quindi mangiare cibi ricchi di NAC ha molti benefici.

Alcune grandi fonti di zolfo sono broccoli, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, uova, cipolle e aglio.

Alimenti con vitamina C

Ci sono molte cose sorprendenti che la vitamina C  può fare, inclusa la sintesi del collagene. Il collagene si trova nella nostra cartilagine, il che significa che se sintetizziamo il collagene, possiamo produrre più cartilagine nelle articolazioni. È stato dimostrato che la vitamina C aumenta notevolmente la sua sintesi, quindi mangiare cibi ricchi di vitamina C può essere molto utile per la salute delle nostre articolazioni. Alcune grandi fonti di vitamina C sono lime, limoni, kiwi, bacche, arance e peperoni rossi.


Brodo d’osso per cartilagine usurata

Una grande tendenza in questi anni è quella di bere brodo di carne con ossa e, a differenza di altre tendenze, ha una validità alle spalle. Il brodo di osso ha un alto contenuto di collagene, che aiuta con le articolazioni ; Contiene anche molti aminoacidi come prolina, lisina e glutammina, tutti estremamente utili per la guarigione del corpo. Il brodo di ossa può essere un modo eccellente per aiutare le nostre articolazioni e il nostro corpo a sentirsi meglio. Una cosa grandiosa con il brodo di ossa è assicurarsi che provenga da una buona fonte come animali biologici e allevati nei pascoli.

Alimenti che contengono vitamina D

La migliore fonte di vitamina D è la luce solare, ma possiamo anche ottenere vitamina D da alcuni alimenti come pesce grasso, fegato di manzo e uova. Quando la vitamina D si lega ai recettori della vitamina D, innesca la crescita dei condrociti e aiuta la formazione della cartilagine. Pertanto, avendo buoni livelli di vitamina D, aiutiamo con la formazione di cartilagine all’interno delle articolazioni.

Sono necessari ulteriori studi per dimostrarlo definitivamente, ma avere abbastanza vitamina D è importante per molte ragioni. Buoni livelli di vitamina D si sono rivelati fondamentali non solo per sentirsi bene fisicamente ma anche mentalmente. La migliore fonte di vitamina D non proviene dal cibo, ma in realtà dal sole, quindi dovresti esporti un po ‘al sole ogni giorno per aiutarti ad aumentare i livelli di vitamina D.


In breve

Il corpo umano ha un’incredibile capacità di guarire e rigenerarsi, ma dobbiamo fornire i mattoni per far sì che ciò avvenga, come quelli descritti in questo articolo per aiutare con la crescita della cartilagine nelle nostre articolazioni . Questi nutrienti puoi trovarli nelle fonti alimentari o possono anche essere presi come integratore.

Il modulo di supplemento può essere utile per ottenere dosi terapeutiche se i livelli sono estremamente ridotti nel corpo. Se i livelli sono semplicemente un po ‘bassi, mangiare i cibi giusti è sufficiente per aiutare a raddrizzare la situazione.

Come abbiamo detto, ridurre l’infiammazione è estremamente importante per mitigare i sintomi dell’osteoartrosi e aiutare a costruire una nuova cartilagine , quindi avere una dieta adeguata e integrare alimenti ricchi di nutrienti che compongono la cartilagine è un ottimo modo per andare avanti. Questo tipo di dieta può anche essere fatta insieme ad altre terapie per migliorare la sua efficacia. Il nostro corpo vuole essere sano, forte e vitale, dobbiamo solo dare loro gli strumenti per arrivarci.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©