Hai mani e piedi sempre freddi? Ecco come risolvere il problema


Se le tue mani e i tuoi piedi sono costantemente freddi, la colpa potrebbe essere attribuita ad una cattiva circolazione.  I vasi sanguigni distribuiscono il sangue in tutto il corpo, che è essenziale per mantenere i livelli di pH nel corpo e stabilizzare la temperatura corporea. Il problema inizia quando il flusso sanguigno si limita a determinate parti del corpo.

Cosa influenza la circolazione sanguigna?

La circolazione sanguigna può essere influenzata da diversi fattori , tra cui:

  1. Invecchiamento – le arterie perdono parte della loro elasticità con l’età e diventano anche più strette, facendo sì che il cuore lavori di più per spingere il sangue. Ciò provoca una diminuzione del flusso sanguigno e un aumento della pressione sanguigna.
  2. Peso in eccesso – Il peso in eccesso che provoca gonfiore nella parte inferiore delle gambe e dei piedi può inibire la circolazione sanguigna.
  3. Fumo – l’accumulo di placca all’interno dei vasi sanguigni può causare ipertensione, cattiva circolazione sanguigna e problemi cardiaci.

Una sensibilità al freddo più grave può essere un segno della malattia di Raynaud , in cui estremità come dita e dei piedi si sentono insensibili in risposta a basse temperature o stress. Le mani fredde possono anche essere un sintomo di una condizione di base , come ipotiroidismo, lupus, diabete, bassi livelli di ferro o carenza di vitamina B12. Rivolgersi ad un medico per assicurarsi che non ci sia qualcosa di più serio in corso.

Come migliorare la circolazione sanguigna

Se la sensazione di freddo che stai provando è dovuta a una cattiva circolazione, prova alcune di questi semplici soluzioni per far fluire il sangue:

1. Esercizio

Esercizio fisico più volte alla settimana farà pompare il sangue su base regolare. Trova qualcosa che ti piace fare che ti permetta di essere attivo!

2. Allungare

Se hai problemi con la circolazione sanguigna, prova ad allungare più volte al giorno. Soprattutto se ti siedi per lunghi periodi di tempo. Alzati, allunga e cammina il più spesso possibile.

3. Massaggio

Il massaggio aumenta la circolazione stimolando il flusso sanguigno. Massaggiare i muscoli che potrebbero essere tesi o infiammati consentirà al corpo di ottenere una migliore circolazione.

4. Elevare le gambe

Solleva le gambe per aumentare la circolazione quando sei seduto. Ciò manterrà il flusso di sangue e ti consentirà di rilassarti allo stesso tempo!

Alimenti per migliorare la circolazione

  1. Arance – Le arance e altri agrumi ad alto contenuto di vitamina C agiscono come fluidificanti del sangue naturali nel corpo. La vitamina C aiuta a rafforzare le pareti dei capillari e prevenire l’accumulo di placca, che causa una cattiva circolazione.
  2. Peperoncino di cayenna – Il peperoncino di cayenna ha dimostrato di aumentare il metabolismo e rafforzare arterie e vasi sanguigni.
  3. Semi di girasole – I semi di girasole sono ricchi di vitamina E, chedimostrano di aiutare a prevenire la formazione di coaguli di sangue. Noci e semi di zucca possono anche essere usati per migliorare la circolazione.
  4. Aglio – L’aglio è un alimento potente con molti benefici per la salute, inclusa la pulizia del sangue e la prevenzione dell’accumulo di placca.
  5. Ginkgo Biloba – Il Gingko Biloba dilata i vasi sanguigni e aumenta il flusso sanguigno. Si ritiene inoltre che aumenti il ​​flusso di sangue al cervello.
  6. Bacche di Goji – Le bacche di Goji sono ricche di fibre e aiutano a rafforzare il sistema immunitario aumentando la circolazione sanguigna.
  7. Anguria – Le angurie sono ricche di un antiossidante naturale noto come licopene, che è collegato al miglioramento della circolazione.
  8. Avocado – Gli avocado contengono acido grasso Omega-3 salutare per il cuore, che supporta il sistema cardiovascolare e aumenta la circolazione sanguigna.