lunedì - 3 Ottobre - 2022

Benefattrice regala 200mila euro alla Città di Pinerolo in favore dei disabili

Beneficenza a favore di Pinerolo e dei suoi abitanti: una benefattrice ha deciso di donare i suoi risparmi in eredità. Saranno utilizzati i soldi a sostegno delle famiglie con figli portatori di handicap o disabilità.

Il comune di Pinerolo e i suoi abitanti sono molto fieri alla signora Olga Ghirardi, un’ anziana residente nello stesso comune piemontese che ha deciso di lasciare ben 200mila euro in eredità al suo Municipio.

- Advertisement -

Una cifra consistente che ha sorpreso tutti. Come da volontà della signora, tutti i soldi in questione saranno indirizzati a favore di famiglie pinerolesi con figli portatori di handicap e disabilità. Si tratta di un bellissimo gesto ricco di solidarietà ma anche di grande senso civico.

Generosità rara: la commozione dell’intera cittadina

Poche che notizie che parlano di generosità nei confronti dei concittadini: persone che decidono di aiutare i diversamente abili con i risparmi di una vita.

La città di Pinerolo e i suoi concittadini hanno apprezzato con molta commozione il gesto di Olga. In un’intervista al giornale locale TorinoToday, Lara Pezzano, assessora alle Politiche Sociali del Comune di Pinerolo, ha dichiarato: “Quando abbiamo appreso la notizia siamo stati abbastanza sbalorditi e ci siamo attivati per comprendere come fare a individuare la platea di aventi diritto”.

Ha poi aggiunto: “In questo momento noi ci comportiamo come gli intermediari che portano un dono”. Immediatamente gli assessori del Comune hanno pubblicato un bando pubblico per individuare i beneficiari dell’eredità.

Non è la prima volta che si leggono storie di questo genere, che vanno ricordate e i benefattori rimarranno sempre nei cuori di coloro che hanno ricevuto il loro aiuto.

Una cerimonia pubblica in onore della signora Ghirardi

Gli eredi, ossia i famigliari, non si sono pronunciati circa il gesto compiuto, quello che però è certo è che la signora ha dato una gioia immensa a diversi suoi concittadini. Infatti ad ogni famiglia individuata dal Comune andrà una somma compresa tra i 2.500 e i 3.350 euro circa, a seconda della fascia ISEE di appartenenza dei soggetti in questione.

Denaro che le famiglie utilizzeranno per i propri figli portatori di handicap. In memoria della benefattrice, la Città sta organizzando una cerimonia pubblica per onorare e ringraziare la signora Olga il 16 Settembre.

Potrebbe anche interessarti:

Il marito muore per cancro fulminante e il supermercato assume sua moglie al suo posto

Gli affari vanno bene: l’imprenditore regala una vacanza in crociera a tutti i dipendenti

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©