martedì - 20 Ottobre - 2020

Aglio: l’alimento dalle mille proprietà benefiche, eccone 10 che non conosci

Forse vi è capitato di conoscere persone che mangiano aglio a digiuno e alle prime ore del giorno. La verità è che a molti stupisce ancora questa abitudine forse per via del sapore e odore poco gradevole di questo alimento, ma quello che ancora non sapete è che le persone che hanno tale abitudine conoscono molto bene le proprietà curative del’algio, benefiche per il buon funzionamento dell’organismo. L’alglio possiede proprietà veramente meravigliose, che aiutano a regolare il funzionamento dell’organismo su diversi livelli e che è senza dubbio uno degli alimenti più curativi che esistono.

Nell’antichità l’aglio era utilizzato principalmente per le sue proprietà antibiotiche e i soldati tanto romani quanto greci erano soliti mangiarne una quantità moderata con l’obbiettivo di prevenire ogni tipo di anomalia mangiandone prima e dopo ogni battaglia. Per gli egizi, invece, l’aglio svolgeva un’altra funzione, ad esempio veniva mangiato a scopo afrodisiaco, nei pressi dell’Imalaia viene utilizzato in diverse pietanze al fine di rafforzare il proprio sistema immunitario e allo stesso tempo ossigenare il corpo. Ma la storia è sicuramente cambiata e in molte parti del mondo, l’aglio adesso è usato quasi esclusivamente con fini gastronomici. Non vogliamo dire che questo sia sbagliato ma se iniziate a scoprirne tutte le sue proprietà di certo cambierete le vostre abitudini.

Molte persone preferiscono non includerlo nelle loro pietanze a causa del forte odore che lo contraddistingue ma è invece è importante farlo in modo da poter ottenere i suoi benefici che potrete riscontrare poi in maniera diretta sulla vostra salute. A seguire vi parliamo di alcune proprietà di questo alimento, tra la quali alcune che probabilmente non conoscevate, sperando che decidiate di iniziare a includere nella vostra dieta almeno uno spicchio d’aglio al giorno.

1) Contrasta il colesterolo

Consumare regolarmente alimenti a base di aglio può avere un’azione altamente benefica anche contro un problema comune come il colesterolo. Questo alimento dalle mille proprietà è infatti in grado di contenere l’azione, ma soprattutto, l’accumulo all’interno dei vasi sanguigni del cosiddetto colesterolo cattivo, considerato il nemico “numero 1” della salute cardiovascolare.

2) Contro tosse e raffreddore

Durante la stagione invernale è consuetudine ammalarsi e anche se non si presenta la febbre, tosse e raffreddore sono, in ogni caso, un fastidio. Dovete sapere che l’aglio è considerato da secoli come un antibiotico naturale, ecco perché sarà di grande aiuto anche in questo caso. Dovrete semplicemente preparare un infuso a base di questa pianta, tritando un spicchio e lasciandolo in infusione in acqua bollente per 5 minuti. Dopodiché filtrate, dolcificate e bevete. Dovrete farlo con costanza per almeno una settimana.

3) Afrodisiaco naturale

Ebbene sì, al contrario di quanto possiate pensare, l’aglio fa parte della famiglia degli afrodisiaci, così come le ostriche, le fragole, il peperoncino e il cioccolato. Questa virtù è conosciuta sin dai tempi più antichi, tanto che già Aristotele ne parlava. Il consiglio è quello di preferire degli estratti acquistabili in erboristeria, anziché cucinarlo, così da evitare spiacevoli inconveniente nella fase successiva.

4) Uno spicchio sotto il cuscino

Se vi state domandando a cosa possa servire ora lo scoprirete. L’aglio ha effetti positivi non solo ingerito, ma anche inalato. Questo perché i composti solforati si propagano proprio come l’odore, con la differenza che i primi hanno un effetto rilassante sull’organismo. Una volta che il vostro naso si sarà abituato all’odore pungente, vedrete che non potrete più farne a meno se soffrite di insonnia. Inoltre, non è finita qui, perché grazie alle sue inalazioni, vengono aumentate le prestazioni e l’energia del giorno seguente.

5) Per conciliare il sonno

Prima che inorridiate al pensiero, dovete almeno provarla una volta, per ricredervi. Dovrete preparare una bevanda a base di 200 ml di latte, 1 spicchio d’aglio tritato e 1 cucchiaio di miele. Unite il latte e l’aglio in un pentolino e portatelo a bollore, quando avrà raggiunto una temperatura elevata, toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare un attimo, dopodiché dolcificate e bevete. È consigliato assumere questa bevanda almeno 30 minuti prima di coricarsi.

6) Antinfiammatorio

L’assunzione di alimenti a base di aglio è particolarmente indicata nei periodi dell’anno più freddi, quando abbondano i malanni di stagione come febbre, raffreddore, tosse e mal di gola. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche, l’aglio si conferma quindi un ottimo rimedio fitoterapico per combattere, in particolare, le infezioni delle prime vie aree.

7) Anti acne

Gli adolescenti saranno felici di saperlo, ma proprio per le sue spiccate proprietà antibiotiche e disinfettanti, l’aglio è un ottimo alleato contro la lotta all’acne. Questo perché ciò che fa spuntare i cosiddetti brufoli sul viso è un batterio, ovvero lo propionibacterium acnes, che albergando nei follicoli sebacei, se sollecitato da origine a pustole più o meno grandi. Utilizzando l’aglio con costanza, possiamo andare ad agire proprio sull’azione di questo batterio, limitandone il progredire. Basterà sfregare alla sera uno spicchio d’aglio sulle zone colpite.

8) Prodotto di bellezza

Il benessere offerto da un alimento come l’aglio non si limita alla salute interiore: è efficace anche come prodotto di bellezza, da utilizzare per gli scopi più disparati. Forte delle sue proprietà antinfiammatorie, l’aglio è infatti un fedele alleato della salute, del benessere e della bellezza della pelle. Può essere utilizzato in caso di herpes labiale e acne, ad esempio.

9) Disinfettante naturale

Siete in casa e vi siete appena tagliate cucinando? Oppure vi ha graffiate il gatto? Insomma qualunque sia il motivo per cui vi siete fatte un taglio, dovreste immediatamente disinfettarlo. Cosa fare se non avete a disposizione dell’acqua ossigenata? Prendete uno spicchio d’aglio, sbucciatelo e strofinatelo sulla parte lesa. Se la ferita è piccola, dopo averla disinfettata, potete applicarci sopra la pellicina dell’aglio, che oltre sempre a disinfettare, ha anche un potere cicatrizzante. Ricordatevi comunque di non sostituire i consigli naturali, alle cure mediche.

10) Antiossidante

Forse non tutti lo sanno, ma l’aglio è considerato uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura. Questo alimento prodigioso è infatti in grado di contrastare il processo di invecchiamento a carico dei tessuti. Gli antiossidanti presenti nell’aglio, considerati ottimi per il cuore, aiutano a prevenire le infiammazioni, fluidificano il sangue e impediscono la degenerazione cellulare. Per chi non lo sapesse, anche il peperoncino è un alimento antiossidante.

Potrebbe anche interessarti:

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

10 motivi straordinari per non buttare l’acqua della pasta.

Riciclare l’acqua di cottura è un metodo intelligente ed economico consigliato da molti esperti. Noi italiani siamo dei mangiatori eccellenti di pasta e la Coldiretti...

17 cibi che non dovresti MAI mettere in frigo

Il frigorifero di casa nostra può contenere molti alimenti, ma non tutti. Quindi, fai molta attenzione quando selezioni cosa va e cosa non va nel...

C’è pericolo quando vedi questi 7 avvertimenti dal tuo angelo custode: impara a capire cosa vogliono dirti (VIDEO)

Sapere che qualcuno ci protegge è una grande gratificazione poiché ci fa sicuri e non soli. Il nostro angelo custode ci protegge, ci aiuta...

6 alimenti che puoi mangiare nel tuo ciclo mestruale e 4 alimenti che devi evitare

  I bisogni nutrizionali delle donne cambiano durante il ciclo mestruale e la fluttuazione ormonale non è l'unica ragione di ciò. Perdono anche minerali e...

Antikythera, città greca, cerca abitanti: offre casa, terra e 500 euro al mese per 3 anni; come candidarsi

Nessuno lo sa, poiché c’è scarsa informazione, ma ci sono posti in Grecia che, per arricchire le proprie città apparentemente poco popolate, propongono ricompense...

Pancia piatta: 6 semplici esercizi che puoi fare stando seduto

  Sempre più persone lavorano per lunghe ore stando seduti  dietro la scrivania. Tuttavia, sedersi a lungo può essere dannoso per il corpo e per la...