venerdì - 30 Ottobre - 2020

10 modi veloci per sbarazzarsi dei calli per aver piedi morbidi come quelli dei bambini

 

I calli sono chiazze di pelle spessa causate dall’attrito e possono causare dolore. Si verificano spesso su mani e piedi e, sebbene normalmente innocui, possono infettarsi se non curati. Mentre i medici possono trattare i calli con rasoi speciali, acidi o una pietra pomice, ci sono anche rimedi casalinghi che le persone hanno usato per trattare i calli usando semplici oggetti trovati in casa.

In questo articolo ti elencheremo i vari rimedi domestici che le persone hanno usato nel corso degli anni per curare i loro calli e ammorbidire la pelle.

1. Schiaccia dell’aspirina.

La semplice aspirina  può aiutarti a eliminare i tuoi calli. Schiaccia circa 5 o 6 compresse di aspirina e mescola la polvere con succo di limone e acqua. Fai una pasta che può essere posizionata sul callo. Avvolgi l’area con un asciugamano caldo e copri con un sacchetto di plastica. Dopo circa 10 minuti, raschiare il callo con una pietra pomice. Se sei diabetico o hai un’allergia all’aspirina non usare questo metodo.

2. Utilizzare una pasta di bicarbonato di sodio.

L’aggiunta di bicarbonato di sodio a un pediluvio può aiutare a curare i calli, ma c’è un modo meno complicato. Mescola il bicarbonato di sodio con acqua per fare una pasta e applicalo regolarmente sui tuoi calli fino a quando non saranno guariti e morbidi.

3. Immergili in un po ‘di tè.

Il tè caldo è sempre piacevole per il proprio corpo, ma può anche essere buono per la pelle. Quando immergi i tuoi calli, mescola il tè alla camomilla o l’olio dell’albero del tè nell’acqua. Questo aiuterà a seccare la pelle. Se il tè macchia la pelle, potrai risolvere pulendo con acqua e sapone.


4. Strofinare con amido di mais.

I calli possono essere facilmente evitati. Strofina i piedi con amido di mais per tenerli asciutti, evitando che i calli si irritino. Questo metodo può anche lenire  calli dolorosi.

5. Prepara un impacco all’aceto.

Immergi un batuffolo di cotone nell’aceto e legalo al tuo callo. Lascialo sulla zona durante la notte e poi strofinalo con una pietra pomice. Assicurati che l’aceto tocchi il callo e non la pelle circostante.

6. Strofinare verso il basso con fette di ananas.

Le bucce di ananas hanno enzimi che possono aiutare ad ammorbidire e rimuovere i calli. Posizionare un pezzettino di buccia di ananas fresco sul callo e avvolgerlo con un panno per tenerlo in posizione. Questo dovrebbe essere fatto una volta a notte per una settimana. L’applicazione di succo di ananas sulla zona può anche aiutare prima e dopo il confezionamento.


7. Nastro di pane raffermo nell’area.

Il pane raffermo potrebbe non essere buono da mangiare, ma può aiutare ad ammorbidire la pelle. Immergi mezza fetta nell’aceto di mele e legalo al tuo callo prima di andare a letto. Avvolgere con pellicola trasparente e indossare una calza di cotone. Il callo dovrebbe essere trattato entro poche ore.

8. Utilizzare l’aloe durante la notte.

Puoi usare una foglia di aloe o un gel di aloe puro per questo trucco. Applicare la parte carnosa della pianta o il gel sul callo e coprire con una benda. Il callo dovrebbe ora essere abbastanza morbido da limare.

9. Disegna l’olio dalle vitamine A ed E.

Le vitamine possono aiutare a curare la pelle, anche se utilizzate localmente. Prendere un ago la capsula  di vitamina A o E  . Raccogli l’olio e applicalo sul tuo callo. Fallo prima di andare a dormire e continua fino a quando il callo non è guarito.

10. Indossare calze (o guanti) con creme speciali o vaselina.

Creme o lozioni esfolianti possono aiutare a trattare i calli, specialmente se contengono acido salicilico, urea o lattato di ammonio. Inoltre, creme ammorbidenti per la pelle o vaselina possono anche ammorbidire il callo. Indossare calze o guanti dopo aver applicato le creme può aiutare a sigillare l’umidità del callo sui piedi o sulle mani.

Il burro di karité può anche rigenerare la pelle screpolata.

Se anche i tuoi piedi sono ruvidi o screpolati, ti consiglio di usare e strofinare i piedi con burro di karitè . Questo non solo può aggiungere umidità e curare i piedi danneggiati, ma anche il burro di karité può aiutare a eliminare il dolore dei piedi doloranti.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

La polizia multa ragazzi davanti a scuola senza mascherina: genitori imbestialiti

Un modo per sensibilizzare i giovani ad indossare la mascherina: multarli con una sanzione di 400 euro. Questo è ciò che è successo all'ingresso...

Come pulire efficacemente le persiane di casa senza fatica e in breve tempo

Le persiane , insieme alle finestre, sono due degli oggetti domestici più sporchi e costosi da pulire. Il suo contatto con l'esterno è ciò...

La nuotatrice Federica Pellegrini viola la quarantena ed esce con sua madre: ora rischia grosso

Tante le critiche lanciate contro Federica Pellegrini, che questa mattina ha postato su instagram le foto mentre accompagna sua madre a fare il tampone....

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...

Sale e limone, il rimedio naturale per far passare il mal di testa

Con il termine emicrania si intende una cefalea primaria frequente. Colpisce un soggetto su otto ed è la più diffusa malattia neurologica. Viene di...

Le foglie di alloro abbassano la pressione, il colesterolo e curano l’insonnia

Esistono alcune piante così ricche di nutrienti e proprietà terapeutiche da poter essere considerate veri e propri farmaci naturali. Prima dell’avvento della medicina moderna,...