giovedì - 29 Febbraio - 2024

Si finge cieca per 28 anni: “Non volevo incontrare gente per strada”

Fingersi cieca per non incontrare nessuno, questo lo scopo di una una donna di 57 anni che per ben 28 anni ha dichiarato di essere non vedente. Semplicemente era stanca delle persone che la circondavano, ne era infastidita!

A differenza dei tanti furbetti, incastrati, che si fingono ciechi per incassare bonus e pensioni di invalidità, questa storia rappresenta un caso a parte poichè, non ci sono scopi economici dietro questa “truffa”della finta non vedente.

- Advertisement -
La storia

Carmen Jimenez, nata a Salamanca, in Spagna, ma residente a Madrid, per quasi 30 anni ha fatto credere a tutti i suoi familiari e amici di aver subito una gravissima lesione oculare che le aveva tolto la vista. Il tutto perchè era stanca delle persone di cui si era circondata e non voleva più che la fermassero per strada per salutarla.

La messinscena di Carmen è andata avanti dal 1989 al 2017, senza che mai nessun dottore si accorgesse dell’inganno.

Dopo diverso tempo, anche troppo, amici e parenti hanno notato che qualcosa non quadrava: la donna era spesso ben truccata dettagliatamente e veniva sorpresa spesso a guardare la tv. Come faceva a truccarsi da sola? Cosa faceva a guardare la tv se era cieca?

La donna rispondeva ogni volta che erano attività che anche le persone non vedenti possono svolgere senza difficoltà, ma ormai il dubbio si era insinuato nelle teste dei suoi cari.
Secondo quanto raccontato da il Diario de Navarra, gli amici hanno quindi iniziato a farle visite a sorpresa nel tentativo di confermare i sospetti, che si sono concretizzati ben presto.

Questa donna ha preso in giro per ben 28 anni tutti i suoi cari!

Ma la sua spiegazione ha spiazzato tutti: “Mi sono comportata così perchè ero stanca: non sono mai stata una persona socievole, ero letteralmente stufa di dover salutare tutti i vicini ogni volta che uscivo di casa, di essere fermata da persone mentre facevo la spesa o di essere avvicinata da sconosciuti in cerca di informazioni o favori. Fingendomi cieca sono riuscita a sottrarmi a obblighi e convenzioni di questo tipo”.

Cermen ora dovrà affrontare un processo per truffa e rischia di dover risarcire diverse persone che l’hanno aiutata in questi anni, ma non solo. Ormai i suoi cari l’hanno abbandonata e non credono più in lei. E’ questa la sua vera sconfitta.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©