mercoledì - 28 Ottobre - 2020

Scopri come proteggerti dalla legionellosi, una malattia grave che può generarsi dall’uso dei climatizzatori

 

Hai mai sentito parlare di una malattia chiamata Legionellosi ? Conosciuta anche come malattia dei legionari, la condizione è correlata a una pericolosa infezione respiratoria che è responsabile di un batterio chiamato Legionella pneumophila. Il microrganismo cresce in luoghi caldi e umidi. Filtri per l’aria condizionata non trattati, ruscelli e fontane sono spesso alcuni dei tuoi luoghi preferiti.

L’infezione può verificarsi, nella maggior parte dei casi, quando respiriamo piccole gocce di acqua contaminata. Può accadere anche se ci ammaliamo se lo ingeriamo.

Sintomi

I sintomi della legionellosi non sono diversi dall’ influenza e di solito compaiono dopo il decimo giorno di contagio.

I sintomi più comuni sono:



-Dolore al petto
-mal di testa
-brividi
-Tosse secca (e in alcuni casi sanguinante)
-vomito
-diarrea
-dolore addominale
-febbre alta
-mancanza di respiro
-difficoltà a respirare

Nel caso delle prime manifestazioni di sintomi, la raccomandazione è di rivolgersi subito ad un medico. Un pneumologo sarà in grado di identificare il problema e fornire il trattamento adeguato a ciascun paziente.

Prevenzione della legionellosi

Meglio che sottoporsi a cure mediche, è prevenire, no? Per questo, alcuni suggerimenti sono essenziali:

-Evita di fare il bagno o la doccia in acqua molto calda. Soprattutto nei luoghi pubblici;

-Prima di utilizzare una sauna, chiedere informazioni sulla pulizia. Se gli intervalli di pulizia sono lunghi, è meglio non correre rischi;

-Almeno ogni 6 mesi, utilizzare acqua e cloro per pulire i filtri e i vassoi dell’aria condizionata;

-Prendi l’abitudine di pulire regolarmente la doccia con il cloro.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Proteggersi dal Coronavirus assumendo più vitamina D: ecco gli alimenti che si possono mangiare per ottenerla

La mancanza di vitamina D è spesso correlata alla mancanza di sole. In questo articolo vi diciamo come aumentarla in tempi di pandemia, visto...

Ritorna l’autocertificazione per spostarsi: scarica qui il modello

Il Coronavirus sta piombando nuovamente nelle nostre vite, dopo un estate apparentemente tranquilla e la situazione in Italia sembra peggiorare giorno dopo giorno. Le...

Nonna Pierina compie 107 anni e festeggia con l’amica del cuore di 105

In questo periodo di grande incertezza a causa del virus, è bello leggere notizie di questo genere che ti fanno ancora credere nel valore...

Neonato dichiarato morto: sopravvive 6 ore nella cella frigorifera dell’obitorio

Neonato viene dichiarato morto ma in realtà non lo era. A poche ore di distanza dal decesso dichiarato, i medici si sono accorti che...

10 modi in cui il tuo corpo ti sta dicendo che qualcosa non va

Il desiderio di masticare ghiaccio o di mangiare sempre qualcosa di salato può essere un segno di un problema più profondo o di una...

Diritti e doveri dei medici di famiglia: ecco tutto ciò che non sai riguardo gli obblighi e responsabilità del nostro medico a cui non...

I diritti e i doveri del medico di famiglia sono molti ma spesso nessuno li conosce e finisce per giudicare il medico poco competente:...