lunedì - 26 Ottobre - 2020

Rimedio naturale per eliminare muco e catarro da gola e polmoni (risultati rapidi e visibili)

L’arrivo della stagione fredda può sicuramente portare con se una serie di problematiche tra cui raffreddore, influenza e la comparsa di muchi e catarro in gola e polmoni. Liberarsene non è facile ma possibile. Segui i nostri suggerimenti e potrai eliminare istantaneamente il fastidioso catarro che ti assilla.

Respirare è un atto involontario compiuto dal nostro apparato respiratorio e dagli organi ad esso annessi. Il nostro apparato respiratorio ha perciò un compito importantissimo: portare ossigeno a tutto il nostro organismo e filtrare tutte le sostanze tossiche che sono presenti nell’ambiente esterno.

Freddo, influenza, fumo, inquinamento ambientale, cattiva alimentazione possono mettere a repentaglio la salute dei nostri polmoni che, per difendersi da attacchi esterni (batteri, virus, smog) producono muchi e catarro. A sua volta, un eccessiva quantità di catarro può dar vita ad una tosse stizzosa ed irritante, che ha lo scopo di espellere con queste contrazioni muscolari, questa sostanza viscosa prodotta.

Che cos’è il catarro?

Le persone con ostruzioni nasali ( polipi, adenoidi) e della gola hanno del catarro depositato nei polmoni, e ciò può generare tosse o dar vita ad altre patologie respiratorie. Il catarro in eccesso potrebbe compromettere la serenità della vita quotidiana per questo è opportuno eliminarlo.

L’espettorato, conosciuto più comunemente come catarro (in greco antico: καταρρέω, “scorrere giù”) è il materiale molto appiccicoso prodotto dalle mucose respiratorie (naso, cavo orale, trachea e bronchi), talvolta emesso all’esterno tramite la tosse grassa. In condizioni normali il secreto viene prodotto in quantità assai ridotta e raggiunge circa i 100 ml nelle 24 ore.

Questa sostanza risulta molto viscosa perchè ha il compito di proteggere da virus, batteri e polvere e prevenire infezioni.

Quando il catarro non riesce a fuoriuscire, blocca e ostruisce i bronchi.

Ci sono sicuramente farmaci che possono fluidificare e sciogliere i muchi ma, come tutti i medicinali, hanno diversi effetti collaterali, pertanto, preferiamo ricorrere a rimedi naturali, ugualmente efficaci che sciolgono il catarro istantaneamente.

Rimedi per eliminare catarro da gola e polmoni

Abbiamo selezionato per voi 5 rimedi naturali, che molti lettori hanno già provato e ne sono soddisfatti dei risultati.

1.Tisana allo zenzero

Lo zenzero è una pianta dalle mille proprietà benefiche e curative: antibatterico, antivirale, antistaminico, decongestionante e fluidificante del catarro in eccesso.

Bere almeno due volte al giorno una tisana allo zenzero è un valido aiuto per espettorare il catarro.

Ingredienti:

  • Due tazze d’acqua
  • Un cucchiaino di miele
  • Un cucchiaino di pepe
  • Sei pezzi di zenzero

Preparare la vostra tisana è molto semplice: fate bollire 2 tazze d’acqua e aggiungete pepe e zenzero. Spegnete il fuoco e dopo cinque minuti servite dolcificando la tisana con il miele.

2.Miele, pepe e limone

 

Il miele è uno degli alimenti più popolari per il trattamento della tosse secca e del catarro, ci sono persino caramelle al miele che molte persone consumano per lenire la tosse. Il miele contiene proprietà antibiotiche che aiutano a trattare le infezioni batteriche e, a sua volta, è antivirale e antisettico, ottimi per il trattamento delle patologie polmonari.

Questo rimedio naturale è utilizzato da secoli nella pratica della medicina tradizionale cinese: se da una parte, il pepe nero stimola la circolazione e quindi la fluidificazione del muco, dall’altra il miele, ricco di antiossidanti, è un rimedio per la tosse comprovato da tempo

Ingredienti

-mezzo cucchiaino di pepe nero macinato

-una tazza di acqua bollente

-un cucchiaio di miele

-gocce di limone

Per ottenere l’infuso: Servirà mezzo cucchiaino di pepe nero macinato in una tazza di acqua bollente per 10 minuti a cui aggiungerete un cucchiaio di miele. Puoi anche aggiungere gocce di limone per migliorare ulteriormente i suoi benefici. Questo rimedio è adatto per trattare la tosse grassa e secca e fluidificare i muchi.

3.Miele e carote

-4 cucchiai di miele

-mezzo chilo di carote

Prima cosa da fare è sbucciare le carote, lavarle e lessarle in abbondante acqua finche non saranno cotte e di consistenza morbida. L’acqua di cottura non deve essere buttata, ma utilizzata come tisana.

Schiacciate e rendete le carote a purea, aggiungetele all’acqua di cottura e mescolate il tutto inserendo anche il miele. Lasciate in frigo il composto per un ora.

Dovrete assumere 3 cucchiaia di questa purea 3 volte al giorno.

4.Curcuma e sale

Alla  curcuma sarebbero state attribuite proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antinfettive, antimicrobiche, epatoprotettive. La curcuma pertanto è una pianta miracolosa e aiuta anche a combattere il fastidioso disturbo del catarro e disinfetta le cavità respiratorie. Preparare un composto liquido con sale e curcuma è utile per fare gargarismi 3 o 4 volte ad dì.

Miscelate in 200 ml di acqua, un cucchiaino di polvere di curcuma e mezzo cucchiaino di sale. Mescolate e fate gargarismi.

Aerosol naturale con timo, rosmarino e menta

Per sciogliere il catarro è opportuno effettuare suffumigi che, attraverso l’inalazione di vapore, aromatizzato con timo, rosmarino e menta, facilita la rimozione dei muchi nasali e intrappolati in gola.

Ingredienti

  • Quattro tazze di acqua bollente
  • Un grande asciugamano
  • Un cucchiaino di rosmarino essiccato
  • Mezzo cucchiaino di timo
  • mezzo cucchiaino di menta essiccata

Fate bollire l’acqua inserendo il rosmarino, il timo e la menta. Spegnete il fuoco e appoggiate la pentola sul tavolo. Sedetevi e coprite il capo con un asciugamano e godetevi per un quarto d’ora il vapore aromatizzato respirando profondamente.

I nostri rimedi naturali non sostituiscono il parere medico pertanto, se la sintomatologia persiste, è opportuno rivolgersi al proprio medico.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Hai un gatto? 7 trucchi che dovresti conoscere se accudisci i tuoi felini

Il tuo felino è il re di casa, cammina tra i mobili, si affila le unghie con tutto ciò che trova e ama lasciare...

Briatore replica a Galli: “Non si muore solo di virus. Si può morire anche di fame”

Lite televisiva tra il Professor Galli e l'imprenditore Flavio Briatore. La lotta alla pandemia crea spesso diverbi a causa di diversi modo di pensare:...

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...

Separati dal Coronavirus dopo 53 anni di matrimonio, marito e moglie muoiono mano nella mano

Storia davvero molto commovente quella raccontata su diverse riviste internazionali che hanno come protagonista Betty e Curtis, marito e moglie, separati per sempre dal...

10 alimenti che si prenderanno cura del tuo fegato e lo disintossicano

Il fegato è certamente l'organo che possiede tra le più complesse, ed in parte misteriose funzioni del corpo umano. Esso riceve sangue sia arterioso,...

Infarto e rughe sulla fronte: campanello d’allarme, spia di cuore a rischio

Il cuore è il nostro motore di vita, fondamentale perno della circolazione sanguigna, un meraviglioso meccanismo che consente di trasportare l'ossigeno ricevuto dai polmoni, indirizzandolo verso le cellule...