sabato - 16 Gennaio - 2021

Oltre al medico di famiglia, arriva l’infermiere di famiglia: cure gratis a casa, l’ultima novità del sistema sanitario nazionale

Una novità che renderà felici tutti: oltre al nostro medico di famiglia che ci assiste gratuitamente, arriverà una nuova figura professionale che si occuperà dell’assistenza pubblica. Scopriamone i dettagli.

In arrivo l’infermiere di famiglia, ecco la nuova figura professionale gratuita che si occuperà dell’assistenza pubblica. Questa la proposta, oggetto di legge all’esame della commissione del senato. Ad annunciare le ultime novità è il senatore del Movimento 5 stelle, Gasparre Marinello: «Arriva una nuova figura all’interno del nostro sistema sanitario nazionale: il responsabile delle cure domiciliari».

Infermiere di famiglia: cure domiciliari gratis

Manca poco alla nuova proposta di legge che ormai raccoglie tutte le approvazioni e si compone di ben 4 articoli il prevedimento ormai emanato. Nella relazione di testo esposta si può leggere quanto segue: “l’infermiere di famiglia che si andrà ad affiancare al medico, al pediatra e allo specialista ambulatoriale nell’erogazione dell’assistenza sanitaria”.

Il senatore Marinello ha a lungo parlato e spiegato quali saranno i benefici di questa nuova figura professionale che, oltre ad agevolare il lavoro al medico, sarà un valido aiuto per i pazienti che riceveranno assistenza gratuita, pagata dal servizio nazionale. «Una riduzione della spesa sanitaria nel medio-lungo termine perché molti pazienti saranno gestiti presso il proprio domicilio dal medico curante e dall’infermiere di famiglia senza la necessità di rivolgersi all’ospedale; In questo modo  i posti letto si potranno utilizzare soltanto per quei pazienti che non possono essere curati a casa », queste le parole del senatore.

Una grande innovazione che sorprende tutti

Possiamo affermare pertanto che l’infermiere di famiglia sarà un servizio erogato gratuitamente e fin ora non previsto, una figura che collaborerà con il nostro medico di famiglia e destinato a pazienti che possono essere curati a casa piuttosto che in ospedale, che perciò hanno patologie trattabili. Non bisogna confondere l’infermiere di famiglia con la badante!

Qui si parla di una figura professionale riconosciuta dalla legge, insieme a quella dell’infermiere di comunità. L’infermiere di famiglia, dunque, è un professionista specializzato in terapie riabilitative e socio-sanitarie, in grado di seguire le cure e la prevenzione di un’intera famiglia

Le cure domiciliari andranno a sostituire il ricovero, saranno gratuite e non soggette a ticket, indipendentemente dal reddito.

Un grande passo avanti della Sanità

Il 1° Agosto 2019 è stato avviato il suddetto disegno di legge e ora si attende l’attuazione. Il commissario Pierpaolo Sileni sembra essere fiducioso: «Si tratta di un provvedimento molto importante per potenziare le cure domiciliari e alleggerire gli ospedali e mi auguro dunque un’ampia convergenza».

Ci auguriamo di poter quanto prima usufruire di questo servizio molto vantaggioso per tutti noi e in particolar modo per anziani o gente in difficoltà.

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Coronavirus: La frase assurda di Barbara Palombelli: “Più casi al Nord perchè lì lavorano tutti”. E il sud s’infuoca

Anche in tempi di emergenza sanitaria, terminata o no, bisogna sopportare le idiozie dette da chi ha dei forti pregiudizi sul sud Italia. Nella bufera...

Hai le tonsille infiammate? prova questo rimedio e in 4 ore te ne sarai liberato

Scopri come curare infiammazione delle tonsille in 4 ore con rimedi del tutto naturali, che ti permetteranno di spegnere l'infiammazione e il dolore associato...

Cesano Maderno: bambini d’asilo maltrattati dalle maestre: “Pezzi di m***a, ammazzatevi”: emergono i dialoghi

Continuano i maltrattamenti a danno dei bambini dell'asilo, questa volta a a Cesano Maderno, dove le maestre sono accusate di maltrattamenti a danno di...

Come sostituire le uova, nei dolci, per renderli meno calorici

Una domanda tanto frequente che molte di voi lettrici fanno alla redazione: come si possono sostituire le uova all'interno dei dolci, in modo da...

Coronavirus, papa Francesco: “Invece di lamentarci delle restrizioni, aiutiamo gli altri”

Dopo i divieti imposti nel nuovo Dpcm di Natale, in cui l'Italia diventerà completamente rossa, è stata tolta la libertà agli italiani di trascorrere...

Parolisi e la sua nuova vita: studia, “frequenta” una donna e presto avrà un lavoro. A breve uscirà dal carcere

Chi ricorda l’omicidio di Melania Rea? Il delitto che ha da sempre scosso l’opinione pubblica. Un delitto agghiacciante per cui, Salvatore Parolisi si è...