domenica - 17 Ottobre - 2021

Decreto Sostegni: previsto bonus affitti fino a 1200 euro ma non per tutti: ecco chi potrà ottenere il sussidio

Nel Decreto Sostegni è previsto un sussidio a favore di coloro che affrontano la spesa di locazione e possono ottenere fino a 1200 euro.

Il D.L. Sostegni abroga le disposizioni di cui alla Legge di bilancio 2021 in materia di bonus affitti su immobili abitativi. Rimangono in essere le disposizioni sullo stesso bonus previste dal D.L. Ristori. Di conseguenza, beneficia del bonus affitti il locatore che riduce il canone di locazione di un immobile abitativo situato in un comune ad alta tensione abitativa, che costituisca l’abitazione principale del locatario. In riferimento ai contratti di locazione già in essere alla data del 29 ottobre 2020. Il bonus opera per il solo anno 2021. Per un importo max di 1200 euro.

Nello specifico:

Un cittadino che vive in un immobile, ubicato in un comune ad alta tensione abitativa, e che rappresenta l’abitazione principale del locatario, può ottenere fino al 50 per cento della riduzione del canone, entro il limite massimo annuo di 1.200 euro per singolo locatore.

L’elenco dei comuni ad alta tensione abitativa è contenuto nella delibera CIPE n. 87 del 13 novembre 2003.

In base alle citate previsioni, beneficiano del bonus i contratti di locazione in essere alla data del 29 ottobre 2020.

Attualmente manca l’approvazione dell’Agenzia delle Entrate che dovrebbe attuare a breve la procedura per la richiesta del sussidio.

Condividi se ti è piaciuto