martedì - 5 Luglio - 2022

Le cinque regole d’oro per tornare a dormire

Molti gli studi che confermano che per dormire bene è sufficiente seguire delle regole ben precise e trarre i giusti benefici da un sonno di qualità.

E’la National Sleep Foundation che dopo molti studi conferma quali possono essere le regole fondamentali per un sonno ottimale, ristoratore e di qualità.

- Advertisement -

Addormentarsi in 30 minuti o meno, non svegliarsi durante la notte, dormire nel proprio letto, stare svegli per 20 minuti o anche meno dopo essersi addormentati, sono queste le regole d’oro per un sonno perfetto.

I sondaggi condotti dall’Eurodap ovvero l’associazione Europea Disturbi da attacco di panico hanno evidenziato che sono davvero pochi gli italiani che dormono bene e circa 7 persone su 10 manifestano seri disturbi derivati da un riposo insufficiente.

Tra le principali cause dell’insonnia possiamo ricordare:

  • Lo stress e l’ansia
  • Fattori di carattere ormonale
  • La menopausa
  • Allattamento o gravidanza
  • Eccessivo uso di dispositivi elettronici
Quali sono le conseguenze di uno scarso periodo di sonno?

Le conseguenze negative di uno scarso riposo purtroppo si ripercuotono sulla salute del nostro cuore, del nostro cervello e della nostra bellezza.

Studi dimostrano che dormire poco aumenta il rischio di accumulare grassi e predispone all’obesità, infatti, oltre a bruciare di meno, il metabolismo risulterebbe rallentato e si sentirebbe il continuo bisogno di mangiare molte volte durante il giorno.

Regole per un sonno perfetto

Quelli che vi proponiamo sono delle regole che potrete seguire, consigliati da medici di tutto il mondo, per favorire un sonno perfetto.

  • Andate a dormire ogni sera e alzarsi ogni mattina alla stessa ora è la regola base per dire addio a notti in bianco.
  • Fate esercizio fisico per scaricare le tensioni e arrivare stanchi all’ora del sonno.
  • Cenate 3 ore prima di dormire evitando piatti piccanti, salumi, formaggi, cioccolato, dolciumi, snack, alcol e date priorità a cibi e bevande che favoriscono il sonno: banane, miele, mandorle, latte e infusi di camomilla, valeriana, biancospino.
  • Regolate la temperatura della vostra camera a 18 gradi e preferite il buio.
  • Coltivate dei rituali personali come massaggi, bagno caldo, ascoltare musica, leggere.

Dormire è anche un potente alleato per la bellezza perciò è sempre un gran beneficio per la mente e per il corpo dormire bene!

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©