venerdì - 30 Ottobre - 2020

Glicemia alta. 8 Segni premonitori, Cause e Rimedi Naturali

La glicemia alta, identificata con il termine medico iperglicemia, rappresenta una vera e propria patologia caratterizzata da elevati livelli di glucosio nel sangue che possono danneggiare il sistema nervoso, i vasi sanguigni e molti organi interni. La situazione si aggrava quando i livelli di zucchero non riescono a rientrare in dei range ottimali, pertanto, si inizierà a soffrire di diabete.

Per prevenire questa importante malattia, quale appunto il Diabete, è sufficiente prestare attenzione ai segnali premonitori che il nostro corpo invia. Prevenire il diabete insomma, si può, solo se impari a comprendere i sintomi.

Danni derivati da alti valori di zucchero nel sangue

L’iperglicemia non trattata può causare gravi danni alla salute che includono:

  • Danni ai nervi o neuropatia
  • Danni ai reni o nefropatia
  • Insufficienza renale
  • Malattia cardiovascolare
  • Disturbi agli occhi
  • Problemi ai piedi causati da nervi danneggiati e scarso flusso sanguigno
  • Problemi alla pelle, come infezioni batteriche e fungine
8 Sintomi che non devi trascurare

Come abbiamo accennato pocanzi, è importantissimo capire quali sono i sintomi della glicemia elevata che vi daranno la possibilità di rivolgervi al medico quanto prima, evitando che la malattia si aggravi a tal punto di divenire cronica, ammalandosi così di diabete. Ecco gli 8 sintomi più importanti:

1. Sete eccessiva: quando nel sangue circolano elevata quantità di zuccheri, sentirai il bisogno di bere frequentemente, anche oltre i 2 litri al giorno. Il motivo principale per cui l’iperglicemia ti fa avere sete è la polidipsia. La polidipsia è uno dei sintomi tipici del diabete mellito non controllato e spesso è accompagnata da poliuria, perdita di peso, aumento dell’appetito e debolezza.
2. Fame eccessiva: hai fame improvvisa e costante? potrebbe essere il sintomo di eccessivi livelli di zucchero nel sangue. Il motivo?  il glucosio non è in grado di entrare nelle cellule, l’insulina diminuisce e il cibo che mangi non si converte in energia. Il corpo pertanto, per funzionare, ne richiede ancora e ti darà stimolo di fame.

3. Minzione costante: in presenza di alti livelli di zuccheri nel sangue si va incontro a quella definita poliuria. Nel momento in cui i livelli di zucchero aumentano, i reni non riescono a tenere il passo, quindi producono più urina per eliminare il glucosio in eccesso che non possono assorbire, causando disidratazione.

4. Fatica cronica: quando i livelli di zucchero nel sangue sono elevati, ti sentirai fiacco, assonnato, privo di forza, a causa della continua richiesta da parte dell’organismo di energia prodotta dai cibi.

5. Visione sfocata: La glicemia molto alta provoca alterazioni nel cristallino e nel liquido endoculare che riducono la capacità di vedere, rendendo comunemente la visione sfocata.  Questo problema visivo non è la retinopatia diabetica, che è una complicanza del diabete che insorge in genere dopo anni di malattia. Quando i livelli di zucchero nel sangue saranno diminuiti, la visione ritornerà normale.

6. Secchezza cutanea: la pelle secca è un sintomo di alti livelli di zucchero nel sangue che  potrebbero essere elevati da un bel po ‘di tempo, causando danni ai nervi e al corpo, il quale perde rapidamente i suoi liquidi.

7. Impotenza: La mancanza di erezione è sintomo di alti livelli di zucchero. Visto che l’erezione, si basa su un corretto flusso del sangue, un alto livello di zucchero nel sangue disturba il flusso sanguigno e danneggia anche i nervi.

8. Aumento di peso: Se hai alti livelli di zucchero nel sangue, è probabile che tu possa essere resistente all’insulina. I livelli di zucchero restano stabili nel sangue, non vengono espulsi e lo zucchero si trasforma in grasso determinando aumento di peso.

 

Quali sono le cause?

Ma quali sono le vere cause di iperglicemia?

1. Una dieta povera di alimenti genuini è una delle cause principali. Le persone che seguono una dieta composta da cibi altamente processati e raffinati hanno un alto livello di glucosio dopo il pasto. Digerire rapidamente il cibo non è una buona cosa, questo può causare un picco nei livelli di zucchero nel sangue. Anche un regime alimentare costituito da dolci, pane e pasta in eccesso può aumentare a dismisura i livelli di zuccheri.

2. Un’altra causa è la mancanza di esercizio fisico. Le persone pensano che l’esercizio aiuti solo con la frequenza cardiaca e mantenga le ossa forti. Ma può aiutare anche a mantenere le cellule muscolari sensibili all’insulina. Se non ti alleni, corri il rischio che le tue cellule muscolari diventino resistenti all’insulina, che controlla i livelli di zucchero nel sangue.

3. Conduci una vita stressante. Come il cortisolo aumenta nei periodi di forte stress, anche gli zuccheri fanno la stessa cosa a causa di uno squilibrio ormonale che ne consegue.

4. Nei casi più gravi l’iperglicemia può essere causata da diabete tipo 1, diabete tipo 2 e pancreatite.

È dimostrato che i seguenti rimedi naturali aiutano a regolare i livelli di glucosio nel sangue: Cannella. Uno studio del 2003 pubblicato su “Diabetes Care” ha osservato che il consumo da 1 a 6 grammi di cannella favorisce l’abbassamento della glicemia alta.
Cromo. È un micronutriente che potenzia l’azione dell’insulina aumentando la sensibilità delle cellule. Può essere assunto come integratore di cromo picolinato, la forma di cromo più altamente biodisponibile. Il cibo che contiene più cromo è il lievito di birra

N.B: Ad ogni sintomo è bene rivolgersi al proprio medico di famiglia che, attraverso delle analisi del sangue, valuterà se i sospetti sono concreti.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Andare in bagno nei locali pubblici diventa a pagamento: arriva la tassa sulla pipì

  Finita l'era di poter fare pipì nei bagni dei ristoranti o dei bar, senza pagare o consumare,  mentre siete in giro. Passerà alla storia...

Ecco i 7 motivi per cui sarebbe meglio non mangiare tonno in scatola

  Il tonno in scatola è un alimento molto apprezzato da tutti. Ideale per condire insalata e gustarlo con delle salse in n panino o...

Polpette ai funghi champignon

  Presentazione Le polpette ai funghi champignon sono un secondo piatto davvero sfizioso e unico, perfetto per regalare un tocco di originalità ad un pasto tra...

Fai crescere le ciglia in soli 3 giorni

  Per dare alle nostre ciglia un aspetto migliore, utilizziamo mascara o ciglia finte. So per certo che molte donne non posso vivere senza mascara....

Aspirina dimezza rischio di morire per COVID nei pazienti ricoverati: “Nuove speranze, cauto ottimismo”

Covid e la lotta per sconfiggerlo: ricercatori di tutto il mondo sono alla continua ricerca di farmaci che possano bloccare o alleggerire le conseguenze...

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...