Formap, la dieta che spopola: no a grano, latte e agli alimenti difficili da digerire


Efficace e molto diffusa e sicura, questo tipo di dieta sta avendo un successo pazzesco poiché i risultati sono subito visibili

Molte le donne che vogliono un corpo da star, vogliono sentirsi bene con loro stesse, apprezzate e per questo intraprendono diete a volte poco sicure per raggiungere i giusti obiettivi.

Molte diete sono inefficaci, altre non adatte per il proprio tipo di corporatura e si finisce per danneggiare il fisico senza risultato.

Da un po’ di tempo però spopola una dieta che si sta diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo e che si è rivelata ottima e garantisce un dimagrimento visibile da subito.

A divulgarla è stata Cinzia Cuneo, autrice del libro “la dieta Fodmap”che assicura che non nuoce alla salute nonostante sembra molto restrittiva e non dà senso di fame o desiderio di mangiare altri cibi.

Il segreto di questa dieta è di eseguirla in particolar modo quando ci si sente gonfi: la pancia si sgonfia, si perdono i chiletti di troppo che pesano sulla forma fisica e si eliminano anche i crampi addominali e i sintomi dell’intestino irritabile che spesso si generano dall’assunzione di cibi poco digeribili.

Ecco cosa mangiare e cosa evitare nella dieta Formap

Questa dieta è a basso contenuto di zuccheri perciò priva di dolciumi.

Sono aboliti totalmente i seguenti cibi:

  • Grano
  • Latte
  • Asparagi
  • Soia
  • Barbabietole
  • Cavolfiori
  • Carciofi
  • Porri
  • Mais
  • Piselli
  • Aglio
  • Cipolla
  • Pasta e pane
  • Legumi

Cosa invece è consigliato mangiare?

Via libera a:

  • Carne
  • Pesce
  • Uova
  • Agrumi
  • Ananas
  • Frutti di bosco
  • Kiwi

Sembrerà molto rigida come dieta ma, l’autrice del libro spiega che in realtà non lo è poiché le proteine sono in grado di bloccare il senso di fame molto più repentinamente dei carboidrati.

© Riproduzione riservata