mercoledì - 20 Gennaio - 2021

Perché il cavolo è meglio della carne

 

Gli ecologi citano la produzione di carne come uno dei maggiori fattori che contribuiscono al riscaldamento globale e la nuova piramide alimentare dell’USDA suggerisce che l’opzione più salutare è che la frutta e la verdura siano la maggioranza di ogni pasto riducendo il consumo di proteine ​​animali. Il cavolo  è molto più nutriente rispetto ad altre verdure a foglia verde e ti daremo 7 ragioni per crederci.

1. Antinfiammatorio

L’infiammazione è la prima causa di artrite, malattie cardiache e una serie di malattie autoimmuni ed è innescata dal consumo di prodotti animali. Il cavolo o il cavolo nero è un alimento antinfiammatorio molto efficace, che può prevenire e persino invertire queste malattie.

2. Ferro

Nonostante il mito che i vegetariani siano anemici, il numero di non vegetariani con carenze di ferro è in aumento. Per quanto riguarda le proprietà nutritive, il cavolo ha più ferro che il manzo.

3. Calcio

Carne e latticini contengono calcio, ma in Italia ci sono alti tassi di osteoporosi . Il cavolo contiene più calcio rispetto al latte (90 grammi per porzione) ed è maggiormente assorbito dall’organismo rispetto ai latticini.

4. Fibra

Come le proteine, la fibra è un macronutriente, il che significa che ne abbiamo bisogno ogni giorno. Ma molte persone non mangiano abbastanza e la carenza è correlata a malattie cardiache, disturbi digestivi e cancro. Gli alimenti ricchi di proteine, come la carne, contengono poca o nessuna fibra. Una porzione di cavolo non solo contiene il 5 percento dell’apporto giornaliero raccomandato di fibre, ma fornisce anche 2 grammi di proteine.

5. Acidi grassi Omega

Gli acidi grassi essenziali Omega svolgono un ruolo importante nella nostra salute, a differenza dei grassi saturi nella carne. Una porzione di cavolo contiene 121 mg di acidi grassi omega-3 e 92,4 mg di acidi grassi omega-6.

6. Immunità

I batteri sono un grave rischio per la nostra salute. Molti di questi derivano da carne, uova e latticini intensivi. Il cavolo è una fonte incredibilmente ricca di antiossidanti, carotenoidi e flavonoidi come le vitamine A e C .

7. Sostenibile

Il cavolo raggiunge la maturità in 55 a 60 giorni contro 18-24 mesi che servono per ottenere carne derivata dall’allevamento del bestiame . Il cavolo può crescere nella maggior parte dei climi ed è relativamente facile e di basso impatto coltivarlo a casa o in fattoria. Per ottenere un chilo di carne sono necessari 16 kg di grano, 11 volte più combustibile fossile e oltre 2.400 litri d’acqua.

Insalata di cavolo, menta, pomodoro e ricotta grattugiata

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di senape
  • 2 cucchiai di foglie di menta a fettine sottili
  • 2 pezzi di cipolle  tagliate a fettine sottili
  • 1 1/2 tazze di  ricotta
  • 3 tazze di pomodoro ciliegia
  • 2 cucchiai di aceto di sidro
  • 2 spicchi d’aglio tritati finemente
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 mazzi di cavolo verde o cavolo verde

preparazione:

  1. Lavare e asciugare il cavolo. Taglia e getta gli steli duri. Metti le foglie in pile e tagliale trasversalmente in strisce da 1/4 di pollice, mettile in una grande ciotola. Aggiungi 2 cucchiai di olio e 1/2 cucchiaino di sale e  mescola le foglie con le mani fino a quando non sono coperte con l’olio e non si sono ammorbidite un po ‘.
  2. Metti l’aglio e 1/2 cucchiaino di sale su un tagliere e tagliuzza per bene il tutto.
  3. Trasferire la pasta d’aglio in un contenitore medio , aggiungere l’aceto e la senape e sbattere per unire. Mentre si batte continuamente, aggiungere l’olio rimanente molto lentamente e  fino a quando non è completamente incorporato.
  4. Aggiungi il condimento alla tazza con il cavolo e mescola per coprire le foglie. Aggiungere i pomodori, il formaggio feta, l’erba cipollina e la menta e mescolare per unire. Assaggiare e condire con sale se necessario. Servire immediatamente
  5. Serve come pranzo leggero e salutare o come gustoso piatto accanto a un pezzo di salmone grigliato.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Porta le ceneri di sua moglie dal medico che l’ha rimandata a casa 3 ore prima di morire rifiutandosi di visitarla

Il dottore era "molto turbato" quando andarono al pronto soccorso invece di andare in ospedale. "L'ha mandata a casa senza visitarla", dice Castellanos, che attende...

Raccoglie 230 mila euro per il figlio malato ma li spende così e il piccolo muore

Un padre che non è degno di essere chiamato così, lascia morire suo figlio gravemente malato, utilizzando i soldi raccolti dalla comunità per comprare...

Perdere peso: il menù brucia grassi della dottoressa naturopata Simona Vignali

Perdere peso si può, senza troppa difficoltà e rinunce ma seguendo un’alimentazione sana, equilibrata, nutriente e mirata, arricchita in particolare di micronutrienti ovvero sali...

Covid, la Puglia chiude tutte le scuole. Emiliano: «L’aumento dei contagi è colpa della riapertura»

La Puglia chiude tutte le scuole: dalle elementari a medie e superiori, sospesa la didattica in presenza. Lo ha annunciato il governatore pugliese Michele...

Utilizza l’alloro in questo modo e non te ne pentirai

Potremmo dire che dopo l'aglio, l'alloro è il condimento più popolare nella cucina di tutto il mondo. Vi raccontiamo qui di seguito, alcuni suoi...

La colazione perfetta per chi soffre di reflusso gastrico o bruciori di stomaco

È importante scegliere molto bene gli alimenti che sono inclusi nella colazione, soprattutto quando si soffre di reflusso acido o bruciori di stomaco. Le migliori...