giovedì - 8 Dicembre - 2022

Crostata con crema morbida di ricotta al limone

Presentazione

Il sapore del limone, una passione, un’avventura dei sensi e della mente che sublima e appaga; il suo profumo inebriante, invitante che ricorda l’estate, regala a questo dessert il tocco perfetto per renderla unica ed impeccabile.

Una fragrante pasta frolla racchiude tra sé, come uno scrigno prezioso, una crema morbida e delicata di ricotta e limone.

- Advertisement -

Davvero buona, facile e veloce da realizzare ed è adatta per qualsiasi occasione.

Non è molto calorica perciò è adatta anche a chi vuol mantenersi in forma senza rinunciare al dessert dopo pasto o a metà pomeriggio.

Prepararla è un successo assicurato perciò se volete, possiamo cominciare subito.

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 g di burro
  • 400 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • La scorza grattugiata di limone
  • 2 bustine di vanillina
  • Un pizzico di sale

Per la farcitura

  • 350 g di ricotta
  • 2 cucchiai di burro
  • 3 uova
  • 180 g di zucchero
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • La buccia grattugiata di un limone
  • Sale
  • 2 cucchiai di latte
  • Panna montata
Procedimento

La frolla

In una ciotola capiente inserite il burro freddo tagliato a cubetti insieme ai tuorli, allo zucchero, alla farina, alla vanillina, alla scorza del limone e un pizzico di sale.

Impastate piuttosto rapidamente fino a quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati.

Formate un panetto e avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente. Ponetelo in frigo per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla con un mattarello mettendo un foglio di carta da forno sia sopra che sotto per rendere più facile la stesura. Tenete da parte un po’ di questo impasto per creare successivamente le losanghe.

Foderate con carta forno uno stampo per crostata di circa 26 cm di diametro e trasferite sopra la frolla facendola aderire ai bordi. Bucherellate la base con una forchetta.

La farcia

Ammorbidite e stemperate la ricotta con una forchetta e aggiungete le uova, uno per volta, mescolando con molta cura.

Unite ora lo zucchero, il succo di limone, la scorza grattugiata e un pizzico di sale.

Mescolate tutti gli ingredienti per qualche minuto affinché si crei una crema morbida ed omogenea.

Versate il composto all’interno della base di frolla.

Non vi resta che formare la grigliatura ovvero dovrete creare delle losanghe con l’impasto avanzato e disporle sopra creando un reticolo. Spennellate tutto con del latte e cuocete all’ultimo ripiano del forno a 180 gradi per 40 minuti.

Lasciate raffreddare e decorate con ciuffetti di panna montata.

Divina!

© Riproduzione riservata

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

error: Contenuto protetto da Copyright©