lunedì - 17 Maggio - 2021

Confermato: i gatti riconoscono il proprio nome, ma restano indifferenti

I felini hanno sempre mostrato un temperamento particolare. Appaiono arroganti o spensierati, a differenza dei cani leali e che corrono veloci quando sentono il loro nome.

Uno studio ha confermato che i gatti stessi riconoscono il loro nome poichè rilevano il suono che li identifica. Sicuramente capiscono quando vengono chiamati, ma non reagiscono.

I gatti sono diversi dai cani: essi scodinzoleranno ascoltando il loro nome. Un felino sembra non ascoltare e persino comportarsi in modo sprezzante. Non capiscono? No, sono semplicemente menefreghisti!

I felini e il loro modo di relazionarsi con i loro padroni

Questi animali sono in realtà cacciatori. Si impossessano del loro territorio con tenacia e si comportano con grande forza. Non consentono ad altri esseri viventi di giungere nel loro dominio.

Inoltre, il gatto è per sua natura molto indipendente . Per questo motivo non genera maggiori legami di dipendenza con i suoi proprietari. Un cane, invece, diventa dipendente dal suo padrone. Lo ricerca per ottenere cibo e sopravvivere.

I gatti considerano i loro padroni alla pari di loro stessi pertanto possono entrare nello spazio da loro circoscritto per offrire loro del cibo.

Gli studiosi giapponesi hanno valutato il comportamento dei gatti

Uno studio giapponese rivela che i gatti capiscono davvero quando vengono chiamati.

Come è stato condotto l’esperimento per giungere a tale conclusione? A tal proposito, illustriamo le informazioni pubblicate nella rivista a loro dedicata:

  • E’ stato preso come campione un gruppo di 75 gatti.
  • A ogni felino ripetevano: il loro nome, nomi comuni e il nome degli altri gatti con cui convivevano.
  • Hanno anche fatto pronunciare il loro nome ad altre persone.
  • Sono state esaminate le reazioni del gatto: movimento della testa, della coda e delle orecchie .
  • Cosa hanno notato? Ebbene, i gatti non hanno avuto alcuna reazione quando hanno sentito i nomi di altri gatti. Invece, avrebbero mostrato qualche rantolo o movimento dopo aver sentito il loro nome specifico.

Da quanto sopra, ne consegue che i gatti riconoscono un suono comune che si riferisce a loro. Tuttavia, non sempre prestano attenzione a ciò e sembrano essere irriverenti.

Uno dei degli animali domestici preferiti dagli umani

Sin dai tempi dell’antico Egitto, uomini e gatti coesistono. Va detto che, molte volte, i gatti riflettono la personalità dei loro proprietari. Questo è un fattore che determina l’esperimento svolto.

Nonostante siano animali poco espressivi, sono stati rilevati 5 gesti con i quali il tuo gatto ti dice che ti ama . Cioè, non sono così ostili come si pensa.

I gatti sono buoni animali domestici? Ebbene, molte persone li adorano e si prendono cura di loro nelle loro case. I gatti sono adorabili e saranno i vostri migliori amici.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti