Aumenta e rassoda il seno senza chirurgia estetica e senza protesi


Molte donne come te vorrebbero un bel seno, sodo, alto e ben proporzionato al proprio fisico. Simbolo di femminilità, il seno dona anche sicurezza interiore. Da oggi, però, avere un seno piccolo non è più un problema poiché è possibile aumentarlo con esercizi e metodi naturali, senza chirurgia estetica oppure aumentare della taglia che vuoi tramite il tuo stesso grasso corporeo. Ecco i segreti per avere un seno di qualche taglia in più, sodo e come piace a te!

Aumentare il seno senza chirurgia? Si, si può!

 

Se desiderate aumentare la taglia del vostro seno, oggi non dovete più ricorrere alla chirurgia. Oltre ad essere una procedura costosa, l’aumento del seno non sempre fornisce risultati fruttuosi e può lasciare effetti collaterali permanenti che possono essere ancora più devastanti da gestire.

Ci sono molte altre cose, invece, che è possibile fare per aumentare il seno in maniera naturale. Si tratta di alcuni accorgimenti che vi permetteranno di rassodare il vostro seno. Alimentazione mirata, esercizi specifici e il tanto gradito lipolifting.



Alimentazione per aumentare il seno

Cibi ricchi di fitoestrogeni naturali

La dimensione del seno può dipendere da una scarsa quantità di ormoni come estrogeni e progesterone. Per equilibrare questa situazione, un buon rimedio è mangiare cibi ricchi di fitoestrogeni. Livelli in eccesso di estrogeni nel corpo regolerebbero, infatti, i livelli ormonali aiutandovi a raggiungere un seno più grande in un breve lasso di tempo. Alcune delle migliori fonti naturali di estrogeni sono incluse nei semi di anice, alimenti di soia, verdure, legumi, frutta, uova, semi di girasole, semi di sesamo e semi di lino.

Grassi sani

Il seno è costituito in gran parte da massa grassa. Per aumentare il suo volume è fondamentale assumere una quantità maggiore di grassi sani. Potrete trovare grassi sani in alimenti come uova, avocado, noci, olio d’oliva, pesce.

Ravanelli

Il ravanello permette un aumento naturale del seno, diversi studi lo dimostrano ed è noto per contenere proprietà astringenti potenti che potrebbero contribuire a migliorare il flusso di sangue ai tessuti locali, tra cui quelli che si trovano nei seni. Una maggiore circolazione del sangue al seno potrebbe, così, contribuire ad aumentare le dimensioni del seno in modo rapido ed efficace.

Integratori

La mancanza di alcuni minerali e vitamine nel corpo può portare a squilibri ormonali, che a sua volta possono causare una riduzione del seno. In questi casi, la scelta di integratori naturali può aiutare a prevenire queste lacune, aumentare il vostro metabolismo e promuovere uno sviluppo normale del seno. Alcuni degli integratori naturali che aiutano la crescita del seno includono:




Aminoacidi

Oltre ad aumentare le dimensioni del seno, gli aminoacidi sono noti per aiutare a bruciare i depositi di grasso in eccesso nel corpo e prolungare il processo di invecchiamento. Gli amminoacidi hanno anche proprietà che emulano quelle dell’ormone della crescita, necessarie per l’ingrandimento del seno. L’assunzione regolare di integratori di aminoacidi potrebbe, quindi, contribuire ad aumentare le dimensioni del seno in modo rapido, efficace e naturale.

– Vitamine

Carenze vitaminiche possono avere un impatto negativo sulla dimensione del vostro seno. Mentre ogni vitamina (vitamina A, C, E e B6) ha il proprio ruolo specifico relativamente all’aumento del seno, combinate insieme queste vitamine possono contribuire a promuovere lo sviluppo del seno in larga misura.

Prova il massaggio

Alcuni ritengono che un massaggio del seno, eseguito con la tecnica corretta, sia in grado di aumentarne leggermente le dimensioni. A volte è consigliato anche l’utilizzo di oli, creme o strumenti per promuovere questo ingrossamento. Sebbene un massaggio possa farti stare bene, rilassarti, migliorare l’umore e la postura, sappi però che non ci sono prove evidenti che correlino il massaggio a un seno più voluminoso.
Considerato il fatto che un massaggio è relativamente sicuro e poco costoso (a meno che tu non debba acquistare uno strumento per massaggio in qualche negozio di prodotti naturali), vale comunque la pena fare un tentativo. Come detto in precedenza, un massaggio ti fa comunque sentire bene, rilassata e di buon umore.

Esercizi per aumentare il busto e avere un seno perfetto

Alcuni esercizi possono indirizzare i muscoli del seno e aiutarli a crescere, aumentando così la dimensione del seno in modo efficace (e in maniera naturale). Potete eseguire i seguenti esercizi a casa vostra senza sforzarvi troppo.




-Pressione sul muro

State dritti di fronte a un muro. Posizionate i palmi delle mani sul muro e spingetevi contro senza piegare i gomiti. Continuate a spingere per circa 10 secondi e fate una pausa. Ripetete l’esercizio per circa 20 volte al mattino e alla sera per ottenere i risultati che desiderate.

-Braccia oscillanti

State dritti con le braccia al vostro fianco. Altalenate entrambe le braccia in senso orario per circa 10-15 conteggi. Fate una piccola pausa (circa 5 secondi) per poi oscillare le braccia in senso antiorario per circa 10-15 conteggi. Ripetete questo esercizio per circa 10 minuti, a intervalli regolari, durante il giorno, per aumentare efficacemente la dimensione del seno in un breve lasso di tempo.

-Lavori di casa manuali

L’uso di apparecchi elettronici per le faccende di casa ha rovinato il corpo di molte donne. Uno dei modi naturali migliori per aumentare naturalmente le dimensioni del seno, in questo caso, sarebbe quello di fare manualmente quei lavori che richiedono molti movimenti delle braccia.

Lipolifting

Il lipofilling è una procedura che permette di aumentare il seno tramite la somministrazione del tuo stesso grasso, prelevato da gambe e addome e utilizzato per riempire il decoltè. Il tessuto adiposo (grasso) viene aspirato dove è in eccesso mediante piccole cannule collegate a siringhe e reiniettato dopo alcuni minuti nell’area che deve essere trattata.

Poiché negli innesti non viene conservata alcuna connessione vascolare con il sito donatore (cioè tu), il tessuto trasferito può sopravvivere nella nuova sede soltanto se si trova a diretto contatto con altri tessuti ben vascolarizzati dai quali trarrà nutrimento per imbibizione o formando nuove connessioni vascolari.

La tecnica del lipofilling è quindi indicata per piccole correzioni da attuarsi mediante infiltrazione di piccole quantità di grasso in tessuti ben vascolarizzati, e non per innesti di grandi quantità in quanto, in questi ultimi casi, si rischia che le cellule adipose iniettate non vengano a contatto con i tessuti vascolarizzati e non diano il risultato desiderato.

La lipostruttura prevede, invece, che il tessuto adiposo venga prelevato con siringhe molto piccole, aspirato a bassa pressione e successivamente centrifugato per separare le cellule adipose vitali da quelle danneggiate e dai loro sottoprodotti. In questo modo vengono infiltrate esclusivamente cellule integre, in grado di attecchire nella loro nuova sede e sopravvivere.