venerdì - 3 Dicembre - 2021

9 alberi da frutto che puoi coltivare in casa

Se hai lo spazio, coltivare un albero da frutto nano nella tua casa ha alcuni grandi vantaggi. Oltre ai soliti vantaggi di avere una pianta d’appartamento, come il suo bel fogliame e l’aria pulita, puoi ottenere un ulteriore vantaggio: la frutta.

Alberi da frutto che puoi coltivare in casa

Gli alberi da frutto sono visivamente accattivanti e offrono una piacevole alternativa per colorare la tua casa.

Alcune cose da considerare prima di avere un albero in casa

Quando si tratta di alberi da frutto, quelli da cercare sono le varietà nane. Si tratta di alberi che vengono innestati su specifici portinnesti che rimarranno piccoli e compatti.

Detto questo, anche le varietà nane possono crescere molto più grandi di quanto sia ragionevole per una pianta d’appartamento, quindi è necessaria una potatura occasionale per mantenere le loro dimensioni gestibili.

Attualmente, gli alberi da frutto nani sono facili da trovare.

La maggior parte di questi alberi cresce in un contenitore: sarai sorpreso di quanti diversi tipi di alberi da frutto puoi coltivare in casa.

Suggerimenti per l’acquisto di un albero da frutto

Se acquisti un albero da un vivaio, potresti doverlo trapiantare subito se le radici sono troppo strette. Se è così, ti consigliamo di potare leggermente le radici e allentarle prima di trapiantare il tuo albero. Scegli un vaso solo leggermente più grande di quella in cui si trovava.

Uno dei migliori motivi per coltivare frutti in casa è la capacità che ti dà di fornire l’ambiente perfetto per la coltivazione.

Coltivare in casa significa che puoi controllare tutto, dalla luce all’umidità ai nutrienti che il tuo albero riceve.

In generale, la maggior parte degli alberi da frutto non produrrà frutti prima di 1 o 2 anni. Sebbene tu possa coltivare la maggior parte di questi dal seme, non raccoglierai frutti molto presto.

9 alberi da frutto che puoi coltivare indoor

Gli agrumi sono probabilmente la prima e più ovvia scelta per un albero da frutto da interno. Ci sono alcune regole che si applicano a tutti gli agrumi.

-Non lasciare asciugare il terreno. Gli alberi di agrumi amano il terreno umido (senza acqua) e preferiscono un terreno argilloso.
-Nebulizzali continuamente.
-Fertilizza regolarmente i tuoi agrumi con una miscela di fertilizzanti realizzata appositamente per gli agrumi.

La maggior parte degli agrumi richiede dai sei ai nove mesi per maturare; I mandarini possono richiedere fino a 18 mesi.

1. Limone

Il limone Meyer è probabilmente l’albero da frutto indoor più conosciuto, e per una buona ragione. Le sue dimensioni compatte e il delizioso frutto lo rendono un’ottima scelta naturale per il tuo soggiorno soleggiato. I limoni Meyer sono autoimpollinati e impiegano un paio di anni per dare i loro frutti.

Anche gli alberi nani possono crescere fino a 2,5 metri di altezza, quindi è necessario potare il tuo albero per mantenerlo piccolo.

Il limone Meyer necessita di circa 6 ore di sole al giorno. Funziona meglio in terreni ben drenati e mantenuti leggermente umidi.

2. Tiglio

Il lime e il lime kaffir sono popolari agrumi nani.

Il tiglio produce piccoli frutti dalla buccia sottile. Questo albero dovrà essere impollinato a mano. Questo è abbastanza facile da fare, devi solo spazzolare delicatamente l’interno di ogni fiore con un pennello piccolo e pulito.

Assicurati di acquistare una varietà nana e preparerai una torta al lime prima che te ne accorga.

Il meno popolare kaffir lime è apprezzato per le sue foglie utilizzate in cucina per aggiungere un tocco amaro ai piatti. Il succo e la buccia del frutto producono anche un aroma meravigliosamente fragrante.

Sia il lime che il lime kaffir preferiscono il pieno sole. Se puoi, mettili fuori durante i mesi più caldi.

3. Arancio

La calamondina è un albero da frutto particolarmente facile da coltivare indoor.

Questa sarebbe un’ottima opzione per chi cerca un agrume interessante con cui cucinare. Questi preferiscono il pieno sole.

4. Albero di fico

Coltivare i fichi in casa è meglio che aspettare che si possano acquistare al supermercato quando sono finalmente in stagione.

Il fico Brown Turkey è ideale per la coltivazione indoor ed è autoimpollinato.

Gli alberi di fico preferiscono un ambiente umido, quindi spruzzali regolarmente.

Coltiva il tuo albero di fico in un terreno argilloso e mettilo in un luogo che riceve pieno sole per 6-8 ore al giorno.

5. Olivo a casa

Anche se potrebbe non essere ciò che la maggior parte delle persone considera un frutto, un ulivo è un bellissimo albero da frutto da coltivare in casa.

Considera la varietà Arbequina, che è molto adatta per la coltivazione in vaso. Gli ulivi prediligono terreni ben drenati e molta luce, almeno 6 ore al giorno.

Se vuoi che diano frutti, dovranno vivere un periodo di circa due mesi di temperature più fresche. Per questo, portali in un garage o in un capanno freddo in autunno o in inverno.

Non dimenticare le foglie!

Le foglie di olivo sono un ingrediente del tè meravigliosamente aromatizzato e hanno anche molti benefici per la salute.

6. Albero da frutto della passione

Il frutto della passione  cresce tecnicamente su una vite, ma è stato incluso perché è abbastanza facile da coltivare indoor.

Come la maggior parte degli altri alberi, preferisce un terreno ben drenato e almeno sei ore di sole al giorno.

Dovrai dare al tuo albero del frutto della passione un traliccio per arrampicarsi. Questo albero ama rimanere umido, ma non inzuppato, quindi innaffialo frequentemente.

7. Pesco e nettarina

Aspetta, puoi coltivare alberi di pesche e nettarine anche in casa?

Si, puoi.

Assicurati solo di scegliere una varietà nana che sia autoimpollinata, e ce ne sono diverse.

Bonanza, Golden Glory, Nectarcrest e Dwarf Sweet China sono solo un paio di varietà nane popolari.

Assicurati di piantare il tuo albero in un grande vaso con terreno argilloso. Ricorda, le radici devono essere aderenti al vaso, in quanto ciò incoraggerà la fruttificazione. Fertilizza regolarmente il tuo albero e assicurati che riceva almeno sei ore di sole splendente al giorno.

Le pesche e le nettarine crescono in luoghi con molto sole. Tienili umidi, ma non inzuppati e non lasciare che il terreno si asciughi completamente tra un’annaffiatura e l’altra.

8. Albero di avocado

Purtroppo questo è un albero da frutto dal quale è molto difficile ottenere frutti se coltivato indoor.

Sebbene non sia impossibile, gli avocado da interni generalmente non producono frutta.

Tuttavia, anche così, sono bellissimi alberi da frutto e vale la pena averli in casa. Se stai usando una piantina che hai coltivato da un fuso, dovrai potarla regolarmente man mano che inizia a crescere.

La maggior parte delle varietà non nane crescerà molto alta. Come sempre, scegli un terreno argilloso ben drenato per il tuo albero di avocado e posizionalo in un punto che riceva molto sole per almeno sei ore al giorno. Mantieni il terreno del tuo avocado umido, ma non inzuppato.

9. Banana

Gli alberi di banana, come gli alberi di avocado, sono un altro albero da frutto che crescerà molto in altezza.

Come la maggior parte delle piante tropicali, i banani hanno bisogno di molta luce solare e umidità. Assicurati che il tuo albero di banana abbia il pieno sole per 6-8 ore al giorno.

Spruzza spesso il tuo albero per aumentare l’umidità.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti