sabato - 24 Ottobre - 2020

5 segni che i polmoni stanno cercando aiuto

Oggi, l’aria fresca sta diventando una risorsa rara, il che significa che, più che mai, dobbiamo prestare attenzione ai nostri polmoni e ai segni che ci danno quando qualcosa non va bene. Si scopre che alcuni di questi segni sono abbastanza facili da eliminare, ma se presti attenzione, potrebbero salvarti la vita.

Abbiamo elencato alcuni sintomi che potrebbero indicare che è necessario prendere una boccata d’aria fresca e in fine ti diremo come fare per avere polmoni sani.

1. Dolore alla schiena e alle spalle

Sebbene sia elencato come un sintomo raro , il dolore alla schiena, alle spalle o persino al torace può indicare l’inizio del cancro ai polmoni che, se rilevato nelle prime fasi, è molto probabilmente curabile. Se questo dolore è più forte e dura più a lungo del solito mal di schiena, o se lo si verifica spesso, andare dal medico potrebbe essere una buona idea.

2. Tosse

Una tosse può essere sintomo di qualcosa di normale, come un comune raffreddore, ma può anche essere un sintomo di malattie croniche, quindi l’importanza di saper distinguere diversi tipi di tosse. La tosse acuta e subacuta potrebbe essere un sintomo di cancro ai polmoni, specialmente se associato ad altri sintomi come la tosse con sangue.

3. Mancanza di respiro

La mancanza di respiro è spesso causata da patologie cardiache o polmonari , come l’asma o le allergie. Se hai questo sintomo, è  buona idea cambiare  ari, abbandonando per un pò la città. Assicurati di contattare il medico se soffri di respiro corto di frequente.

4. Occhi e pelle gialli (ittero)

Questa può essere una condizione facilmente ignorabile, ma è molto importante perché è un chiaro indicatore dei problemi al fegato che possono essere causati dal cancro del polmone. L’ittero è una condizione che rende la pelle gialla. Colpisce anche la parte bianca dell’occhio, rendendolo giallo pallido e nelle malattie acute, giallo scuro.

5. Mancanza di energia

Tutti si sentono stanchi di tanto in tanto, questo è normale. La privazione del sonno o lo stress possono essere la causa della stanchezza, ma se ti senti stanco anormalmente molto spesso, la tosse non scompare e hai una perdita di appetito, potresti avere una condizione medica grave.

Suggerimenti da seguire per una salute polmonare ottimale

La ricerca e la scienza popolare si sono impegnate a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della salute polmonare. Insieme a quel movimento, molti siti hanno creato un mito sulla pulizia dei polmoni. Non esiste una soluzione rapida per “pulire” i polmoni, ecco perché è importante correggere le cattive abitudini quando compaiono.

Smettere di fumare e modificare la dieta sono le abitudini più ovvie che puoi controllare per assicurarti di avere polmoni sani. Ancora più importante, sono i più efficaci. Se vivi in ​​una condizione cronica, prova ad aggiungere alimenti ricchi di antiossidanti alla tua dieta.

Anche se l’ asma non ha ancora una chiara causa, sappiamo che gli acari della polvere e altri germi che vivono nella polvere possono peggiorare tali condizioni quando raggiungono il flusso sanguigno. Pertanto, è importante pulire spesso e investire in un aspirapolvere di buona qualità. Prova a utilizzare prodotti naturali ed evitare profumi e aerosol.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Nonna Pierina compie 107 anni e festeggia con l’amica del cuore di 105

In questo periodo di grande incertezza a causa del virus, è bello leggere notizie di questo genere che ti fanno ancora credere nel valore...

La nuotatrice Federica Pellegrini viola la quarantena ed esce con sua madre: ora rischia grosso

Tante le critiche lanciate contro Federica Pellegrini, che questa mattina ha postato su instagram le foto mentre accompagna sua madre a fare il tampone....

Con 2300 ricoverati in terapia intensiva scatterà il lockdown: ad oggi sono 1000

La situazione sembra peggiorare giorno per giorno e oggi si sono registrati ancora una volta 16.000 nuovi positivi. Il dato che fa più timore...

Buone notizie per i pensionati a Novembre: ecco per chi scatta l’aumento Inps

I pensionati a Novembre saranno decisamente contenti di ricevere questa bella notizia: l'assegno del mese successivo infatti, sarà molto più alto. Ma attenzione, non...

Vivin C, il farmaco da banco più venduto che non cura solo il raffreddore: ottimo per i dolori di vario genere con scarse controindicazioni

Vivin C, non è un semplice farmaco da banco, acquistabile senza ricetta medica: è il farmaco da banco più venduto ed è per questo...

Ministero della Salute: ecco cosa è importante che ogni cittadino italiano sappia sulla polmonite da Coronavirus

  Hai sentito parlare di Coronavirus in tv, in radio, sui giornali, sui social network ma non sai precisamente di cosa si tratta? Si sente...