martedì - 20 Ottobre - 2020

10 Sintomi della sciatica che non bisogna ignorare

Dolore che si irradia lungo il tratto del nervo sciatico

Come riportato da Wikipedia, in medicina per sciatalgia o sciatica si intende un dolore che si estende alla gamba partendo dalla parte bassa della schiena. Questo dolore può estendersi alla parte posteriore, esterna o anteriore della gamba. Tipicamente, questi sintomi appaiono solo su un lato del corpo. Alcune cause, tuttavia, possono provocare dolore su entrambi i lati. A volte, ma non sempre, è presente anche il mal di schiena e lombalgia. Sintomi neurologici come debolezza anche cronica o intorpidimento possono verificarsi in varie parti della gamba e del piede (es. piede cadente o discinesie).

Il nervo sciatico è il nervo più grande del corpo, che corre dalla parte bassa della schiena attraverso il gluteo e giù per l’arto inferiore. Le persone che soffrono di sciatica descrivono il dolore come bruciore o formicolio, ma può essere di tipo acuto. La buona notizia è che la sciatica spesso regredisce da sola dopo un breve periodo di tempo.

1. Dolore lombare

Il dolore lombare (parte bassa della schiena) è spesso il primo sintomo riferito dalle persone con sciatica. Questo dolore si caratterizza spesso come profondo e radiante, anche se può apparire come una sensazione di formicolio. Il dolore è causato dall’erniazione del disco spinale che preme su una delle radici nervose sacrali. Questa è la causa principale in oltre il 90% per cento dei casi. In rari casi, la colpa è da attribuire ad altri fattori. Il trattamento di questo sintomo spesso comporta l’assunzione di farmaci antidolorifici. Nella maggior parte dei casi, la condizione regredisce da sola senza ulteriori interventi medici.

2. Dolore alla parte posteriore della gamba

Un’altra parte frequente del corpo che potrebbe essere affetta da sciatica è la gamba, in particolare la parte posteriore della gamba. Come nel caso del dolore lombare, la causa è il disco spinale che preme sulle radici lombari. Il risultato è un dolore spesso acuto che peggiora con il movimento.

Per curare i sintomi è importante ricevere farmaci adeguati. In alcuni casi gravi, per ottenere un recupero completo potrebbe essere necessario l’intervento chirurgico, anche se i suoi benefici a lungo termine non sono chiari. Se si prova dolore in questa zona della gamba, si potrebbe essere affetti da sciatica.

3. Dolore all’anca

Il dolore all’anca è un disturbo molto comune nelle persone con sciatica. Di solito è causato da un’infiammazione intorno al nervo sciatico. L’infiammazione potrebbe derivare da dolori lombari, specialmente intorno alle vertebre L4 o L5. Quando si tratta delle anche, l’infiammazione è spesso profonda piuttosto che superficiale.

Per trattare l’infiammazione e affrontare il dolore all’anca, ti raccomandiamo di provare esercizi di yoga leggero. Una leggera flessione della schiena e lievi rotazioni dell’anca sono particolarmente utili nel trattamento di questo sintomo. Se il dolore è grave, dormire in posizione di farfalla può essere di beneficio.

4. Bruciore alla gamba

Un altro sintomo spiacevole che molti pazienti affetti da sciatica riferiscono è una sensazione di bruciore. Questa può comparire in diverse parti del corpo, ma è più probabile che compaia nella gamba, perché questa è la parte del corpo dove il nervo è più colpito.

Alcune persone descrivono la sensazione di spilli e aghi, simile a quello che si prova se le gambe si addormentano dopo molto tempo passato seduti. Come nella maggior parte dei casi, la sensazione è temporanea e di solito scompare dopo un breve periodo. Lo sdraiarsi potrebbe aiutare. Lo stare in piedi o il movimento di solito peggioreranno la sensazione.

5. Debolezza della gamba

La sciatica potrebbe rendere difficile il movimento. Questo è il risultato del danno o dell’infiammazione dei nervi nella parte bassa della schiena. La debolezza della gamba può comparire in entrambe le gambe, anche se la maggior parte delle persone segnala debolezza in una sola. Si può anche provare intorpidimento in una o entrambe le gambe. Il movimento delle gambe tende ad essere difficile. Si raccomanda di camminare lentamente se si è affetti da sciatica.

Se i sintomi peggiorano nel tempo, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per prevenire danni permanenti ai nervi. Fortunatamente, la maggior parte delle persone si riprendono completamente dalla loro condizione e possono riprendere la loro vita con piena normalità.

6. Difficoltà a muovere la gamba

I danni ai nervi provocati dalla sciatica potrebbero causare difficoltà nel movimento della gamba. A volte solo una gamba è colpita, ma non è raro che ne siano colpite entrambe le gambe. I pazienti spesso descrivono la difficoltà a muovere la gamba in certe direzioni. Potrebbe anche essere difficile piegare il ginocchio.

Quando i medici diagnosticano la sciatica, spesso eseguono il test di sollevamento con cui la gamba viene sollevata mentre il paziente è sdraiato. Se c’è dolore sotto il ginocchio, la diagnosi è positiva. Se diagnosticato, si dovrebbe cercare di continuare le proprie attività quotidiane al meglio delle proprie capacità, con occasionali periodi di riposo.

7. Dolore nella parte posteriore

Il nervo sciatico è il nervo più grande del corpo, che parte dalle radici del midollo spinale lombare e arriva fino agli arti inferiori. Ecco perché alcune persone provano dolore al muscolo gluteo. Questo dolore è talvolta descritto come bruciore o formicolio, ma in alcuni casi può anche essere un dolore tipo tiraggio.

La gravità del dolore varia da persona a persona. Il dolore può essere accompagnato da debolezza o intorpidimento, ma ancora una volta questo dipende dalla misura in cui il nervo è interessato.

8. Dolore tipo tiraggio

Uno dei primi sintomi osservato dalle persone affette da sciatica è un dolore da tiraggio. Spesso provano questo tipo di dolore durante le attività fisiche pesanti. Alcuni sono più inclini al dolore quando in piedi in una certa posizione o nell’esecuzione di un certo movimento, come ad esempio il piegamento verso il basso.

Il dolore da tiraggio può manifestarsi nella parte bassa della schiena, nei fianchi, nelle gambe o persino nelle dita dei piedi. Se si lamenta un dolore da tiraggio che non ha una causa apparente, consultare il medico per scoprire se il nervo sciatico è stato interessato. Alcuni farmaci da banco potrebbero aiutare a ridurre il dolore.

9. Dolore alle dita dei piedi

Anche se i piedi si trovano nella parte inferiore delle nostre estremità, sono pieni di nervi e recettori del dolore. Ecco perché, in alcune occasioni, il dolore che ha origine nella parte bassa della schiena o nella parte superiore delle gambe può irradiarsi fino ai nostri piedi o alle dita dei piedi.

Questo è noto come dolore di riferimento ed è comune in condizioni che coinvolgono il sistema nervoso. Il dolore alle dita dei piedi può essere da tiraggio o acuto, ma può anche essere tipo formicolio o bruciore. Il movimento di solito aggrava il dolore, quindi se si sente dolore nell’area colpita, sedersi e riposare fino a quando non regredisce.

10. Urgenza di andare al bagno

Per alcuni sfortunati, avere la sciatica significa andare in bagno più spesso. Quando diciamo “andare in bagno”, ci riferiamo ad una perdita totale delle funzioni corporee di base (movimenti vescicali e intestinali). Inoltre, spesso questo sintomo è accompagnato da forti dolori, il che lo rende un’emergenza chirurgica.

Se la colonna vertebrale esercita un’elevata pressione sul nervo, può causare danni duraturi o addirittura permanenti all’intestino e alla vescica; per questo motivo è importante ricevere cure mediche immediate. Fortunatamente, questo si verifica solo in rari casi e la maggior parte delle persone non presenta sintomi di frequente evacuazione.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

10 segni inquietanti che il ​​tuo corpo è privo di ferro

  La carenza di ferro, anche se inizia come un fastidio, può trasformarsi in una grave condizione chiamata anemia. Nella nostra vita quotidiana potremmo perdere...

Assegno d’ invalidità, benefici legge 104, esenzioni per una malattia oscura: la depressione. Ecco come ottenerla

Posso percepire l'invalidità se sono depresso? Qual'è la percentuale di invalidità? Quanto potrò percepire?  ho diritto all'esenzione? Queste le domande che molti lettori pongono...

Arriva la nuova Tac che scansiona in 30 secondi tutti i tuoi organi e tessuti in 3D

Una vera rivoluzione in campo medico, che darà maggiore possibilità di fare diagnosi precoce di tutti i tumori, effettuando una tac che in 30...

La ricerca dimostra che possiamo sapere se una persona è malata solo guardando il suo viso

Diversi studi scientifici affermano che, per capire se una persona soffre di malattia, basterà semplicemente osservare il suo volto. Quando siamo ammalati, il viso mostra...

Come riconoscere i disturbi della tiroide e quando si ottiene l’invalidità

Sintomi, cause, interventi e diritti sanitari. Di cosa può beneficiare il paziente affetto da una malattia alla tiroide? Come si manifesta il malfunzionamento di...

Le 8 migliori piante per purificare l’aria di casa e assorbire le tossine che provocano il cancro

La selezione e il posizionamento accurato delle piante domestiche  possono rendere la tua casa un luogo più sano per rilassarsi e pulito. Scegliere le giuste...