4 abitudini che impediscono e curano la temuta gobba


Hai mai sentito parlare della “gobba della vedova?” Ufficialmente, si chiama cifosi . È una condizione che provoca un arrotondamento in avanti della schiena. Le persone che soffrono di cifosi hanno un aspetto curvo. La “gobba della vedova” può verificarsi a qualsiasi età. Colpisce più comunemente le donne che invecchiano. L’artrite, la cattiva postura e l’osteoporosi sono cause comuni di cifosi.

Ecco quattro abitudini che aiutano a prevenire e curare la gobba della vedova:

1. Yoga

Lo yoga è un’attività calmante sia per la mente che per il corpo. È anche una forma di prevenzione per la cifosi. Secondo Back & Bod Medical , uno studio ha scoperto che le donne che praticavano yoga hanno mostrato meno curvatura alla schiena. L’esercizio aiuta a rafforzare i muscoli e migliorare la flessibilità.

2. Vitamina C e D

Il tuo corpo ha bisogno di vitamine e minerali essenziali per rimanere sano e forte. La vitamina C e D specificamente possono aiutare a prevenire la gobba della vedova . La vitamina C fornisce al corpo l’acido ascorbico di cui ha bisogno per aiutare a mantenere sani i tessuti connettivi. Il tuo corpo ha anche bisogno di vitamina D. È una parte essenziale del mantenimento di ossa forti. La vitamina D aiuta l’organismo ad assorbire il calcio.

3. Buona postura

Mantenere una buona postura è uno dei modi migliori per mantenere un’alta densità ossea, che impedisce lo sviluppo della cifosi. Fare uno sforzo cosciente per stare dritti e in piedi può fare miracoli quando si tratta di mantenere una colonna vertebrale diritta e sana. Una buona postura consente alla schiena di diventare più forte e meno incline a collassare.

4. Allenamento con i pesi

L’allenamento con i pesi aiuta a prevenire l’indebolimento muscolare perché rinforza i muscoli che circondano la parte superiore della schiena e del collo. Gli esperti affermano che gli esercizi con pesi sono un modo efficace per prevenire la perdita ossea e rafforzare la schiena. Rafforzare i muscoli che supportano la colonna vertebrale può aiutarti a ritrovare una postura normale e sana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.