10 benefici per la salute dei Kiwi: proteggono il cuore, aumentano le difese immunitarie, aiutano la digestione


I kiwi non sono apprezzati da tutti, per via del loro sapore leggermente aspro, ma scoprendo i loro benefici, conviene mangiarli.

In tempi antichi, il frutto era conosciuto con il suo nome cinese yang tao , che può essere tradotto in uva spina cinese; è stato apprezzato non solo per il suo gusto rinfrescante ma anche per i suoi benefici terapeutici.

Attualmente, l’Italia è all’avanguardia nella coltivazione del kiwi, seguita da Nuova Zelanda, Cile, Francia, Giappone e Stati Uniti.

Raggiungendo il perfetto equilibrio tra dolce e acidulo, con un morso succoso ma croccante, non è stata una sorpresa che il kiwi sia diventato un successo immediato tra il popolo della Nuova Zelanda – tanto che il paese ha adottato il frutto come suo e lo ha ribattezzato kiwi a causa della sua strana somiglianza con il loro uccello nazionale con lo stesso nome.

Le fette di kiwi  refrigerate possono essere utilizzate per aggiungere colore e sapore  ai tuoi dolci, frullati, cereali, insalate e ciotole di frutta.

Valori nutrizionali del kiwi

C’è di più nel kiwi oltre al suo aspetto seducente e al suo gusto delizioso. Un altro motivo per dare un colpetto a questo frutto che colpisce le labbra è il suo profilo denso di nutrienti, che lo rende un punto fermo tra le sue controparti minori di cesto di frutta.




Il kiwi è un’eccellente fonte di vitamina C (acido ascorbico) e contiene anche quantità ragionevoli di vitamina A, E e K. Il contenuto minerale di kiwi comprende un abbondante apporto di potassio, calcio, magnesio e fosforo.

Tutti questi nutrienti vitali nella frutta vengono confezionati con un ulteriore bonus di fibra alimentare. Inoltre, il kiwi ha pochi carboidrati e calorie. (20)

Valore nutrizionale del kiwi verde crudo per 100 grammi:

Acqua g  83.07
Energia kcal 61
Proteina g 1.14
Lipidi totali (grassi) g 0.52
Carboidrato g 14.66
Fibra g 3.0
Zuccheri g 8.99
Calcio, Ca mg 34
Ferro, Fe mg 0.31
Magnesio, Mg mg 17
Fosforo, P mg 34
Potassio, K mg 312
Vitamina C mg 92.7
Niacina mg 0,341
Folato, DFE mcg  25
Vitamina A mcg 4
Vitamina E mg 1,46
Vitamina K mcg 40.3

Probabilmente troverai due varietà di kiwi che comunemente abbelliscono i corridoie del mercato: Green Hayward Kiwi e Golden Kiwi. Mentre il primo è caratterizzato da un sapore che contiene tracce di fragola, banana e ananas, il secondo possiede un interno giallo e un sapore tropicale che è meno aspro di quello verde.

Ecco 10 benefici per la salute che derivano dal consumo di kiwi.

1. Aiuta la digestione

Chi soffre frequentemente di problemi digestivi può trarre grandi benefici dall’aumentare l’assunzione di kiwi. Non solo è pieno di fibre alimentari, ma questo frutto contiene anche un enzima proteolitico chiamato actinidina, che aiuta nella rapida scomposizione delle proteine, proprio come la papaina nella papaia o la bromelina nell’ananas.

Ciò è un beneficio per le persone che soffrono di sindrome dell’intestino irritabile .

Oltre a favorire la digestione delle proteine, il kiwi aiuta anche a prevenire la costipazione e ripulisce il colon e in modo ottimale grazie alla fibra e ai prebiotici presenti nel frutto.

L’abbondante fornitura di fibre è ciò che dà al kiwi la sua capacità saziante che aiuta a reprimere gli spuntini eccessivi e gestire l’appetito. Inoltre, il kiwi è uno dei frutti più alcalini che ci sia, il che aiuta a ripristinare l’equilibrio nel tratto digestivo nel caso in cui si finisca per mangiare troppi cibi acidi.

2. Potenzia il sistema immunitario

L’alto contenuto di vitamina C nei kiwi può aiutare a rafforzare la tua immunità. Questo antiossidante aiuta a rafforzare il sistema immunitario per scongiurare le malattie e proteggere il corpo da agenti patogeni dannosi.

Uno studio del 2007 pubblicato sulla rivista Nutrition Research ha scoperto che il corpo può assorbire alcuni antiossidanti più efficacemente dai kiwi, rispetto ad altri frutti ricchi di antiossidanti, come spinaci e peperoncino.




Uno studio del 2013 pubblicato sul Canadian Journal of Physiology and Pharmacology riporta che, essendo una ricca fonte di antiossidanti , i kiwi possono proteggere il corpo dai danni ossidativi endogeni, supportare la funzione immunitaria e ridurre l’incidenza e la gravità delle malattie da raffreddore o influenza .

Il kiwi contiene anche vitamina E, che aiuta ad aumentare il conteggio delle cellule T del corpo, contribuendo ulteriormente a un’immunità maggiore.

3. Migliora la salute della vista

Il kiwi è benefico per la vista perché contiene composti di luteina e zeaxantina.

La luteina aiuta ad aumentare la densità del pigmento nella macula, la macchia gialla di forma ovale vicino al centro della retina, che a sua volta protegge la retina e riduce il rischio di degenerazione maculare.

D’altra parte, la zeaxantina aiuta a proteggere la macula dell’occhio dalla luce dannosa ultravioletta (UV) che può causare affaticamento della vista e problemi di vista.

Inoltre, il kiwi è ricco di vitamina C, che aiuta a prevenire la cataratta.

4. Protegge la salute cardiovascolare

Il kiwi è ricco di vitamina C ed E, polifenoli e una buona quantità di potassio. Tutti questi nutrienti contribuiscono a mantenere una salute cardiovascolare ottimale.

Gli antiossidanti, come la vitamina C ed E, aiutano a rimuovere i radicali liberi dal sangue e aiutano a prevenire danni alle cellule che sono stati collegati a malattie cardiovascolari come l’aterosclerosi.

Inoltre, i kiwi possono aiutare a ridurre il rischio di coaguli di sangue e ridurre la quantità di contenuto di grassi.

Secondo uno studio del 2004 pubblicato su Platelets , l’assunzione di due o tre kiwi al giorno per 28 giorni ha contribuito a ridurre la risposta della coagulazione del sangue del del 18% negli studi di laboratorio. Inoltre, il consumo di kiwi ha abbassato i livelli di trigliceridi nel sangue del 15%, ma non ha influito sui livelli di colesterolo.

La fibra e il potassio nei kiwi proteggono la salute del cuore, riducendo il rischio di morte per cardiopatia ischemica. Inoltre, il kiwi vanta anche alti livelli di potassio, che può contrastare gli effetti del sodio nel corpo per ridurre la pressione sanguigna elevata.

5. Tiene sotto controllo la glicemia

Non solo il kiwi può essere consumato dai diabetici, ma può anche essere utile nella gestione dei livelli di zucchero. Ha un basso indice glicemico che varia da 47 a 58, il che implica che non aumenterà il livello di zucchero nel sangue all’istante o drasticamente.

Essendo ricco di fibre e povero di carboidrati, il kiwi aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue e ad abbassare il colesterolo. Inoltre, aiuta a trattare le complicanze associate al diabete, come le ulcere del piede diabetico neuropatico.




Tuttavia, il consumo di kiwi da solo potrebbe essere inefficace se non è supportato da uno stile di vita e da un modello dietetici complessivamente sani. Il modo ideale per le persone con diabete di ottimizzare i benefici sopra menzionati è di mangiare il kiwi come alternativa salutare agli snack ricchi di zuccheri grassi o raffinati .

6. Combatte l’acne

Il kiwi è anche utile nel trattamento dell’acne. Ha proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare a combattere l’acne e quindi possono aiutare ad alleviare i sintomi  come dolore e infiammazione.

Il kiwi è ricco di vitamina E antiossidante che aiuta a ripristinare l’umidità della pelle e migliorare la sua elasticità. La vitamina E può anche aiutare a ridurre al minimo le cicatrici da acne.

Applicare il kiwi schiacciato localmente sulla pelle e lasciarlo asciugare. Fallo una volta al giorno fino a quando l’acne scompare.
Come misura preventiva, mescola la polpa di un kiwi con 1 cucchiaio di succo di limone e miele. Applicalo sul viso e lascialo agire per 15 minuti. Lavalo con acqua fredda e lascia asciugare la pelle all’aria. Usa questa maschera una volta alla settimana per mantenere la pelle libera dall’acne.

7. La maschera per il viso per ringiovanire la pelle

Ricca fonte di vitamina C, il kiwi mostra un potente effetto antiossidante che può aiutare la tua pelle ad apparire più giovane. La vitamina C aiuta a combattere i danni alla pelle causati dall’esposizione al sole, dall’inquinamento e dall’età avanzata.

Stimola la rigenerazione delle cellule della pelle e la produzione di collagene, levigando le rughe e ripristinando l’elasticità della pelle.

Inoltre, il frutto aiuta anche a mantenere la pelle idratata e luminosa.

  1. Metti la polpa di un kiwi e una banana matura in una ciotola e schiacciali accuratamente con una forchetta.
  2. Mescolare 1 cucchiaio di yogurt bianco.
  3. Applica la maschera sul viso pulito.
  4. Lasciare asciugare per 20-30 minuti.
  5. Strofina delicatamente la maschera con un panno morbido imbevuto di acqua calda.
  6. Risciacqua il viso con acqua tiepida e asciuga la pelle.
  7. Usa questa maschera una volta alla settimana.
8. Induce un sonno 

Le persone che hanno difficoltà a dormire bene possono mangiare alcuni kiwi per aiutare a risolvere questo problema. Questo frutto aspro e dolce contiene molti composti terapeuticamente utili, tra cui antiossidanti e serotonina, che possono essere utili nel trattamento dei disturbi del sonno.




In uno studio del 2011 pubblicato sull’Asia Pacific Journal of Clinical Nutrition , i ricercatori hanno analizzato l’effetto del consumo di kiwi sulla qualità del sonno negli adulti con problemi di insonnia. Hanno scoperto che il consumo di kiwi può migliorare l’insorgenza, la durata e la qualità del sonno negli adulti con disturbi .

9. Aiuta a trattare l’asma

Il kiwi può aiutare a dare sollievo dai sintomi dell’asma come respiro sibilante e tosse grazie al suo generoso apporto di vitamina C e antiossidanti.

In effetti, il kiwi contiene quasi il doppio della quantità di vitamina C rispetto a quella dei più comuni  agrumi, arance e limoni. La vitamina C è coinvolta nel metabolismo dell’istamina e delle prostaglandine, che sono responsabili della broncocostrizione indotta dall’asma o del restringimento delle vie aeree.

10. Applicare Scrub al kiwi per trattare le labbra screpolate

Il kiwi funziona come un esfoliante naturale efficace per le labbra secche e screpolate, aiutando a liberarsi delle cellule morte della pelle.

Inoltre, la vitamina C e i polifenoli in esso contenuti aiutano a nutrire le labbra screpolate e uniformare le labbra scure.

  1. Metti 1 cucchiaio di purè di kiwi in una ciotola.
  2. Aggiungi 1 cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaio di olio d’oliva.
  3. Mescola bene questi ingredienti e applica il composto sulle labbra.
  4. Usando il dito, esfolia delicatamente le labbra.
  5. Sciacquare le labbra con acqua tiepida.
  6. Asciugare e applicare un balsamo per le labbra idratante.
  7. Usa questo scrub labbra una o due volte a settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.