giovedì - 22 Ottobre - 2020

Vuoi dimagrire? Prova questi 11 alimenti

Essere in sovrappeso è motivo di insicurezza per moltisssime persone. Sono in centinaia di milioni a tentare di raggiungere il proprio peso forma cercando di alimentarsi in modo sano, di limitare l’assunzione di calorie e di fare esercizio fisico. Tuttavia, perdere peso non è detto che debba necessariamente essere così complicato.

Mangiando gli alimenti giusti, si può perdere peso senza che si renda necessario modificare drasticamente il proprio stile di vita. Ciò in quanto alcuni cibi hanno proprietà uniche che aumentano il metabolismo del nostro organismo o danno una sensazione di sazietà che fa mangiare di meno durante il giorno. Ecco gli 11 alimenti che sicuramente aggiungerai alla tua dieta se hai intenzione di perdere peso.

1. UOVA

Le uova sono una fonte importantissima di proteine: ogni uovo ne contiene circa sei grammi. Ciò le rende particolarmente consigliate a coloro che praticano sport, ma anche a chi non fa esercizio fisico perché, comunque, tali proteine consentono all’organismo di bruciare i grassi in modo rapido.

Le uova contengono anche amminoacidi che evitano la coagulazione nei vasi sanguigni scongiurando il rischio di infarti e ictus. Ogni uovo inoltre contiene solamente 70 calorie ed è per questo che può diventare un ottimo spuntino per chi intende perdere qualche chilo.

2. MANDORLE

Sicuramente saranno in molti a essere sorpresi nel trovare le mandorle in questa lista. Esse infatti sono un alimento salutare ma contengono anche moltissime calorie, fino a 586 per etto. E quali sarebbero quindi i vantaggi connessi alle mandorle?

A ben vedere, i vantaggi derivanti dall’assunzione di questo alimento superano di gran lunga gli svantaggi. Le mandorle possono infatti contribuire a scongiurare il rischio di contrarre malattie cardiache.

Esse provocano anche un’accelerazione nel metabolismo che consente di mangiare meno durante i pasti e, allo stesso tempo, di sentirsi sazi durante tutta la giornata. Sono anche ricche di vitamina E che aiuta a mantenere capelli, pelle e unghie sani. Basta solo fare attenzione a non mangiarne troppe. La dose ottimale è di circa 28 grammi al giorno che corrisponde a circa 24 mandorle.

3. ZENZERO

Lo zenzero può davvero essere considerato una sorta di alimento speciale. Ha in sé tutte le proprietà benefiche sulla salute possibili, il che lo rende un elemento irrinunciabile della dieta di chi ha intenzione di correggere le proprie abitudini alimentari o, più in generale, vuole il benessere del proprio organismo.

Lo zenzero è infatti ricco di vitamine, fibre e minerali, contribuisce a contrastare l’insorgenza di ulcere e infiammazioni varie. Viene anche usato come purificante poichè stimola la digestione e la circolazione sanguigna, e provoca sudorazione consentendo al corpo stesso di disintossicarsi da solo. Lo zenzero accelera anche il metabolismo. Pertanto, assumendolo, si inizia a bruciare i grassi in modo più efficace e perdere peso diventa molto più facile rispetto a prima.

4. CAFFÈ

Molti non rinuncerebbero mai alla loro tazzina di caffè al mattino per iniziare la giornata. Tuttavia, il caffè ha molti più effetti benefici sulla salute rispetto al fatto di dare energia al nostro organismo. Il caffè è anche un’ottima bevanda che accelera il metabolismo per un tempo brevissimo.

Si stima che una tazzina di caffè bruci fino a 110 calorie nel corso della giornata. Studi recenti hanno dimostrato che il caffè riduce anche il rischio di contrarre tutti i tipi di cancro alla testa, al collo, al seno e al fegato.

5. POMPELMO

Il pompelmo è un ottimo alimento se si vuole perdere peso da tantissimi punti di vista. I pompelmi anzitutto contengono grandi quantità di fibre che favoriscono la digestione e accelerano il metabolismo; rendono sazi per un periodo di tempo più lungo rispetto ad altri alimenti; e, infine, abbassano i livelli di insulina nel sangue che incidono sulla perdita di peso.

Per tutti questi motivi, studi scientifici hanno dimostrato che mangiare un pompelmo ha effetti benefici sull’organismo qualora si intenda perdere peso.

6. AVOCADO

Questo è un altro alimento che può sembrare strano trovare in una lista del genere. Gli avocado hanno moltissime calorie, quindi non si direbbe che possano contribuire a far perdere peso ma, in realtà, è proprio così. La maggior parte delle calorie di questo frutto proviene dai grassi e, anche se non sempre i grassi sono sani, quelli contenuti nell’avocado sì.

I grassi monoinsaturi dell’avocado attenuano il senso di fame senza incidere negativamente sul peso poichè tali grassi bruciano anche i grassi addominali e consentono lo smaltimento del colesterolo cattivo.

7. MIRTILLI

Anche i mirtilli hanno effetti benefici incredibili sul nostro organismo, e sono veramente versatili: puoi aggiungerli alla macedonia, prepararci un frullato o, più banalmente, mangiarli crudi. Non solo sono deliziosi, sono anche un alimento molto salutare.

Sono infatti a basso contenuto di calorie, ma ad alto potenziale nutritivo. Sono ricchi di vitamina C e K, di magnesio e antiossidanti per la rigenerazione delle cellule. Grazie a tutte queste proprietà, i mirtilli aiutano il nostro organismo a disintossicarsi e ad evitare l’accumulo di grasso in eccesso.

8. FAGIOLI

I fagioli sono un alimento utilissimo al nostro organismo per diverse ragioni. Costano poco, ma sono estremamente ricchi di sostanze nutritive e versatili all’uso. I fagioli infatti sono ricchi sia di fibre che di proteine, il che significa che ci si mette più tempo per assimilarli e che, durante la loro digestione, vengono bruciati più grassi rispetto ad altri alimenti.

Essi sono anche eccellenti per tenere sotto controllo la circolazione in quanto rilasciano lentamente la loro carica energetica senza aumentare il livello di zucchero nel sangue, come avviene, per esempio, con lo zucchero bianco.

9. VERDURE A FOGLIA VERDE

Le verdure a foglia verde sono da tutti considerate uno degli alimenti più salutari che esista, e ciò almeno per una buona ragione. Esse, pur essendo a basso contenuto calorico e di carboidrati, in termini di nutrienti sani, danno un apporto al nostro organismo davvero formidabile.

Sono infatti pieni di fibre, vitamine, minerali e antiossidanti, calcio compreso (e si è già detto che, secondo recenti studi, il calcio aiuta a bruciare i grassi). Mangiare verdure a foglia verde ogni giorno abbassa il livello di colesterolo, contribuisce al benessere delle ossa e può persino scongiurare il rischio di contrarre il cancro al colon.

10. CETRIOLI

I cetrioli sono davvero un cibo salutare pur non contenendo moltissime calorie.

Il 95% di un cetriolo è infatti costituito da acqua, il resto sono fibre, micronutrienti e vitamine. Un cetriolo contiene appena 15 kilocalorie per etto.

Mangiare cetrioli è un’ottima scelta per chi desidera fare uno spuntino senza assumere troppe calorie.

11. MELE

Le mele sono molto ricche di fibre e di vitamine e, rispetto ad altri frutti, sono a basso contenuto calorico.

Se temi che uno stile di vita sano vada a incidere troppo sulle tue finanze, sappi che una mela costa meno di una tavoletta di cioccolato. Studi recenti hanno anche dimostrato che le mele contribuiscono a prevenire sia il diabete che il cancro.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Covid Italia: ipotesi coprifuoco. Sanzioni pesanti per chi esce dopo le 22

I contagi stanno aumentando vertiginosamente e dopo le restrizioni improvvise del presidente della Campania, De Luca, che ha deciso di optare per la chiusura...

Come eliminare umidità e muffa in modo assolutamente naturale

Muffa ed umidità in casa? Che orrore! Certo, ci sono molti prodotti che eliminano la muffa, ma alcuni di essi sono altamente tossici da usare...

Buone notizie per i pensionati a Novembre: ecco per chi scatta l’aumento Inps

I pensionati a Novembre saranno decisamente contenti di ricevere questa bella notizia: l'assegno del mese successivo infatti, sarà molto più alto. Ma attenzione, non...

Perugia, dopo 20 anni scopre che i figli non sono suoi: l’ex moglie dovrà risarcirlo con 150 mila euro

Dramma per un imprenditore umbro che, dopo 20 anni ha scoperto di aver mantenuto, cresciuto ed amato dei figli che in realtà non erano...

Come sostituire le uova, nei dolci, per renderli meno calorici

Una domanda tanto frequente che molte di voi lettrici fanno alla redazione: come si possono sostituire le uova all'interno dei dolci, in modo da...

I 10 comandamenti per non ingrassare a Natale, suggeriti dai dietologi

Il Natale non deve mettere a repentaglio la nostra linea. Godetevi le festività senza abbuffarvi e rimanendo in salute Mangiare è un piacere della vita...