sabato - 31 Ottobre - 2020

Inventato tatuaggio che cambia colore quando aumenta la glicemia nel sangue

Ti piacciono i tatuaggi ma hai il diabete? Sicuramente sai già che il diabete è una malattia silenziosa che, se non curata adeguatamente, può diventare una condizione pericolosa. Normalmente le persone a cui è stata diagnosticata usano un glucometro per monitorare i loro livelli di glucosio nel sangue, tuttavia in questo articolo, scoprirai questo nuovo e moderno modo di monitorare gli zuccheri.

Tatuaggio per la tua salute

Forse sei uno di quelli che pensa che i tatuaggi hanno lo scopo puramente decorativo e non credevi che potessero avere un’influenza positiva sulla salute.

Ma il Massachusetts Institute of Technology e la Harvard Medical School ha sviluppato tatuaggi che cambiano colore in base ai cambiamenti chimici nel corpo (come i livelli di glucosio, sodio e pH) e questo potrebbe essere di grande aiuto per le persone con malattie croniche.

Questi tatuaggi potrebbero essere particolarmente utili per le persone con diabete: l’inchiostro cambia da blu a marrone quando rileva un picco, rendendo più facile per loro sapere quando hanno bisogno di prendere l’insulina.

Come funzionano?

In questi tatuaggi, l’inchiostro tradizionale viene sostituito da biosensori che cambiano colore in base alle variazioni del fluido interstiziale (il fluido tra le cellule).

In questo modo, l’inchiostro speciale cambia colore quando, ad esempio, il livello di zucchero nel sangue aumenta.

Finora gli esperti hanno sviluppato quattro biosensori, che reagiscono a tre tipi di cambiamenti chimici nel corpo: pH, glucosio e sodio.

Il sensore di pH o di livello acido cambia tra viola e rosa, il sensore di glucosio cambia tra blu e marrone e il sensore di sodio e un secondo sensore di pH emettono fluorescenza a maggiore intensità sotto la luce UV, quindi un torcia speciale per controllarli.

Oltre ad essere utili per la gestione del diabete, questi tatuaggi potrebbero fornire utili informazioni sulla salute della persona, ad esempio, se sono disidratati. In questo senso, potrebbero migliorare la qualità della vita di bambini o adulti con malattie croniche.

Il progetto si chiama DermalAbyss e si prevede che presto otterrà grande successo.

 

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Papa Francesco: “è uno scandalo che le donne guadagnino meno degli uomini”

Ancora una volta Papa Bergoglio parla delle donne e il suo appello risuona chiaro: "la retribuzione deve essere uguale tra uomini e donne" Immagine: flickr.com Nelle...

Cane eroe salva una neonata da un incendio

Anche i nostri amici pelosi diventano eroi quando, con il loro coraggio riescono a salvare la vita dei loro padroncini e non solo. Un...

Ristoratore offre cibo ai bisognosi: “Voglio aiutare chi ha faticato una vita ed è stato privato di tutto“

Un uomo dal cuore grande. Proprietario di un ristorante a Quarrata, in provincia di Pistoia, è l'esempio più grande di solidarietà che possa esserci,...

Il marito muore per cancro fulminante e il supermercato assume sua moglie al suo posto

Molti hanno un grande cuore e tante le storie che ci raccontano ne sono la dimostrazione: questo è il racconto di una donna straziata...

Aspirina dimezza rischio di morire per COVID nei pazienti ricoverati: “Nuove speranze, cauto ottimismo”

Covid e la lotta per sconfiggerlo: ricercatori di tutto il mondo sono alla continua ricerca di farmaci che possano bloccare o alleggerire le conseguenze...

Le 15 patologie cardiache a cui l’INPS riconosce la pensione di invalidità civile

Nelle moderne democrazie si è affermato da tempo il principio della protezione dei cittadini affetti da minorazioni fisiche o psichiche. Un obiettivo solennemente affermato...