mercoledì - 6 Ottobre - 2021

Non riesci a dimagrire? Ecco la causa inaspettata che pochi conoscono

Se sei continuamente in dieta ma non riesci a perdere peso, nonostante l’attività fisica e una dieta sana ed ipocalorica, dovresti sapere che arrabbiarsi molto blocca il sistema di dimagrimento. Secondo uno studio durato 14 anni portato avanti dal nutrizionista messicano Juan Manuel Romero Villa esiste infatti un legame diretto tra senso di rabbia e obesità. Ecco quindi la causa inaspettata che nessuno conosce del perché non si riesce a dimagrire.

Cosa succede se ci arrabbiamo?

Un forte stato di stress e di rabbia portano il nostro corpo a produrre maggiori quantità di cortisolo e adrenalina, rallentando il metabolismo. Il cortisolo è uno dei responsabili dell’aumento del peso (nel cronico) perché è anche uno degli ormoni che influenza il centro della fame a livello dell’ipotalamo.

Va ricordato inoltre, che quando si è molto nervosi, si tende a preferire cibi dolci e calorici. Non è un caso infatti che patatine, merendine e simili non vengano chiamate solo junk food (cibo spazzatura) ma anche comfort food (cibo di conforto).

Gli altri effetti negativi della rabbia

La rabbia inoltre può essere molto pericolosa. Oltre ad aumentare di ben 5 volte il rischio di avere un infarto, è in grado anche di accelerare le fasi di invecchiamento.

Abbiamo quindi visto perché arrabbiarsi è la causa inaspettata che nessuno conosce del perché non si riesce a dimagrire.

Condividi se ti è piaciuto