sabato - 24 Ottobre - 2020

La dieta “ospedaliera” che fa perdere 5 chili in 7 giorni

Riproposta da molti nutrizionisti, la dieta ospedaliera promette di perdere 5 kg in 7 giorni. Vediamo in che modo

Eliminare i chili di troppo è stato da sempre un problema per tutti ma, per evitare che possano generarsi importanti problemi di salute a causa della nostra obesità, è meglio agire d’anticipo e tirarsi le maniche all’insù. Mantenersi magri è importante non solo per la propria autostima ma per non ammalarsi: l’obesità predispone al cancro, alle malattie cardiache e vascolari.

Ciò che è fondamentale però non è dimagrire soltanto, ma dimagrire nel modo giusto, con una dieta adatta a noi e solo dei nutrizionisti o dei medici hanno l’esclusiva priorità di poterla prescrivere, monitorando il nostro stato di salute.

La dieta ospedaliera: un risultato assicurato

La ricetta che presentiamo di seguito è di una “zuppa miracolosa“, creata nel 1988 da alcuni medici dell’Ospedale di Loma Linda, in California. La zuppa veniva somministrata ai pazienti con malattie cardiache ed eccesso di peso, i quali avevano bisogno di perdere peso prima di essere sottoposti ad interventi chirurgici. Negli anni successivi la zuppa è diventata molto popolare, diventando una ricetta conosciuta al di fuori degli ambienti ospedalieri.

Questa dieta consiste in un piano di 7 giorni, nei quali il nostro corpo verrà sottoposto ad un processo di depurazione ed eliminazione di tutte le tossine negative per la nostra salute. Si basa sul consumo di vegetali, frutta, carne e la zuppa stessa.

Prima di dare tutti gli ingredienti e le indicazioni della ricetta, ricordiamo che bisogna effettuare questa dieta solo se necessario, e non farla durare più dei 7 giorni. La dieta non offre tutte le sostanze nutritive necessarie per mantenere il nostro organismo in condizioni ottimali se adottata per un periodo troppo lungo.

L’idea è, una volta finiti i 7 giorni di dieta, assumere abitudini alimentari salutari, con pasti bilanciati che ti permettano di mantenere il peso. Anche se soffri di diabete o insufficienza renale devi evitare questa dieta.

  1. Giorno 1: Consuma varie porzioni di frutta, meglio quelle ricche di acqua come anguria, melone e ananas.
  2. Giorno 2: Consuma tutti i tipi di vegetali freschi, meglio se crudi. Evita fagioli e mais. Consuma molta acqua.
  3. Giorno 3: Frutta e vegetali, evita patate e banane.
  4. Giorno 4: Distribuisci in tutta la giornata il consumo di 8 banane e 6 bicchieri di latte scremato (che ti daranno energia e diminuiranno il desiderio di mangiare dolci).
  5. Giorno 5: Consuma 2 o 3 porzioni piccole di carne e 6 pomodori. La carne deve essere bollita o arrostita. Bevi molta acqua.
  6. Giorno 6: Consuma 2 o 3 porzioni di carni magre, con vegetali verdi crudi o bolliti.
  7. Giorno 7: Consuma fino a 3 porzioni di riso integrale. Prepara frullati di frutta e vegetali, senza zucchero.
Ricetta della zuppa miracolosa

Hai bisogno di 3 cipolle bianche, 1 peperone verde, 1 pomodoro, 1 testa di cavolo, 1 mazzetto di sedano, 2 carote, sale e spezie naturali.

Taglia tutti i vegetali in piccoli pezzi, mettili in una pentola con acqua a sufficienza e fai bollire per 10 minuti.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Perugia, dopo 20 anni scopre che i figli non sono suoi: l’ex moglie dovrà risarcirlo con 150 mila euro

Dramma per un imprenditore umbro che, dopo 20 anni ha scoperto di aver mantenuto, cresciuto ed amato dei figli che in realtà non erano...

Con questi 5 trucchi puoi dimagrire mentre dormi: non è uno scherzo, la scienza lo dimostra

Vorresti perdere qualche chilo senza tanta fatica? Se segui questi 5 suggerimenti basati su studi scientifici recenti, puoi ottenere risultati senza andare in palestra. Sappiamo...

Il Papa dice si: «Favorevole alle unioni civili per le coppie omosessuali»

Arriva la conferma da parte di Papa Francesco che in un documentario mostrato alla Festa del Cinema di Roma ha dichiarato: «Gli omosessuali sono...

Proteggersi dal Coronavirus assumendo più vitamina D: ecco gli alimenti che si possono mangiare per ottenerla

La mancanza di vitamina D è spesso correlata alla mancanza di sole. In questo articolo vi diciamo come aumentarla in tempi di pandemia, visto...

Una birra al giorno protegge da malattie cardiache…e non solo!

I ricercatori, dopo aver effettuato e analizzato più di 150 ricerche tese a valutare la correlazione tra assunzione di birra e salute cardiaca, sono...

Sapevate che mangiare albicocche riduce il colesterolo e protegge il vostro cuore? I mille benefici di questo frutto meraviglioso

L'albicocca è uno dei frutti più versatili e apprezzati al mondo. Le ricerche  affermano che l' albicocca era originariamente coltivata in Cina e successivamente scoperta...