Mal di schiena: Come alleviare il dolore con un solo minuto di Esercizi


Il mal di schiena è il sintomo di cattura postura, di ore passate in piedi, uso frequente dei tacchi o semplicemente per affaticamento muscolo scheletrico di altra natura. Per questo motivo ti suggeriamo una serie di esercizi che potrebbero esserti d’aiuto e far passare rapidamente il mal di schiena

Aiuto, il mal di schiena! Quando arriva non ci lascia vivere! Assumere continuamente antidolorifici o altri farmaci non è una buona soluzione poichè possono nuocere alla salute a lungo andare. Quando la tua schiena comincia a dolere in modo consistente, diventa molto difficile stare seduto e in piedi. Spesso ricorrere a cerotti o pomate non è un valido aiuto.

Se invece esegui gli esercizi che ora ti descriveremo, vedrai che riuscirai a ritrovare un buono stato fisico in modo naturale e duraturo. Ricorda solo queste poche regole:

  • per gli esercizi scegli una superficie solida e piana;
  • ogni esercizio non deve durare più di un minuto;
  • esegui ogni giorno il ciclo completo per ogni allenamento che decidi di praticare.

Pronto per cominciare?

Allenamento di un minuto per far passare il dolore alla schiena

RAFFORZAMENTO E ALLUNGAMENTO DELLA SPINA DORSALE

METODO 1 

Sdraiati a terra, poi piega le ginocchia  e allarga le braccia tenendole ben dritte e premute a terra. Ora piega le ginocchia verso destra, e volta la testa a sinistra. Poi, lentamente, porta le ginocchia a sinistra e il capo a destra. Ripeti il movimento 4 volte per lato.

METODO 2

 

Sempre da posizione sdraiata e supina, allunga le gambe. Ruota il busto piegando la gamba destra verso il petto e la testa nella direzione opposta. Torna ad allungare la gamba, poi fai lo stesso movimento dall’altro lato. Ripeti per 10 volte.

METODO 3

Da steso e supino, solleva la testa tenendo le mani ai lati del volto. Poi solleva le gambe e avvicina al gomito primo il ginocchio destro, poi quello sinistro, ruotando il busto. Ripeti per 20 volte.

RAFFORZAMENTO DEL TORACE

METODO 1

Mettiti prono a terra, a quattro zampe, con le ginocchia piegate. Inarca la schiena all’indietro e tieni la posizione per 30 secondi. Ripeti 2 volte.

METODO 2

Partendo dalla stessa posizione, allunga davanti a te il braccio destro e dietro di te la gamba sinistra, poi cambia braccio e gamba. Ripeti per 10 volte.

STRETCHING DELLA FASCIA LOMBARE

METODO 1

Si tratta dei classici addominali . Sdraiati a terra, solleva le gambe con le ginocchia piagate. Metti le braccia dietro la testa e solleva il busto verso le ginocchia. Ripeti 10 volte.

METODO 2

Questa invece è la classica  “bicicletta” . Sdraiati a terra supino, poi solleva le gambe e fingi di pedalare, tenendo sempre le gambe in alto. Ripeti 10 volte.

Questo programma di allenamento serve a rendere più forti e flessibili i muscoli di schiena, torace, addome , in modo tale che tu sia maggiormente in grado di sopportare le tensioni.

Il mal di schiena, di conseguenza, non sarà che un ricordo,a patto che tu riesca ad essere molto costante nel tuo allenamento!