giovedì - 21 Gennaio - 2021

Indicazioni del 118: ecco come proteggersi realmente per evitare il contagio

In questo periodo di grande aumento del numero dei positivi, molti contagiati riferiscono di essere stati molto attenti e scrupolosi, ma nonostante ciò, il virus ha colpito inesorabilmente.

Per questo motivo arrivano le prescrizioni del presidente nazionale della SIS 118, Mario Balzanelli, che ha riportato un decalogo di norme da seguire per evitare il contagio in questa fase difficile dell’epidemia che fa registrare numeri record da Nord a Sud.

Regola numero 1 è. “Proteggere gli occhi dal coronavirus”.

“Mentre la protezione di naso e bocca ha trovato piena dignità di riconoscimento, gli occhi sono stati completamente dimenticati nonostante siano una delle tre porte attraverso cui entra il contagio di massa”. Sono le parole di Balzanelli.

“Il virus Sars-CoV2 si lega ai recettori ACE ampiamente presenti nella cornea e nelle congiuntive oculari, e all’interno del film lacrimale defluisce nel naso e nella gola scendendo nelle vie aeree fino ad arrivare in un momento successivo nei polmoni”.

Balzanelli cita ben 50 studi scientifici internazionali che lo dimostrano.”Occhiali o visiera permettono, quando indossati insieme alle mascherine, di stare a distanza ravvicinatissima (anche a meno di mezzo metro) e prolungata, anche di ore di seguito, rispetto ai pazienti Covid-19 positivi”.

Il presidente del 118 suggerisce di utilizzare visiere e occhiali anti-droplets e vengano resi obbligatori come le mascherine, “dispositivi ovunque disponibili, facilmente reperibili e a bassissimo costo – conclude – da indossare unicamente nelle circostanze in cui non sia possibile mantenere le distanze interpersonali di sicurezza, come in tutti i contesti della mobilità di massa. Come ad esempio sui bus, in metropolitana, in treno, negli ambienti di lavoro”.

Qualora non si ha a disposizione occhiali o visiera, si ricorda di non toccare gli occhi per nessun motivo poichè le mani sono veicolo di contagio.

Oltre a proteggere gli occhi, restano le comune raccomandazioni: indossare mascherine e lavare o igienizzare le mani accuratamente.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Sbuffi con pomodorini, formaggio e olive e con pomodorini, formaggio e uova.

  Presentazione Sarà capitato anche a voi sicuramente di ricevere una telefonata da amici e parenti che vi annunciano la loro imminente visita. Inizia a quel punto...

4 insegnamenti buddisti per gestire l’ansia e lo stress

  Il nostro benessere psicologico può trarre grandi benefici dalla filosofia buddista. La vita moderna ci intrappola in una corsa contro il tempo e ci investe...

Dolore al petto, l’esame della troponina rileva il rischio d’infarto

Identificato con il nome di "troponina", è un semplice esame del sangue che può prevenire un infarto o crisi cardiovascolari: capiamo più dettagliatamente di...

12 motivi per cui dovresti sempre avere un barattolo di vaselina in casa

La vaselina, è una sostanza utilizzata per vari scopi. Viene utilizzato principalmente sotto forma di un unguento. La vaselina è densa, inodore, solitamente giallastra,...

Coronavirus, papa Francesco: “Invece di lamentarci delle restrizioni, aiutiamo gli altri”

Dopo i divieti imposti nel nuovo Dpcm di Natale, in cui l'Italia diventerà completamente rossa, è stata tolta la libertà agli italiani di trascorrere...

Parolisi e la sua nuova vita: studia, “frequenta” una donna e presto avrà un lavoro. A breve uscirà dal carcere

Chi ricorda l’omicidio di Melania Rea? Il delitto che ha da sempre scosso l’opinione pubblica. Un delitto agghiacciante per cui, Salvatore Parolisi si è...