sabato - 21 Maggio - 2022

Il prodotto detergente con cui rimuoverai più macchie senza sfregare per ore

 

In questo articolo parleremo dell’aceto. Non dell’aceto a cui state già pensando, quello per condire l’insalata, ma ad un prodotto chiamato appunto aceto detergente. È vero che l’uso di questo aceto nella pulizia della casa è una pratica tradizionale ma, da alcuni anni, le aziende hanno ideato un aceto specifico per la pulizia.

Sicuramente fin ora avete sempre usato prodotti tossici per la pulizia della casa, senza sapere che, anche se molto efficaci, sono molto nocivi per i vostri polmoni.  Anzichè usarli, provate alternative ugualmente efficaci ma non nocivo come l’aceto detergente.

Sia la candeggina che ammoniaca sono stati, fino a poco tempo, i prodotti più potenti utilizzati in casa per la massima pulizia, anche per quelle macchie che sembrano impossibili da rimuovere. Ma anche l’Organizzazione dei consumatori e degli utenti ( OCU ) ricorda che esistono alternative migliori, anche se sono necessarie. In effetti, l’autorità per la salute avverte del pericolo di mescolare la candeggina con l’ammoniaca perché vengono generati ” vapori di cloro tossici ” .

L’entità, che riconosce che la candeggina è un “potente disinfettante”, ricorda che il cloro che contiene “reagisce con la materia organica e forma composti organoclorurati, che sono dannosi per l’ambiente. Inoltre, è un prodotto corrosivo “. Per quanto riguarda l’ammoniaca, ricorda che è molto pericoloso ed “è responsabile di molti incidenti gravi”, un fattore da tenere in considerazione soprattutto nelle famiglie con minori o anziani.

Pertanto, l’aceto detergente è il miglior alleato perché non è tossico, ha un alto potere disinfettante e usi diversi . Si differenzia dal consumo di aceto per la sua acidità, che sale all’8%. Successivamente, potrai scoprire quali sono i suoi molteplici usi dell’aceto detergente per la pulizia della tua casa:

1. Rimuovere la calce dai rubinetti.

2. Far tornare le piastrelle della cucina e del bagno come nuove .

3. Gli schermi dei piatti doccia e delle vasche da bagno rimangono intatti.

4. Le finestre della casa recuperano la loro luminosità.

5. Puoi anche usarlo con stoviglie, bicchieri e persino in vetro ceramico . Recupereranno la luminosità che perdono con l’uso.

6. Pentole e padelle sembrano di nuovo come nuove.

7. Può essere utilizzato anche su legno .

8. Usalo per pulire i finestrini dell’auto .

9. Viene anche usato per eliminare determinati odori , quindi puoi metterlo come ammorbidente nella lavatrice.

Potrai acquistarlo in qualsiasi tipo di supermercato.

Condividi se ti è piaciuto