martedì - 27 Ottobre - 2020

Ha 4 figli ma spende solo 3 euro al giorno per vivere: ecco come fa

Una mamma inglese, con 4 figli, riesce a fare la spesa con 3 euro utilizzando un app installata sul tel che le permette di comprare cibo invenduto con scadenza breve.

Rebekah Scott, 27 anni di Bexleyheath, riesce a sfamare la sua numerosa famiglia con 3.50 euro al giorno. Ha 4 figli e un marito pertanto la sua famiglia si compone di 6 individui.

Grazie ad un app, riesce ad acquistare prodotti invenduti nei più grandi negozi del Regno Unito. Sono alimenti che hanno scadenza breve e che, paga molto meno. Ogni giorno fa la spesa per il pranzo e la cena guardando la lista dei prodotti invenduti nei negozi, che paga con lo sconto del 50/70%.

«Siamo una famiglia di sei persone con quattro figli piccoli che hanno tre mesi, un anno, sei anni e nove anni. Una scatola di spesa per 3,50 euro era un affare, valeva la pena provare», ha detto Rebekah.

Spesa con 3 euro: ecco com’è possibile

Tutto questo è stato possibile grazie all’app To Good to Go che è nata per contrastare i grandi sprechi di cibi a cui assistiamo ogni giorno.

Ristoranti, caffè e anche alcuni negozi di alimentari, come la catena Morrison, fanno parte dell’iniziativa.

I negozi registrati mettono a disposizione delle scatole in cartone che contengono cibo prossimo alla scadenza a un prezzo nettamente ridotto.

Un idea geniale

Rebekah così si reca presso i supermercati e acquista cibo prossimo alla scadenza. Comprando due scatole piene di cibo, è riuscita a risparmiare 15 euro.

«Eravamo un po’ scettici. Ci aspettavamo frutta, verdura e prodotti messi male prossimi alla scadenza. Ma quando abbiamo ritirato il pacco siamo rimasti sorpresi nel vedere che le scadenze arrivavano in gran parte al prossimo anno», racconta Rebekah.

In una scatola ha trovato carote, castagne, noci, anacardi, funghi, uva, peperoni, sedano, melanzane, cipolle, aglio, cavolo, altre verdure e frutta. Nell’altra ha trovato dolciumi, patatine e altri prodotti freschi.

Quando è possibile lei fa delle scorte alimentari, se si tratta di prodotti a lunga conservazione e rimanda la successiva spesa alla prossima offerta che verrà proposta.

Si ritiene molto fortunata per la doppia vincita visto che i negozi non mettono a disposizione molte scatole e sono sempre più contese.

Rebekah infatti non è stata l’unica a vincere queste scatole magiche con la sola spesa di 3 euro. Molte altre persone hanno pubblicato i loro “bottini” sul gruppo Facebook Extreme Couponing & Bargains Group.

Condividi se ti è piaciuto

Potrebbe anche interessarti

Proteggersi dal Coronavirus assumendo più vitamina D: ecco gli alimenti che si possono mangiare per ottenerla

La mancanza di vitamina D è spesso correlata alla mancanza di sole. In questo articolo vi diciamo come aumentarla in tempi di pandemia, visto...

Come eliminare umidità e muffa in modo assolutamente naturale

Muffa ed umidità in casa? Che orrore! Certo, ci sono molti prodotti che eliminano la muffa, ma alcuni di essi sono altamente tossici da usare...

Con 2300 ricoverati in terapia intensiva scatterà il lockdown: ad oggi sono 1000

La situazione sembra peggiorare giorno per giorno e oggi si sono registrati ancora una volta 16.000 nuovi positivi. Il dato che fa più timore...

La nuotatrice Federica Pellegrini viola la quarantena ed esce con sua madre: ora rischia grosso

Tante le critiche lanciate contro Federica Pellegrini, che questa mattina ha postato su instagram le foto mentre accompagna sua madre a fare il tampone....

Udine: nonno deposita 596 lire e 70 centesimi ma dopo anni il nipote incassa 400 mila euro

Una bellissima sorpresa lasciata per un nipote davvero speciale: un nonno, durante i tempi in cui c'era la guerra, aveva depositato una misera cifra...

Famiglia da record in Gran Bretagna: “Aspettiamo il 21esimo figlio”

Venti sono già in abbondanza, ma la famiglia Radford aspetta il ventunesimo figlio. La più grande famiglia britannica è composta dalla mamma Sue e...